Modena. Al Festival filosofia la ‘libertà’ è servita. Menù filosofici per la buona tavola di tre città.

Modena. Al Festival filosofia la ‘libertà’ è servita. Menù filosofici per la buona tavola di tre città. Tradizione, ironia e buona cucina ispirano anche la 'razionsufficiente', il cestino del Festival per pranzare e cenare a soli 6,00 euro. All'ospitalità della buona tavola nelle tre città si affianca anche quelle delle strutture alberghiere e dei servizi di trasporto. Sono otto i menù filosofici di questa ventunesima edizione del Festivalfilosofia, dal 17 al 19 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo, ricavati e creati legando il tema 'libertà' ai piatti della tradizione gastronomica modenese, proseguendo il progetto di cucina filosofica nato da un'idea di Tullio Gregory. Fin dalla prima edizione, ventun anni fa, il noto gourmet e indimenticabile membro del Comitato scientifico del Festivalfilosofia aveva messo a punto questa occasione di convivialità partendo dalla consapevolezza che la cucina è un 'fatto culturale' e la tavola un luogo d'incontro. Da allora tutti i piatti di questi menù sono realizzati con prodotti tipici del territorio, per valorizzare la tradizione gastronomica modenese, e vengono proposti da ristoranti ed enoteche delle tre città del festival: è partita da qualche giorno la campagna di adesione al progetto, a cui i ristoratori rispondono sempre molto numerosi (in calce gli otto menu con tutte le portate).Non solo le proposte gastronomiche, ma anche le strutture alberghiere e i servizi di trasporto favoriscono la permanenza del pubblico a Modena, Carpi e Sassuolo. Per i turisti che effettueranno prenotazioni alberghiere per i giorni del Festival sarà possibile ottenere una prelazione sull'ingresso alle lezioni compilando un apposito form sui principali portali di prenotazione.

MODENA. Non c’è festival senza la tradizionale cucina filosofica, quest’anno dal 17 al 19 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo. Il progetto, nato 21 anni fa da un’idea del filosofo e gourmet Tullio Gregory, propone un percorso gastronomico in otto menu che declina il tema della manifestazione: verranno serviti per [...]