Tag "esterofili"

 

Non solo sport. Risale il calcio. Tornano nel Belpaese in tantissimi. Mentre la ‘rossa’ rugge: ‘ Ora basta!’.

Non solo sport. Risale il calcio. Tornano nel Belpaese in tantissimi. Mentre la ‘rossa’ rugge: ‘ Ora basta!’. Dovremmo parlare di 'ritorni'. Nel calcio ( e nello sport) tra i più vilipesi ( e gloriosi ) del Pianeta. Vediamo di stilare un mini elenco, ad uso e abuso dei nostri milioni di esterofili, nella speranza ( ovvio) di non omettere ( almeno) i più significativi. Nella pallavolo torna quel mito di don Julio, al quale hanno pensato bene di affidare la riorganizzazione dei vivai azzurri. Nel basket è rientrato sotto l'ombra della Madonnina quel gran tecnico che ha conquistato ( perfino) l'NBA, tale maestro Messina. Nel calcio hanno rimesso piede nel sacro suol del Belpaese, dapprima il Carletto ( sotto il Vesuvio), eppoi il Conte Dracula ( sotto la Madonnina, sponda nerazzurra) e quindi il buon Sarri ( sotto la Mole antonelliana, sponda bianconera). E ce ne sarebbero altri. E non solo italici. Come quel Paul Podgba che stanco del campionato ( e della squadra) più ricco(a) al mondo, potrebbe rivestirsi dei colori della zebra. Non male per quegli illuminati che da tempo immemore cercano di ' tenere lontana' quanta più gente possono da questo Paese. Avremmo qualcosa da ridire anche sugli itali trapiantati in altre regioni della Terra. Alcuni in ambasce ( come Michelone Platini), altri in posizione non amabile ( come il Giacomo Pallotta, padre padrone della Lupa), altri infine ( come il Rocco della Viola) pervasi dal giusto fuoco del migrante che partito qualche lustro fa povero e disperato torna ora ricco e felice per dimostrare quanto talento continui a sprecare questo ( suo, nostro) straordinario loco planetario. Una menzione speciale vorremmo rivolgerla a Leo Messi , di ceppo marchigiano recanatese, che dei suoi ( illustri) avi poco o nulla ( finge?) di conoscere. Infatti ci riesce difficile, pur cercando di (ri)valutare al meglio le ingenerose e tormentate traversie a cui sono stati costretti i nostri migranti e le loro famiglie, non avvertire in questi nostri 'figli' ( almeno) l'orgoglio d'essere 'frutti dispersi' d'una madre 'antica, illustre e rigogliosa' che ha impiegato secoli per realizzare dna straordinari. Suoi e non d'altri. Perchè come ben si sa non è ( e non sarà) qualche lustro di ' jus soli' ad indicar chi siamo, ma solo e soltanto quell'immemore 'jus sanguinis' che scorre ( e scorrerà) nelle nostre recondite profondità chissà per quant'altro tempo ancora.

LA CRONACA DAL DIVANO. Dovremmo parlare di ‘ritorni‘. Nel calcio ( e nello sport) tra i più vilipesi ( e gloriosi ) del Pianeta. Vediamo di stilare un mini elenco, ad uso e abuso dei nostri milioni di esterofili,  nella speranza ( ovvio) di non omettere ( almeno) i più [...]

20 giugno 2019 0 commenti

Non solo sport. Più Juve che Napoli, ma non è finita. Il Paese BBB-, che si lascia vivere nell’eterno default.

Non solo sport. Più Juve che Napoli, ma non è finita. Il Paese BBB-, che si lascia  vivere nell’eterno default. Se non lo sanno, glielo ricordiamo noi, ai nostri cari esterofili. In ballo, in questo turno di Coppe, c'è il rating Uefa che, a partire dal 2017, potrebbe restiturci la quarta di Champions. Infatti il divario tra noi e gli inglesi ( circa tre punti) e i tedeschi ( circa 6 punti) può essere colmato. Se Juve, Roma e le altre in Europa League ce la faranno a superare il turno potrebbe arrivare l'impresa, sui cui effetti rimandiamo ev.te al dopo.

LA CRONACA DAL DIVANO. Manco l’Azzeccagarbugli manzoniano riuscirebbe a riportare chiarezza nella intricata situazione economico-politica mondiale. In breve: continua ad andare avanti in ordine sparso la leggiadra Europa, senza nè ( adeguati) leader nè ( credibili) idee comuni; sta per lasciare la scena il buon Obama, che minaccia un intervento [...]

15 febbraio 2016 0 commenti

Non solo calcio. Sì, un Campionato anni Ottanta/Novanta. Nell’attesa del ‘redde rationem’ di Valencia.

Non solo calcio. Sì, un Campionato anni Ottanta/Novanta. Nell’attesa del ‘redde rationem’ di Valencia. Se qualcuno aveva dubbi sulla obiettività nel Sol Levante, può cancellarli tutti andando a riascoltare il signor Nagatomo, manager Honda. Per lui il dolo è tutto del nostro Vale, mentre ( soprattutto) Marquez è ( solo) un angioletto vittima d'un violento. Il nostro Vale infatti avrebbe scalciato, portato fuori rotta l'imberbe rivale, irriso norme scritte e non scritte di lealtà sportiva. Il problema, per il signor Nagatomo, è che manco in Spagna vedono quello che vede lui.

LA CRONACA DAL DIVANO. Weekend da dimenticare. Per la ‘rossa’, che a Città del Messico dov’è tornata con la F1 dopo 23 anni non ne azzeccata una. Partenza dalle ultime posizioni per Kimi a causa del cambio motore; partenza con scuccio e ruota forata per Seb, che di sventure ne [...]

