Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana. In cammino col Sommo Poeta tra Firenze e Ravenna.

Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana. In cammino col Sommo  Poeta  tra Firenze e Ravenna. Le vie di Dante tra Romagna e Toscana' è il nuovo prodotto turistico interregionale per il quale due Regioni (Emilia Romagna e Toscana) e 36 Comuni hanno firmato a Firenze il protocollo d’intesa che ne avvia la realizzazione. 'Le vie di Dante tra Romagna e Toscana' intende rappresentare una opportunità importante per l’intero territorio coinvolto, per lo sviluppo e la crescita economica, sociale e culturale della comunità coinvolta. Può costituire l’oggetto principale di una offerta turistica di qualità che, inglobando valori culturali, religiosi, storici, ambientali e del patrimonio storico e architettonico di rilevanza universale, può suscitare l’interesse e rispondere a sempre più ampi segmenti di domanda turistica che ricerca esperienze qualificate e diverse da quelle tradizionali del turismo di massa. Con la firma del protocollo prende il via un programma organico di collaborazione tra gli enti sottoscrittori che passerà attraverso il coinvolgimento di organizzazioni associative ed imprenditoriali private, enti, singoli cittadini del territorio per costituire una rete integrata e organizzata di soggetti-partner capaci di collaborare tra loro per realizzare un sistema turistico integrato che promuova la più ampia partecipazione della cittadinanza.

RAVENNA. ‘Le vie di Dante tra Romagna e Toscana’ è il nuovo prodotto turistico interregionale per il quale due Regioni (Emilia Romagna e Toscana) e 36 Comuni hanno firmato a Firenze il protocollo d’intesa che ne avvia la realizzazione. Per il comune di Ravenna c’era l’assessore al Turismo Giacomo Costantini. [...]