Tag "eventi sport Romagna"

 

Sant’Ermete. Scatta la 47a Coppa della Pace- 44° Trofeo Fratelli Anelli. Gran classica del ciclismo dilettanti.

Sant’Ermete. Scatta la 47a Coppa della Pace- 44° Trofeo Fratelli Anelli. Gran classica del ciclismo dilettanti. In ottemperanza alle nuove direttive, saranno al massimo 176 i giovani atleti che il prossimo 3 giugno, si cimenteranno sul percorso tecnico che si sviluppa per 170 km, con partenza e arrivo posti davanti allo stabilimento Anelli in località Sant’Ermete. Per i primi 70 km è previsto un circuito pianeggiante, da percorrere tre volte, che da San Martino dei Mulini arriva a Santarcangelo, attraversando i territori di Poggio Torriana, Verucchio e Sant’Ermete. Al termine di questa prima fase gli atleti dovranno poi affrontare gli otto passaggi sulla linea del gran premio della montagna posto in località San Paolo, per poi tornare verso Corpolò e il successivo passaggio sul rettilineo della Marecchiese di fronte allo stabilimento Anelli, dov’è anche posizionato il traguardo. L’appuntamento quindi è fissato alle ore 13.30 del 3 giugno 2018 per conoscere chi, dopo i vincitori della scorsa edizione, Nicola Gaffurini (Sangemini MGKVis), Amanuel Ghebreigzabhier (Dimension Data) e Nicolae Tanovitchii (Team Cervelò), andrà a fissare il suo nome nell’illustre Albo d’Oro della Coppa della Pace.

RIMINESE. Si avvicina velocemente la data della 47°edizione della Coppa della Pace – 44° Trofeo Fratelli Anelli, che prenderà il via da Sant’Ermete di Santarcangelo di R. alla ore 13.30 di domenica 3 giugno 2018. Pedale Riminese e Polisportiva Sant’Ermete, che con il sostegno della ditta Fratelli Anelli, organizzano una [...]

1 giugno 2018 0 commenti

Fenza. 46a 100 km del Passatore: Zambelli spodesta Hoffmann. La Sustic in testa nella Femminile.

Fenza. 46a 100 km del Passatore: Zambelli spodesta Hoffmann. La Sustic in testa nella Femminile. Dei 3066 iscritti sono partiti in 2946 (erano stati 2705 nel 2017), in testa ai quali si sono lanciati il britannico Lee Grantham, transitato a Fiesole (km 7,5) in 29’57’’ seguito a circa due minuti da Giorgio Calcaterra, Marco Ferrari, Benedikt Hoffmann e Matteo Lucchese. Dopo di loro la croata Nikolina Sustic in 34’12’’. A vetta Le croci (km 16,5) Grantham manteneva la leadership passando in 1h7’21’’, seguito a circa sei minuti dal quartetto precedente al quale si è aggiunto Andrea Zambelli. Al 27° km l’inglese rimediava una storta e, nonostante la stoica resistenza, Grantham cedeva infine a Razzuolo dopo essere sceso in 7^ posizione. A Marradi coppia di testa serratissima formata da Zambelli e Hoffmann seguita, a undici minuti, da Calcaterra. Ad Errano il reggiano teneva un vantaggio di un minuto sul tedesco, con 're' Giorgio staccato di circa venti minuti, ma saldamente in terza posizione. Zambelli, seminato il rivale tedesco, raggiungeva infine il traguardo accolto dal caloroso e festante pubblico di piazza del Popolo. Domani, domenica 27 maggio, alle 11, termine ultimo della gara, si conoscerà anche il numero degli atleti giunti al traguardo: erano stati 2.188 nel 2017.

FAENZA.  Il reggiano Andrea Zambelli, secondo lo scorso anno e tra i rivali più accreditati di Giorgio Calcaterra nel ‘Passatore’ 2018, ha trionfato interrompendo la striscia di dodici successi consecutivi del romano tagliando il traguardo in 6h54’34’’, precedendo il tedesco Benedikt Hoffmann (7h4’52’’). Terzo, decisamente più staccato, il recordman Giorgio [...]

28 maggio 2018 0 commenti