Tag "dozza"

 

Bassa Romagna. Le Rocche di Caterina pronte al tris. Visite a Imola, Bagnara, Riolo Terme e Dozza.

Bassa Romagna. Le Rocche di Caterina pronte al tris. Visite a Imola, Bagnara, Riolo Terme e Dozza. Il programma completo del 2 e 3 ottobre. Rocca di Bagnara di Romagna: Leonardo e Caterina architettura, macchine da guerra e curiosità alchemiche. Rocca di Dozza: Machiavelli e Caterina tra realtà e mito. Rocca di Imola: Giovanni dalle Bande Nere 'il gran diavolo'. Rocca di Riolo Terme: d’armi e di battaglie, Caterina e il Valentino.

BASSA ROMAGNA. Ormai sta diventando una tradizione: il primo weekend di ottobre è dedicato alla scoperta delle Rocche di Caterina, un affascinante tour dei quattro castelli sforzeschi di Bagnara di Romagna, Dozza, Imola e Riolo Terme, organizzato da If Imola Faenza Tourism Company in collaborazione con i quattro Comuni coinvolti [...]

27 settembre 2021 0 commenti

Emilia Romagna. Romagna a tavola e in delivery … con il gusto. Una ristorazione che resiste e non molla.

Emilia Romagna. Romagna a tavola e  in delivery … con il gusto. Una ristorazione che resiste e non molla. Ogni martedì, di buon ora, inizia la nostra ricerca di proposte a tema dei locali romagnoli di qualità. Partiamo da Ravenna la città del Sommo poeta e, dopo una breve incursione nei Lidi ravennati nord, ci dirigiamo in Bassa Romagna. Proseguiamo allora verso ovest in direzione di Imola per conoscere le iniziative dei locali della città e del circondario che abbraccia Dozza, Sasso Marconi e Solarolo. Ripartiamo dunque alla volta verso Faenza e del suo ricco circondario, che abbraccia Brisighella e valle del Lamone. In rotta verso sud ci dirigiamo a Forlì per poi addentraci nella valle del Sole, passando per Castrocaro Terme, valle del Montone e Dovadola, valle del Bidente da Meldola, e, dalla valle del fiume Rabbi, per Predappio. Dopo tanto volteggiare, via decisi verso Forlimpopoli, città artusiana, per salire verso Bertinoro, ' terrazza della Romagna'. Una volta a Cesena percorriamo le valli del Savio fino a Bagno di Romagna, e del Rubicone, per scoprire qualche iniziativa gastronomica di rilievo offerta in delivery. All’alba di mercoledì siamo a metà del nostro viaggio che prosegue lungo l’entroterra, a Savignano sul Rubicone, e a Santarcangelo, per poi risalire lungo la Valmarecchia, prima di tornare ad ammarare sulla riviera romagnola. Sulla Costa partiamo con la perlustrazione dei Lidi ravennati sud (Lido di Savio , Milano Marittima) aperti in prevalenza nella stagione calda, per poi visitare l’antica città di Cervia, patria del sale, ed approdare a Cesenatico, ricca di ristoranti e trattorie, concentrati prevalentemente sul porto canale progettato da Leonardo da Vinci. Scendendo ulteriormente lungo la Costa attraversiamo Bellaria-Igea Marina raggiungendo le frazioni nord e sud di Rimini, tutte particolarmente vivaci durante la stagione turistica. Atterriamo quindi dentro la 'romana' Rimini che si allarga dal mare (tra Darsena e Marina centro) fino alle prime colline di San Marino. Ripartiamo successivamente alla volta di Riccione, Coriano, Misano Adriatico e Cattolica, per terminare il nostro viaggio settimanale a Morciano, nella valle del Conca.

EMILIA ROMAGNA. Romagna a tavola circuito gastronomico dal 2012 seleziona e sperimenta ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie e agriturismi romagnoli che si sono distinti per offerta gastronomica, servizio e location. Durante il lockdown abbiamo lavorato nell’ombra pubblicando gratuitamente i menù delle festività dei locali ‘Romagna a tavola’ a partire da Pasqua del [...]

