Ravenna. Il Festival del turismo responsabile. Per riflettere insieme su sostenibilità, accoglienza e restanza.

Ravenna. Il Festival del turismo responsabile. Per  riflettere insieme su sostenibilità, accoglienza e restanza. Questa edizione, organizzata dall’agenzia di comunicazione Happy Minds, è stato organizzata con il patrocinio e la collaborazione del comune di Ravenna. IT.A.CÀ Ravenna aprirà con una giornata dedicata a studenti, operatori locali, professionisti del settore turistico e cittadini. Giovedì 19 a partire dalle ore 9.00 professionisti e content creators che lavorano nel sistema turistico nazionale porteranno la loro testimonianza sul tema del viaggio responsabile. Introdurrà la mattinata – alla quale parteciperanno 100 studenti provenienti da diversi istituti tecnici della città e della provincia - l’assessore con deleghe a Turismo, Coordinamento eventi, Smart city del comune di Ravenna Giacomo Costantini, interverranno poi Cecilia Pedroni e Lidia Marongiu dell’agenzia di comunicazione Happy Minds, che terranno una lezione frontale su basi, strumenti e best practice di marketing e digitale nel turismo responsabile, per passare alla testimonianza di Pietro Ienca, content creator e founder di Trip in Your Shoes, un’associazione no-profit che promuove una forma autentica di turismo responsabile, attraverso la camminata. La mattinata si concluderà con un momento di edutainment con un live game in cui gli studenti si sfideranno in un gioco a quiz sul tema della sostenibilità.

RAVENNA. Con il Festival IT.À.CA a Ravenna si parla di turismo sostenibile e responsabile con una nuova prospettiva che mette al centro le persone. In una terra che ha fatto dell’accoglienza il suo brand e in una città che ha saputo preservare nel tempo il suo grande patrimonio storico e [...]