Tag "Croazia"

 

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour.

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour. L'evento, a cura di Jean Blanchaert, Viola Emaldi ed Anty Pansera, è - come dice il titolo - un viaggio in Italia attraverso una selezione di ceramiche di gusto tradizionale scelte dalla collezione di rappresentanza di AiCC - Associazione italiana città della ceramica. Un omaggio alla tradizione ceramica italiana, che dal 2014 ha viaggiato attraverso una trentina di tappe in Italia ed Europa, in cui le opere esposte sono riedizioni di pezzi storici o produzioni ispirate al gusto tradizionale, da oggetti di uso comune ad altri puramente decorativi: dall’Arcaico al tardo Medioevo, dal Rinascimento al Settecento, dal Neoclassico al Liberty, fino all’influsso del Design. La mostra inaugura il 6 settembre allo ore 20.00 e sarà visitabile fino al 17 novembre 2019. Sempre al Museo marittimo e storico del litorale croato verrà allestita la mostra TWINS - Ceramica di Rijeka-Fiume e Faenza, città gemellate: un progetto, a cura di Viola Emaldi, che mette a confronto le identità culturali e le tradizioni tecnologiche di due città gemellate, Rijeka-Fiume e Faenza, unite nella loro diversità grazie all'uso della ceramica quale mezzo espressivo, con opere realizzate da otto ceramisti e botteghe ceramiche faentine in dialogo con altrettanti ceramisti di Rijeka-Fiume. I ceramisti faentini in mostra sono: Ceramica Gatti, Antonietta Mazzotti, Mirta Morigi, Carla Lega, Elvira Keller, Maurizio Russo, FOS Ceramiche, Manifatture Sottosasso. La mostra visitabile dal 6 al 9 settembre settembre. Infine, la ceramica di Faenza sarà presente nei giorni 6-7-8 settembre anche a Nove (Vicenza), nell'ambito della Festa della ceramica - Portoni aperti, con la mostra FAÏENCE - viaggio nella ceramica di Faenza, progetto espositivo itinerante con opere dei ceramisti e botteghe ceramiche faentine soci di Ente ceramica Faenza, tra ceramica tradizionale e linguaggi contemporanei.

FAENZA, 27 agosto 2019 – Settembre importante per la ceramica italiana e faentina, con tre importanti mostre alla partenza in direzione ‘Nord Est‘, in particolare verso Rijeka in Croazia e Nove (Vicenza). La mostra di rappresentanza di AiCC, Grand tour della Ceramica classica italiana, dopo una estate in cui ha [...]

27 agosto 2019 0 commenti

San Leo. ‘Sulle tracce di Leone e Marino’: viaggio all’isola d’Arbe (Croazia). Dal 2 al 5 maggio.

San Leo. ‘Sulle tracce di Leone e Marino’: viaggio all’isola d’Arbe (Croazia). Dal 2 al 5 maggio. Al fine di consolidare il legame con la terra natia del santo Leone che la tradizione considera primo vescovo del Montefeltro e favorire il dialogo, l'incontro e lo scambio fra civiltà, culture ed esperienze diverse, ma legate da un'unica matrice storica, l’Amministrazione comunale di San Leo ha promosso un viaggio 'Sulle tracce di Leone e Marino' all’Isola di Arbe – Rab (Croazia) che si terrà dal 2 al 5 maggio 2019 secondo il programma predisposto dalla Società San Leo 2000 Servizi turistici S.r.l. Il comune di San Leo ha infatti partecipato alle celebrazioni del cinquantesimo anniversario di gemellaggio fra San Marino e l’isola di Arbe o Rab, in Croazia, nel giugno 2018. La comunità di Arbe è palpabilmente riconoscente a quella di San Marino, anche grazie a più di 50 anni di fraterna ed ininterrotta collaborazione, anche quando la Croazia è stata coinvolta nel recente conflitto bellico.

SAN LEO ( MONTEFELTRO). Antefatto storico: Sul finire del III secolo l’umile tagliapietre Leone (fondatore della cttà di San Leo, di cui successivamente è diventato patrono), fuggì dalla Dalmazia per sottrarsi alle persecuzioni dell’imperatore Diocleziano contro i cristiani, rifugiandosi come eremita sulla rupe del Monte Feliciano, l’antico Mons Feretrius, da cui [...]

12 aprile 2019 0 commenti

Non solo sport. Messi torna a sorridere. Tanto per dire, perchè già è pronto il nuovo incubo: la Francia.