15 aprile 2021 0 commenti

Rocca di Dozza. Vino & arte, accoppiata ok. Tornano le ‘Sere d’estate fresche di vino… a corte’.

Rocca di Dozza. Vino & arte, accoppiata ok. Tornano le ‘Sere d’estate fresche di vino… a corte’. Sei appuntamenti. Si inizia giovedì 2 luglio con la serata dedicata a due vitigni autoctoni della Bassa Romagna e dell'area faentina quali il Bursôn e il Centesimino. Si continua giovedì 9 luglio con la regina e il re della cultura enologica della Romagna: l'Albana e il Sangiovese. Il 16 vedrà protagonisti Pignoletto e Barbera, mentre il 23 sarà la volta del brioso Gutturnio e dell'aromaticità esplosiva della Malvasia. Per l’ultimo appuntamento di luglio, il 30, i calici si riempiranno con i freschi sapori dei Lambrusco e del Fortana per arrivare, nella serata conclusiva del 6 agosto, all'assaggio delle particolari interpretazioni dei fragranti vini Rebola e Famoso.

DOZZA. Il calendario prevede sei appuntamenti. Si inizia giovedì 2 luglio con la serata dedicata a due vitigni autoctoni della Bassa Romagna e dell’area faentina quali il Bursôn e il Centesimino. Si continua giovedì 9 luglio con la regina e il re della cultura enologica della Romagna: l’Albana e il [...]

30 giugno 2020 0 commenti

Dozza. In arrivo il Centesimino, autoctono romagnolo.Un’altra sera d’estate nel chiostro della Rocca.

Dozza. In arrivo il Centesimino, autoctono romagnolo.Un’altra sera d’estate nel chiostro della Rocca. Il ritrovo è alle 20.45 nel suggestivo chiostro della Rocca di Dozza e il protagonista è un vitigno autoctono del faentino, più precisamente della zona di Oriolo dei Fichi: il Centesimino. Questo vitigno è stato riscoperto negli anni ’40 in un cortile del centro di Faenza da Pietro Pianori detto appunto Centesimino. Si pensa che la vite sia scampata alla devastante epidemia di filossera, che distrusse la maggior parte dei vigneti in Italia, perché conservata entro le protettive mura di una residenza nobiliare.

DOZZA. Martedì 14 giugno continua il viaggio tra le meraviglie dell’enologica emiliana romagnola con le Sere d’estate fresche di vino, appuntamento estivo di Enoteca regionale Emilia Romagna. Il ritrovo è alle 20.45 nel suggestivo chiostro della Rocca di Dozza e il protagonista è un vitigno autoctono del faentino, più precisamente [...]

12 giugno 2017 0 commenti

Dozza. Rocca Sforzesca. Si degusta l’Albana. Mercoledì 29 giugno 2016.

Dozza. Rocca Sforzesca. Si degusta l’Albana. Mercoledì 29 giugno 2016. Ultimo appuntamento per il mese di giugno con le degustazioni sotto le stelle organizzate da Enoteca Regionale Emilia Romagna. Mercoledì 29 giugno, a partire dalle 20.45, si potranno scoprire diverse etichette di Albana nella splendida corte interna della Rocca di Dozza con i consigli di Maurizio Manzoni, responsabile della Mostra Permanente dell’Enoteca, e di un sommelier AIS.

DOZZA. L’Albana è un vino che affonda le proprie radici nell’antichità romana, un vero simbolo della Romagna. Può essere amabile, dolce, addirittura vellutato nella versione Passito e Passito Riserva, ma anche asciutto e tannico nella variante secco, qualità che gli sono valse nel 1967 la DOC e nel 1987, primo tra [...]

27 giugno 2016 0 commenti

Dozza. La culla estiva dell’arte novecentesca. Sabato 25 giugno 2016.

Dozza. La culla estiva dell’arte novecentesca. Sabato 25 giugno 2016. Dozza punta ad affermarsi sempre di più come la culla estiva dell’arte novecentesca lungo la via Emilia. Dopo il successo riscosso un anno fa con “Fondamenta”, il borgo medievale che sorge sulle colline imolesi ospiterà anche quest’estate una mostra dedicata ad artisti del secolo scorso e legati al Muro Dipinto. Nella splendida cornice della Rocca sforzesca sarà infatti allestita l’esposizione 'Bertocchi, Colliva e Mascellani. Sguardi sull’arte bolognese del ‘900'; la cerimonia di inaugurazione è in programma per sabato 25 giugno alle ore 18, mentre la mostra rimarrà aperta e visitabile fino a domenica 11 settembre.

