Rimini. 3° Paleomeeting. Due giornate molto ricche di formazione, condivisione e divertimento.

Rimini. 3° Paleomeeting. Due giornate molto ricche di formazione, condivisione e divertimento. Il movimento culturale e scientifico della Paleodiet, che sta coinvolgendo sempre più medici, nutrizionisti ed operatori del benessere, e che sta cambiando la vita a milioni di persone nel mondo, scaturisce da una serie di ricerche scientifiche che hanno rivalutato la dieta dell’uomo primitivo. Alla base vi è il principio che gli esseri umani si sono evoluti come cacciatori-raccoglitori nel Paleolitico per 2,5 milioni di anni, cioè per circa 100.000 generazioni, periodo in cui si è forgiato in nostro DNA. Ben poca cosa per i nostri geni sta rappresentando l’attuale epoca Neolitica, iniziata solo 10.000 anni fa con sole 250 generazioni, l’avvento dell’agricoltura, dell’industrializzazione, dell’inquinamento e cambiamenti per i quali non siamo 'geneticamente' pronti. Da qui il concetto di 'discordanza evolutiva'. Medici, nutrizionisti, blogger, testimoni di rinascita parleranno di esperienze, di educazione, di ricerche scientifiche, di soluzioni pratiche che cambiano la vita delle persone donando benessere, forma fisica, lucidità mentale e performance, a patto di abbandonare le cattive abitudini indotte dalla società. L’inquinamento, i cibi industriali, l’agricoltura, gli allevamenti intensivi, la sedentarietà, lo stress cronico sono le cause del degrado dell’essere umano e della più grande emergenza sanitaria della nostra storia, che stiamo vivendo proprio in questo momento.

RIMINI. ( Riceviamo e pubblichiamo)   Tutto pronto per il più importante appuntamento italiano di Medicina e nutrizione evoluzionistica, quest’anno con un programma talmente nutrito da coprire un giorno in più: due giornate ricchissime di formazione, condivisione e divertimento. Il PALEOMEETING 2018 si terrà sabato 14 e domenica 15 aprile a Rimini, [...]