Tag "faenza"

 

Faenza. La Notte bianca del Mei prende forma: ecco le prime adesioni e le prime iniziative in programma.

Faenza. La Notte bianca del Mei prende forma: ecco le prime adesioni e le prime iniziative in programma. Il clou della Notte bianca del MEI saranno certamente i concerti che si terranno in piazza del Popolo con Morgan, Negrita, Tredici Pietro e altri ospiti condotti da Lorenzo Baglioni con Radio Bruno, al Teatro Masini con Cristina Dona’ e Ginevra Di Marco, Riccardo Sinigallia e Giovanni Truppi e in piazza delle Erbe sotto il Cantiere del Palazzo del Podestà con Fulminacci, Viito, Mon e tanti altri ospiti giovani emergenti. Saranno infine premiati: Horseloverfat e Quarto Stato, migliori band emergenti dell’anno, vincitori delle ultime due edizioni di Faenza Rock, storica rassegna mandfreda che sta facendo emergere i migliori dell’Unione faentina, il duo Bellavista & Soglia, migliori musicisti dell’anno del territorio, Michele Dotti, faentino noto in tutta Italia al via con il suo spettacolo musicale con la cantautrice Erica Boschiero realizzato da Jacopo Fo, la ricca messe di artisti e band emergenti che stanno emergendo dalla scuola di Artistation, mentre per i 50 anni di attivita’ nel settore saranno premiati Lega Hi-Fi e Cicognani Danze, eccellenze nel rispettivo settore tecnico e di ballo. Non mancheranno altri premi a sorpresa.

FAENZA. La nuova edizione del MEI 2019,  che celebra i 25 anni della manifestazione, si sta sempre più profilando con tante novità e elementi di innovazione. In particolare è certamente in aumento la rete di collaborazione a livello locale per accrescere la Notte Bianca del MEI 25  che si terrà sabato  5 [...]

17 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe.

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe. 1. Il concorso è aperto a tutti i cittadini, italiani e stranieri, purché di età pari o superiore ai 14 anni alla data del 15/09/19. 2.La partecipazione al concorso è gratuita 3. Per la partecipazione dei minorenni è necessaria l’autorizzazione di uno dei genitori o di chi esercita la potestà parentale, esplicitata compilando il modulo di iscrizione al concorso. 4. Ogni autore può partecipare con un solo racconto originale, inedito (sia su carta che su web) e in lingua italiana. 5. Non si accettano opere anonime o il cui autore sia indicato con uno pseudonimo o nome d’arte. 6. Gli elaborati devono pervenire esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo info@musicacademy.it.

FAENZA. Anche quest’anno il concorso letterario in 5 righe, realizzato da Musicacademy! Il tema è ‘Quella volta al concerto‘ sempre riferito all’argomento musicale. Il tutto in collaborazione con la libreria Moby Dick che farebbe parte della giuria e offrirebbe un piccolo premio oltre ai nostri premi per l’iscrizione a  ns. [...]

5 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Liguria terra di cantautori. Venerdì 6, il concerto finale della rassegna musicale ‘In tempo’.

Faenza. Liguria terra di cantautori. Venerdì 6, il concerto finale della rassegna musicale ‘In tempo’. Un recital a cura di Elena Buttiero, Marta Delfino e Ferdinando Molteni, che racconta la storia della tradizione musicale genovese attraverso le canzoni dei suoi protagonisti: Luigi Tenco, Gino Paoli, Umberto Bindi, Bruno Lauzi e Fabrizio De Andrè, che grande parte ebbero nell’innovazione della musica italiana degli anni ’60 del secolo scorso. Lo spettacolo, a ingresso libero, è realizzato in collaborazione con l’associazione di promozione sociale 'Adottiamo Castel Raniero bene comune' e l’Azienda di servizi alla persona ASP della Romagna faentina.

FAENZA.  ‘Liguria terra di cantautori’ è il titolo dello spettacolo che concluderà la rassegna musicale In tempo, venerdì 6 settembre, alle ore 21.00, nell’ex colonia di Castel Raniero, a Faenza. Un recital a cura di Elena Buttiero, Marta Delfino e Ferdinando Molteni, che racconta la storia della tradizione musicale genovese attraverso [...]

4 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour.