Non solo sport. Messi torna a sorridere. Tanto per dire, perchè già è pronto il nuovo incubo: la Francia. Doveva salutarci la Germania, invece con un rush finale ce la sta facendo, doveva darci l'addio anche l'Albiceleste, e anche lei con uno scenografico colpo di reni ( e di Messi) è riuscita a passare lo scoglio gironi. Noia mortale invece tra Portogallo e Danimarca, che però svicolano al turno successivo. Siamo in attesa dell'Inghilterra, comunque già oltre l'ostacolo gironi e del Brasile, idem come sopra. Che ottavi ( ad eliminazione diretta) si prospettano? Intanto: Francia-Argentina; eppoi, Uruguay-Portogallo, Spagna-Russia e Croazia-Danimarca. Già a questo punto sono in predicato di uscire ( con le loro squadre) alcuni (presunti) big: Messi o Podgba, Cavani o Cr7. Senza contare i duri e puri della Croazia che se riesce a 'tenere' fino in fondo farà venire mal di fegato a non poche candidate al titolo e Russia, che aspetta la Spagna nella speranza di non doversi arenare al primo vero scoglio. Aspettiamo anche il prossimo Gp di formula Uno, in onda nel fine settimana ma in sovrapposizione con la Moto Gp.

LA CRONACA DAL DIVANO. Furoreggia il Mondiale. Con risultati (apparentemente) eclatanti. Doveva salutarci la Germania, invece con un rush finale ce la sta facendo, doveva darci l’addio anche l’Albiceleste, e anche lei con uno scenografico colpo di reni ( e  di Messi)  è riuscita a passare lo scoglio gironi. Noia [...]

27 giugno 2018 0 commenti

Cesenatico. Vento del Mediterraneo: le barche dell’Adriatico di Luciano Keber ( 3 dicembre /14 gennaio).

Cesenatico. Vento del Mediterraneo: le barche dell’Adriatico  di Luciano Keber ( 3 dicembre /14 gennaio). Le barche sono una delle prime testimonianze materiali della civiltà, e ne sono parte inseparabile. Attorno ad una barca ruota un universo culturale fatto di persone, mestieri, economie, usanze. Costruire modelli di barca è anch’essa una attività antica, condotta per scopi pratici, rituali, votivi: richiede un lavoro di studio, attenzione, precisione, paragonabile a quello impiegato nella costruzione di una barca in dimensioni reali. Attraverso i modelli di imbarcazioni, è possibile così ripercorrere la storia marittima, la storia delle tecnologie costruttive, come pure la decorazione, gli usi, la società delle località costiere. La mostra Vento del Mediterraneo – Barche tradizionali dell’Adriatico, espone modelli di barche adriatiche in scala 1:10 realizzate da Luciano Keber. I modelli presenti in mostra contengono ogni dettaglio, fino a penetrare quasi nell’anima stessa della barca.

CESENATICO. Vento del Mediterraneo è il titolo della mostra che il Museo della Marineria proporrà durante le prossime festività natalizie, grazie alla interessante e inedita – su questa sponda del nostro mare – campionatura di modelli di barche adriatiche realizzata da Luciano Keber, valentissimo modellista navale di Fiume (Croazia), autore [...]

29 novembre 2017 0 commenti

Italia. Il tema del progetto ‘Vivere l’ambiente’ del Club Alpino Italiano saranno i parchi naturali, incontri e escursioni anche in Emilia Romagna.

Italia. Il tema del progetto ‘Vivere l’ambiente’ del Club Alpino Italiano saranno i parchi naturali, incontri e escursioni anche in Emilia Romagna. L'iniziativa è pr divulgare l'ecologia, il rispetto e la tutela dell'ambiente, la valorizzazione e la promozione sostenibile del territorio.

ITALIA. Sarà ’I PARCHI NATURALI, CUORE VERDE DEL PAESE’ il tema della 19^ edizione del progetto ‘VIVERE L’AMBIENTE’, iniziativa in ambito TAM (Tutela Ambiente Montano) del CLUB ALPINO ITALIANO organizzata annualmente per divulgare l‘ecologia, il rispetto e la tutela dell’ambiente, la valorizzazione e la promozione sostenibile del territorio, anche e soprattutto nei confronti dei più [...]

18 febbraio 2015 0 commenti

Cesena. Sei in partenza per le vacanze? Ricordati la tessera sanitaria.

Cesena. Sei in partenza per le vacanze? Ricordati la tessera sanitaria. Le prestazioni sanitarie gratuite sono garantite nei paesi dell’Unione Europea e nei quattro paesi che hanno stipulato con l’Italia un’apposita convenzione.

CESENA. A tutti coloro che sono in procinto di trascorrere un soggiorno temporaneo in uno dei paesi dell’Unione Europea, l’Ausl di Cesena ricorda l’importanza di munirsi della Tessera Sanitaria che riporta sul retro la dicitura Tessera europea di assicurazione malattie (Team), tessera che in base alla normativa comunitaria dà diritto [...]

30 luglio 2012 0 commenti