DOZZA. L’iniziativa è promossa da Fondazione Città d’Arte e comune di Dozza in collaborazione con Fondazione Bertocchi Colliva, Comune di Monzuno e Associazione per le Arti “Francesco Francia”, con il contributo di Circolo “Ilario Rossi”, Emil Banca e Con.Ami. Inoltre, nella stessa giornata di sabato 25 giugno, la Rocca rimarrà aperta [...]

23 giugno 2016 0 commenti

Dozza. Una serata di grandi bollicine e vini delle sabbie con Lambrusco e Fortana all’Enoteca. Appuntamento di ‘Sere d’estate fresche di vino’.

Dozza. Una serata di grandi bollicine e vini delle sabbie con Lambrusco e Fortana all’Enoteca. Appuntamento di ‘Sere d’estate fresche di vino’. Accanto al Lambrusco, si potrà degustare una selezione di Fortana: poco alcool e molta mineralità per un vino che nasce tra terreni sabbiosi e brezze di mare, perfetto dall’aperitivo ai piatti di pesce.

DOZZA. ‘Sere d’estate fresche di vino’, il ciclo di degustazioni estive dell’Enoteca di Dozza, continua MARTEDI’ 21 LUGLIO con un appuntamento dedicato a Lambrusco e Fortana. A partire dalle 20.30 si potrà degustare una selezione di grandi bollicine emiliane e di Fortana, tra i rossi più noti della DOC Bosco Eliceo tipica dell’area ferrarese e del ravennate. A [...]

20 luglio 2015 0 commenti

Dozza. Doppio incidente nella notte in A14: un morto e tre feriti.

Dozza. Doppio incidente nella notte in A14: un morto e tre feriti. La vittima è un 59enne trasportatore di San Giovanni in Persiceto, probabilmente distratto dai soccorsi nella corsia opposta.

DOZZA. Un morto e tre feriti in due incidenti avvenuti nella notte di giovedì 23 maggio nello stesso tratto dall’A14 a Dozza, in provincia di Bologna, uno in nord, l’altro in sud. La vittima è un trasportatore di 59 anni di San Giovanni in Persiceto. Stando alle prime informazioni il [...]

24 maggio 2013 0 commenti

Emilia Romagna. Domenica 9, all’Enoteca si affina il palato con le specialità locali.

Emilia Romagna. Domenica 9, all’Enoteca si affina il palato con le specialità locali. Il costo di tre assaggi, accompagnati da piccola stuzzicheria per non esagerare con l'alcool, è di 6 euro. Mentre il Wine bar è aperto anche con la carta dei vini del giorno.

ENOTECA REGIONALE. Domenica 9 dicembre all’Enoteca regionale Emilia Romagna ritornano i banchi d’assaggio, le degustazioni libere dedicate a un prodotto specifico che si svolgono a domeniche alterne nel wine bar della Rocca sforzesca di Dozza. Dalle 14.30 alle 18.00 i visitatori potranno conoscere i distillati e i liquori alla frutta [...]

7 dicembre 2012 0 commenti

Emilia Romagna. Piacentino: la serata si rinfresca a Dozza con il Gutturnio degli antichi simposi.

Emilia Romagna. Piacentino: la serata si rinfresca a Dozza con il Gutturnio degli antichi simposi. Il 12 giugno, 'Sere d’estate fresche di vino' porta a Dozza il vino simbolo dell’enologia piacentina.

PIACENZA E PIACENTINO. Il secondo appuntamento di Sere d’estate fresche di vino sarà un viaggio nello spazio e nel tempo alla scoperta del Gutturnio, vino tipico della provincia piacentina da qualche anno insignito di una DOC tutta sua. Questo rosso brillante frutto del sapiente uvaggio di Barbera e Bonarda – nome [...]

6 giugno 2012 0 commenti