Tag "diga di ridracoli"

 

Emilia Romagna. Il fabbisogno idrico in Regione. Quali le opere e quali le politiche da perseguire.

Emilia Romagna. Il fabbisogno idrico in Regione. Quali le opere e quali le politiche da perseguire. Il dissesto idrogeologico deve essere contrastato, innanzitutto, mantenendo ed incrementando la funzionalità dei bacini imbriferi , quali ambiti naturali di raccolta delle acque, nonchè salvaguardando e migliorando la struttura dei popolamenti forestali esistenti , aumentandone la consistenza dove necessario. Si propone , allora , che la Regione si faccia carico di un Piano di risanamento idrogeologico per la ristrutturazione delle entità forestali ed arbustive in particolare lungo le fasce ripariali dei corsi d’ acqua , integrata con la realizzazione di opere di laminazione delle piene integrate agli ecosistemi nonché di un’ adeguata rete di opere di regimazione idraulica e consolidamento dei versanti, secondo le tecniche d’ ingegneria naturalistica Occorre che su questi obiettivi si attivino adeguati fonti di finanziamento reperibili anche dai Fondi europei del Next Generation avvalendosi, Regione e Comuni, della collaborazione degli Enti sovraordinati , in primis l’ Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e protezione civile , alla quale occorrerebbe riportare le competenze del Vincolo idrogeologico ( RDL 3267 / 1923 ) , quale Ente che ha capacità attuative per la sua conoscenza del territorio e dei suoi corsi d’acqua e per la capacità tecnica di intervento.

( Riceviamo e pubblichiamo).Emilia Romagna.  Fabbisogno idrico. A chi invoca la costruzione di nuovi invasi occorre rispondere che è primariamente necessaria l’applicazione delle norme del vigente Piano di tutela delle acque (PTA) di cui a delibera di Assemblea regionale n° 40 del 21-12-2005, che prevedono il prioritario raggiungimento dell’obiettivo di [...]

12 febbraio 2021 0 commenti

Forlì. I parchi naturali come miglior esempio per la gestione dei rifiuti.

Forlì. I parchi naturali come miglior esempio per la gestione dei rifiuti. Si è concluso il progetto europeo 'Rels'. Il 14 e 15 giugno a Ridracoli l’evento finale.

FORLì. Una corretta gestione dei rifiuti e la loro trasformazione in risorsa rappresenta il principale passo verso un utilizzo efficiente delle risorse naturali. Il rispetto e l’applicazione dei principi comunitari della gerarchia della gestione dei rifiuti consente, come avviene da anni in molti Stati membri della Comunità Europea, di ridurre [...]

13 giugno 2013 0 commenti

Emilia Romagna. Livello basso della diga di Ridracoli. Cesena: risparmiare acqua!

Emilia Romagna. Livello basso della diga di Ridracoli. Cesena: risparmiare acqua! Nel mese di marzo, su 569.658 metri cubi d’acqua distribuiti a Cesena, solo il 34% (pari a 196.514 metri cubi d’acqua) è arrivata dall’invaso.

CESENA & CRISI IDRICA. Continua a essere limitato l’apporto di Ridracoli alle forniture idriche di Cesena. Nel mese di marzo, su 569.658 metri cubi d’acqua distribuiti a Cesena, solo il 34% (pari a 196.514 metri cubi d’acqua) è arrivata dall’invaso, mentre la parte restante (pari a 373.144 metri cubi d’acqua) [...]

4 aprile 2012 0 commenti

Crisi idrica. Diga di Ridracoli: situazione grave, rischio di razionare l’acqua in estate.

Crisi idrica. Diga di Ridracoli: situazione grave, rischio di razionare l’acqua in estate. Nel bacino di Ridracoli ci sono 18 milioni di metri cubi d’acqua, in questo momento dell’anno dovrebbero essere 32-33 milioni secondo le medie.

FORLI’-CESENA & EMERGENZA IDRICA. All’ultimo consiglio provinciale di Forlì-Cesena è stata affrontata la questione ‘emergenza idrica’. INTERROGAZIONE. I capigruppo del PdL Stefano Gagliardi e della Lega Nord Gian Luca Zanoni, hanno avanzato un’interrogazione sull’emergenza idrica. I due consiglieri, rilevando “i limiti di bacino della diga di Ridracoli”, propongono di realizzare [...]