3 novembre 2015 0 commenti

Notizie ( non solo) di sport. Volley bello da vedere. Conte mugugna, ma mette in carniere altri 3 punti.

Notizie ( non solo) di sport. Volley bello da vedere. Conte mugugna, ma mette in carniere altri 3 punti. Tanti argomenti. La 'rosea', che se non ci fosse bisognerebbe inventarsela, prende il cuore tra le mani e piazza sul fondo di prima un quesito scioccante: ' Doping: Ebola dello sport?'. Approfondiamo?

LA CRONACA SUL DIVANO. Volendo, di ‘ carne‘ ce n’è a stufo. Anche questa volta. Calcio ( con il secondo appuntamento della Nazionale di Conte a Malta), ciclismo ( Aru e soltanto Aru, fingendo di non avere incontrato Rebellin), auto ( Alonso che se ne va lasciando il posto a [...]

14 ottobre 2014 0 commenti

La Cronaca dal divano. Juve avanti, ma dietro ha la muta. Torna Kakà, atteso dal suo popolo a braccia aperte.

La Cronaca dal divano. Juve avanti, ma dietro ha la muta. Torna Kakà, atteso dal suo popolo a braccia aperte. Chiude alle 11 il Calciomercato. Finalmente! Gli ultimi botti. E il ritorno in rossonero di Ricky Kakà. Il 'giro' dei centravanti. E gli altri sport. Con quel duello stellare in Moto Gp. Ma anche con tanti azzurri al vertice.

 LA CRONACA DAL DIVANO. Seconda di campionato, ma anche qualche altra disciplina alla ribalta. Le nostre ragazze all’Us Open ( Vinci e Pennetta avanti) compensano gli ( orami soliti) ragazzi ( Fognini) messi alla porta nei primi turni. Ottima la performance del canottaggio, in Corea del Sud. Ottima anche la [...]

2 settembre 2013 0 commenti

I giovani si fanno sempre più canne, i vecchi sparlano del loro Paese. Fabio Capello: ‘ In Italia, non vengono più i campioni’.

I giovani si fanno sempre più canne, i vecchi sparlano del loro Paese. Fabio Capello: ‘ In Italia, non vengono più i campioni’. Qualche nota sui nostri ed altrui difetti. Facile picchiare sul nostro Paese, da anni senza giuste difese. Ed è forse per questo che finiamo spesso tra gli 'sconfitti' piuttosto che tra i 'vincitori'.

CRONACHE DI SPORT. E se, a leggere il rapporto 2013 sullo stato delle tossicodipendenze in Italia curato dal Dipartimento delle politiche antidroga della presidenza del Consiglio dei ministri, negli adolescenti italiani tra 15 e 19 anni cresce l’uso di canne ( +2%), dall’altro, se ci fermiamo anche un sol attimo ad ascoltare [...]

10 maggio 2013 0 commenti

La cronaca dal divano. Ma è sicuro che il nostro sia un calcio in disarmo? Vediamo gli altri in Europa.

La cronaca dal divano. Ma è sicuro che il nostro sia un calcio in disarmo? Vediamo gli altri in Europa. La Gazzetta dello Sport passa in rassegna l'Europa. E i singoli campionati. In Spagna tutto già deciso, in Germania pure e in Gb quasi. Il nostro invece è tutto da vedere. Godere. Soffrire.

LA CRONACA DAL DIVANO. La ‘rosea‘ piace non per il colore, tutto suo, ma per quel che scodella, ogni volta, con puntualità, attenzione, scrupolo. Questa volta ha sorvolato l’Europa del calcio, con tante informazioni, curiosità, dati, tutta roba di prim’ordine e facile da consultare. Noi, italioti, spesso e volentieri celebriamo [...]

15 gennaio 2013 0 commenti

Calciomercato e altro. Le lacrime di Galliani. Ripetute. Come dire la resa del Sistema calcio ( e del Paese) ?

Calciomercato e altro. Le lacrime di Galliani. Ripetute. Come dire la resa del Sistema calcio ( e del Paese) ? Le lacrime servono a poco. L'Italia del calcio ha bisogno soprattutto di due passi in avanti: il fair play finanziario e nuovi impianti ( magari di proprietà). L'esempio isolato della Juventus.

LA CRONACA DAL DIVANO.  Come analista Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, è irreprensibile; come ‘promotore di soluzioni’, invece, lascia alquanto a desiderare. Quando lo si ascolta, sereno, amabile, a tratti ironico, non è difficile lasciarsi trasportare come da venticello odoroso e tepido di primavera. Il Sistema calcio nostrano, per [...]

10 luglio 2012 0 commenti

Cronache dal divano. Milan e Arsenal, Napoli e Chelsea, Inter e… Marsiglia?

Cronache dal divano. Milan e Arsenal, Napoli e Chelsea, Inter e… Marsiglia? Calcio italiano, a chiacchiere ultimo e a fatti primo? Se l'Inter rinasce, in Francia, per gli esterofili sarà ... una dura Caporetto!

LE CRONACHE DAL DIVANO. Dopo l’emozionante ( e insolita) uscita al ‘Manuzzi’ di domenica pomeriggio ne stanno accadendo di cose. Il Cesena, ad esempio, travolto dal Milan formato Champions, ha licenziato Arrigoni per affidarsi a Beretta. Il Napoli, martedì 21 sera, ha confermato di non essere più tra le Cenerentole, [...]

22 febbraio 2012 0 commenti