Forlì. Appuntamenti: ‘Dante. Tòta la Cumégia’. Chiusa in bellezza la quinta edizione. Con numeri importanti.

Forlì. Appuntamenti: ‘Dante. Tòta la Cumégia’. Chiusa in bellezza la quinta edizione. Con numeri importanti. Innanzitutto da segnalare sono i numeri importanti della partecipazione collettiva che denotano il crescente interesse e l'affetto dei forlivesi per la manifestazione dantesca.L'appuntamento con 'Dante. Tòta la Cumégia' si rinnoverà nella primavera del 2020. Dopo l'estate di quest'anno sarà presentato ufficialmente il Comitato scientifico che sovrintenderà le prossime edizioni della manifestazione dantesca forlivese. Grazie a Dante. Tòta la Cumégia, l’associazione culturale Direzione 21 e il comune di Forlì si prefiggono l’obiettivo di guidare la città verso il 2021, settimo centenario della morte del Sommo Poeta, con la consapevolezza che Forlì debba essere considerata a pieno titolo città dantesca al pari di Firenze, Ravenna e Verona.

FORLI‘. Quella del 2019 è stata un’edizione da ricordare per ‘Dante. Tòta la Cumégia’ che si è tenuta quest’anno nella splendida e definitiva cornice del chiostro di San Mercuriale, preparato per l’occasione da top service che ha iniziato i lavori di allestimento alle 5.30 del mattino e terminato lo smontaggio [...]