Tag "‘Emilia Romagna Film Commission"

 

Progetto ‘Via Emilia’. Il fascino di una arteria millenaria con il suo patrimonio materiale ed umano.

Progetto ‘Via Emilia’. Il fascino di una arteria millenaria con il suo patrimonio materiale ed umano. Il progetto Via Emilia prevede nel 2022 10 nuovi video dell’attore bolognese Stefano Accorsi che, periodicamente, dedicherà all’Emilia Romagna un ricco palinsesto di post sui suoi canali social. Nella narrazione di 'Via Emilia' un ruolo centrale lo riveste il cinema, risorsa che l’Emilia Romagna ha sviluppato sia attraendo grandi e piccole produzioni, grazie al ruolo chiave della Film Commission regionale, sia in termini più direttamente turistici e culturali, con i cineitinerari dedicati ai grandi registi emiliano romagnoli, da Fellini a Bertolucci, passando per Guareschi e Pier Paolo Pasolini (di cui quest’anno la Regione e Bologna celebreranno i 100 anni dalla nascita, avvenuta il 5 marzo 1922) e l’attività della Cineteca di Bologna, altra eccellenza internazionale della Regione. Da dicembre 2021 è completato anche il Fellini Museum di Rimini, unico museo diffuso al mondo dedicato al Maestro riminese. Due sedi fisiche (Castelsismondo, antica dimora dei Malatesta, signori di Rimini, e palazzo Valloni, palazzina che comprende il celebre Cinema Fulgor dove Fellini decise di intraprendere la carriera di cineasta) unite da uno spazio all’aperto con scenografici rimandi alle pellicole felliniane 'raccontano', attraverso un imponente ed avveniristico apparato tecnologico, il genio e la visionarietà del pluri premio Oscar.

VIA EMILIA. Il fascino senza tempo di una millenaria strada e del patrimonio, materiale e umano, che ha generato -dai grandi registi allo splendore delle città d’arte con i loro monumenti Unesco (ultimo in ordine di tempo, i Portici di Bologna), dagli inimitabili prodotti della Food Valley, Motor Valley e [...]

18 gennaio 2022 0 commenti

Rimini.La Città sarà titolo e set di un film per la più importante tv tedesca. Le zone riprese e il casting.

Rimini.La Città  sarà titolo e set di un film per la più importante tv tedesca. Le zone riprese e il casting. Protagonista del film è Helmut Ortel che si trova di fronte alle rovine della sua vita: dopo la morte di sua moglie Josefine, trova una lettera in cui apprende che sua figlia potrebbe avere un altro padre. Insieme ai suoi amici Peter ed Edgar torna a Rimini, dove è stata posta la prima pietra del suo matrimonio. All'epoca in vacanza insieme negli anni '60, quando anche Helmut e Josefine diventarono una coppia. Lì vuole affrontare il suo presunto avversario e impedire a sua figlia di scoprire la verità. Il viaggio si trasforma presto in una prova della loro amicizia e capovolge la loro vita. A interpretare Helmut sarà Karl Fischer, attore intenso di cinema e televisione, accompagnato da un cast importante tra cui Rainer Bock e Magdalena Stolze.Per la realizzazione del film la produzione Viola film per Liebligsfilm apre i casting per ruoli generici e figurazioni speciali, preferibilmente residenti a Rimini e dintorni. Si ricercano uomini e donne di tutti i tipi dai 18 ai 70 anni. Il lavoro, di una o più giornate, a seconda delle disponibilità ed esigenze, sarà retribuito regolarmente come da contratto nazionale. Le riprese si svolgeranno a Rimini tra aprile e maggio 2021. Rispettando le misure anti Covid i casting si svolgeranno online.

RIMINI. Rimini sarà il titolo e il set di un film per la più importante tv tedesca. Da metà aprile a metà maggio approda sul territorio una produzione targata ARD Degeto che porterà sotto i riflettori delle telecamere tedesche la città. Il lungomare e il porto canale saranno sfondo e [...]

2 aprile 2021 0 commenti