23 marzo 2012 0 commenti

Giornata mondiale dell’acqua: è il momento di un gesto di solidarietà. Partecipa al progetto ‘Dona acqua’.

Giornata mondiale dell’acqua: è il momento di un gesto di solidarietà. Partecipa al progetto ‘Dona acqua’. Il progetto si propone di realizzare, grazie ai fondi raccolti, un pozzo d’acqua a Meketa, nella Woreda di Irob, Regione del Tigray , Etiopia.

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA. Dal 1992, il 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’acqua (vedi nostro articolo http://www.romagnagazzette.com/2012/03/22/giornata-mondiale-dellacqua-ancora-oggi-un-miliardo-di-persone-e-senza-acqua-potabile/?preview=true&preview_id=56709&preview_nonce=9136e6a548) e per ricordare questa ricorrenza, quest’anno lo slogan è “Il pianeta ha sete perché il mondo ha fame”. C’ E’ CHI SPRECA, C’E’ CHI NON NE HA. Ancora oggi un miliardo di persone non hanno accesso ad [...]

22 marzo 2012 0 commenti

Giornata mondiale dell’acqua, ancora oggi un miliardo di persone è senza acqua potabile.

Giornata mondiale dell’acqua, ancora oggi un miliardo di persone è senza acqua potabile. Dal 1992, il 22 marzo è il giorno per sensibilizzare.In Italia ancora si spreca troppo. In Emilia Romagna, la diga di Ridracoli ha 15 milioni di mq d'acqua in meno. L'acqua del rubinetto: economica e sicura!

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA.  Dal 1992, il 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’acqua. A istituire questa ricorrenza sono state le Nazioni Unite proprio nel 1992 con l’ obiettivo di promuovere attività concrete all’interno dei Paesi membri contro gli sprechi e il consumo scellerato di una così iimportante risorse per il nostro [...]

22 marzo 2012 1 commento

Emilia Romagna. Acqua per Ridracoli e criticità non rilevanti per scioglimento neve.

Emilia Romagna. Acqua per Ridracoli e criticità non rilevanti per scioglimento neve. Diga di Ridracoli: l’Agenzia regionale di Protezione civile ha stabilito la cessazione dello stato di attenzione per la crisi idrica.

EMILIA ROMAGNA. Il graduale scioglimento – in corso – dei consistenti cumuli di neve non dovrebbe comportare l’innalzamento del livello dei principali corsi d’acqua oltre la soglia di attenzione, né la riattivazione di movimenti franosi rilevanti. E’, in estrema sintesi, quanto emerso dalla Commissione regionale per la previsione e la [...]

23 febbraio 2012 0 commenti

Rimini & Protezione Civile. Diga di Ridracoli, situazione tuttora critica.

Rimini & Protezione Civile. Diga di Ridracoli, situazione tuttora critica. L'assessore Galasso: ' Il meteo delle prossime settimane non prevede precipitazioni tali da invertire il trend negativo'.

RIMINI & PROTEZIONE CIVILE. Allarme siccità in pieno inverno? Proprio allarme no, tuttavia la diga di Ridracoli versa ancora in una situazione critica. L’assessore alla Protezione Civile della provincia di Rimini, Mario Galasso, fa il punto della situazione. RIDRACOLI. “Credo sia opportuno fare il punto della situazione riguardo lo stato di [...]

19 gennaio 2012 0 commenti

Ridracoli, una diga in crisi.

Ridracoli, una diga in crisi. La diga di Bagno di Romagna al di sotto della soglia di attenzione. Le prime indicazioni della protezione civile ai sindaci e un nuovo tavolo il 26 ottobre.

REGIONE E AMBIENTE. L’invaso di Ridracoli ha raggiunto oggi un volume pari a 7 milioni e 650 metri cubi, al di sotto della soglia di attenzione fissata dalla Protezione civile a 9 milioni di metri cubi. E’ quanto emerso dal monitoraggio delle fonti di approvvigionamento e dei consumi idrici che [...]