Forlì. XXIV edizione di ‘Crisalide’ al via con Ermanna Montanari, Roberto Latini, Ateliersi e NicoNote.

Forlì. XXIV edizione di ‘Crisalide’ al via con Ermanna Montanari,  Roberto Latini, Ateliersi e NicoNote. Domenica 2 settembre, alle ore 19, al teatro 'Félix Guattari', l’attore e regista Roberto Latini proporrà 'La delicatezza del poco e del niente', una lettura di poesie di Mariangela Gualtieri con musiche e suono di Gianluca Misiti e luci di Max Mugnai 'un concerto poetico di parole, lucciole e tenerezze e incanti e quella capacità che hanno i poeti di stare nei silenzi intorno alle parole'. Ateliersi, collettivo che opera nell’ambito delle arti teatrali ponendosi in dialogo organico con l’antropologia, la letteratura, la produzione musicale e le arti visive, alle ore 21 presenterà In your face, di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi, spettacolo che attinge da alcuni profili Facebook, utilizzando il linguaggio dei social media per la riscrittura dell’opera 'Trovarsi' di Luigi Pirandello: 'Si manifesta in un flusso teatrale e musicale che propone un nuovo punto di vista per osservare il rapporto tra l’io e la sua rappresentazione'. Seguirà, alle ore 22, Facebook come drammaturgia del presente, conversazione tra gli artisti e gli studiosi Laura Gemini e Giovanni Boccia Artieri.

FORLI’. Il primo fine settimana di attività si apre sabato 1 settembre al teatro Félix Guattari: Ermanna Montanari, cofondatrice del Teatro delle Albe, presenterà una lettura scenica di frammenti del suo ultimo libro Miniature campianesi nel quale racconta Campiano, suo paese natale nella campagna ravennate, rievocando il mondo della sua [...]