Tag "direttore"

 

Save the Children. Due terzi dei bambini afghani ( 13 min) bisognosi di aiuto per sopravvivere.

Save the Children. Due terzi dei bambini afghani ( 13 min) bisognosi  di aiuto per sopravvivere. Tanti nomi, tanti casi. Uno tra gli altri: 'Zabi*, 29 anni, vive con sua madre, suo padre e i suoi tre figli. Due mesi fa, suo marito è morto di diabete durante un viaggio in Iran, lasciandoli senza una fonte di reddito. La famiglia sta lottando non avendo abbastanza soldi per il cibo e i figli di Zabi masticano pezzi di carta o macerie che trovano a terra per reprimere la fame. Save the Children ha fornito alla famiglia un sostegno economico in modo che Zabi* potesse ottenere carburante per il riscaldamento e cibo per sfamare la famiglia. Zabi* ha detto: “Quando mio marito era vivo, portava di tutto, dal cibo ai vestiti. Adesso è inverno e non ho vestiti pesanti per i miei figli. Non abbiamo soldi, non abbiamo niente. Non abbiamo combustibile per riscaldare la casa. Sento i miei figli piangere di notte a causa del freddo, non riescono a dormire per il gelo, non abbiamo cibo da mangiare e nessun nostro posto dove vivere. Con i soldi ricevuti da Save the Children, compreremo latte e altre cose. Basteranno un mese e poi dovremo affrontare gli stessi problemi'. Save the Children, l’organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare le bambine e i bambini a rischio e garantire loro un futuro, chiede alla comunità internazionale di intensificare e stanziare fondi al fine di raggiungere l'obiettivo di 4,4 miliardi di dollari USA necessari per il Piano di risposta umanitaria del 2022, per aiutare i bambini a sopravvivere al gelido inverno e al difficile anno a venire.

Save the Children. Due bambini su tre – pari a più di 13 milioni – in Afghanistan hanno un disperato bisogno di aiuti salvavita, secondo i nuovi dati delle Nazioni Unite[1]. Si tratta di un aumento di oltre un terzo dall’inizio del 2021, mentre il Paese sta precipitando in una delle [...]

11 gennaio 2022 0 commenti

Bologna. Hays stila la classifica dei manager più pagati in Regione. Il Direttore Operation e il CFO ai primi posti.

Bologna. Hays stila la classifica dei manager più pagati in Regione. Il Direttore Operation e il CFO ai primi posti. L’Information Technology risulta essere, infine, il settore meno retribuito nella Regione, dove la figura meno pagata è il supporto di primo livello al Software Help Desk con 25.000 euro l’anno.

BOLOGNA. Secondo le stime degli esperti Hays, nel 2015 le figure manageriali meglio retribuite in Emilia Romagna sono state: Direttore Operation, CFO, Direttore Acquisti, Plant Manager, Marketing&Communication Director e Responsabile Produzione.  Direttore Operation, CFO, Direttore Acquisti, Plant Manager, Marketing&Communication Director e Responsabile Produzione. Questi i professionisti più pagati nel 2015 in [...]

11 dicembre 2015 0 commenti