Faenza. Settembre della ceramica italiana e faentina ‘ Verso Nord Est’. A Rijeka, la tappa del Grand tour. L'evento, a cura di Jean Blanchaert, Viola Emaldi ed Anty Pansera, è - come dice il titolo - un viaggio in Italia attraverso una selezione di ceramiche di gusto tradizionale scelte dalla collezione di rappresentanza di AiCC - Associazione italiana città della ceramica. Un omaggio alla tradizione ceramica italiana, che dal 2014 ha viaggiato attraverso una trentina di tappe in Italia ed Europa, in cui le opere esposte sono riedizioni di pezzi storici o produzioni ispirate al gusto tradizionale, da oggetti di uso comune ad altri puramente decorativi: dall’Arcaico al tardo Medioevo, dal Rinascimento al Settecento, dal Neoclassico al Liberty, fino all’influsso del Design. La mostra inaugura il 6 settembre allo ore 20.00 e sarà visitabile fino al 17 novembre 2019. Sempre al Museo marittimo e storico del litorale croato verrà allestita la mostra TWINS - Ceramica di Rijeka-Fiume e Faenza, città gemellate: un progetto, a cura di Viola Emaldi, che mette a confronto le identità culturali e le tradizioni tecnologiche di due città gemellate, Rijeka-Fiume e Faenza, unite nella loro diversità grazie all'uso della ceramica quale mezzo espressivo, con opere realizzate da otto ceramisti e botteghe ceramiche faentine in dialogo con altrettanti ceramisti di Rijeka-Fiume. I ceramisti faentini in mostra sono: Ceramica Gatti, Antonietta Mazzotti, Mirta Morigi, Carla Lega, Elvira Keller, Maurizio Russo, FOS Ceramiche, Manifatture Sottosasso. La mostra visitabile dal 6 al 9 settembre settembre. Infine, la ceramica di Faenza sarà presente nei giorni 6-7-8 settembre anche a Nove (Vicenza), nell'ambito della Festa della ceramica - Portoni aperti, con la mostra FAÏENCE - viaggio nella ceramica di Faenza, progetto espositivo itinerante con opere dei ceramisti e botteghe ceramiche faentine soci di Ente ceramica Faenza, tra ceramica tradizionale e linguaggi contemporanei.

FAENZA, 27 agosto 2019 – Settembre importante per la ceramica italiana e faentina, con tre importanti mostre alla partenza in direzione ‘Nord Est‘, in particolare verso Rijeka in Croazia e Nove (Vicenza). La mostra di rappresentanza di AiCC, Grand tour della Ceramica classica italiana, dopo una estate in cui ha [...]

27 agosto 2019 0 commenti

Faenza. A Casola la ‘Festa del pompiere’. 30 agosto/1 settembre: cucina, musica, giochi per bambini.

Faenza. A Casola la ‘Festa del pompiere’. 30 agosto/1 settembre: cucina, musica, giochi per bambini. Sabato 31 agosto, alle ore 9.00 iscrizione al motogiro pompieri di Casola Valsenio (presso la zona antistante la palestra comunale); alle 9.30 partenza del motogiro pompieri dal piazzale della palestra comunale; alle 12.00 apertura dello stand gastronomico; alle 14.30 dimostrazioni pratiche dei Vigili del fuoco; alle 19.00 riapertura stand gastronomico; alle 21.00 gruppo spettacolo Le comete di Romagna. Domenica 1 settembre, alle 12.00 apertura dello stand gastronomico; alle 14.00 'Pompieropoli' per tutti i bambini, a cura dell’associazione nazionale Vigili del fuoco – Comando di Ravenna; alle 19.00 riapertura stand gastronomico; alle 19.30 musica dal vivo con i Black Dogx; alle 21.00 musica dal vivo con i Kuf. La manifestazione, realizzata dal comando provinciale dei Vigili del fuoco di Ravenna in collaborazione con il comune di Casola Valsenio, Pro Loco e centro sociale 'Le colonne' di Casola Valsenio, sarà anche un’occasione per promuovere l’iscrizione di nuovi volontari nel distaccamento locale dei Vigili del fuoco

CASOLA VALSENIO. Casola Valsenio ospiterà la ‘Festa del pompiere‘. Tre giorni – venerdì 30, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre – all’insegna della gastronomia e del divertimento nell’area eventi presso la palestra di Casola Valsenio. Oltre allo stand gastronomico sono infatti previsti, eventi musicali, intrattenimenti e giochi per bambini. Si [...]

26 agosto 2019 0 commenti

Faenza. Sagra del Buongustaio. Il ‘clou’ della festa con lo spettacolo comico di Giacobazzi & Friends.

Faenza. Sagra del Buongustaio. Il ‘clou’ della festa con  lo spettacolo comico di Giacobazzi & Friends. Anche quest’anno, infatti, proseguirà l’iniziativa denominata 'Crisi fatti più in là… al Buongustaio spendi la metà', proposta con successo negli ultimi anni in collaborazione con diversi partner. Nello stand gastronomico ogni sera dalle 19 si potranno gustare ottimi primi della tradizione romagnola fatti a mano, grigliate di carne e freschi piatti estivi, ma anche meringhe, bavaresi e sorbetti, senza dimenticare il mitico 'piatto del buongustaio' con l’esclusivo 'pane ripieno' farcito con la carne di castrato. Dopo aver assaggiato i piatti del ristorante, gli amanti del ballo e della musica potranno recarsi all’area spettacoli per trascorrere una piacevole serata in compagnia di amici. Tutte le sere verrà proposto anche il piano bar, saranno presenti numerosi espositori e giostre per bambini (inoltre il 23 è in programma l’animazione per i più piccoli con 'Tatafata'). Immancabili i fuochi d’artificio e il 'pranzo del Buongustaio' nella domenica di festa. Sabato 17 agosto si terrà la grande apertura con l'orchestra del maestro Franco Bagutti Band. Domenica 18 musica e divertimento con Andrea Poltronieri e, a seguire, si balla fino a notte fonda con i Qluedo. Lunedì 19 agosto sarà il momento delle risate con lo spettacolo Giacobazzi & Friends, il 'clou' del Buongustaio di quest’anno. Al fianco di Giuseppe Giacobazzi ( alias Andrea Sasdelli) ci saranno Duilio Pizzocchi, Lorenzo Baglioni ed i Masa.

FAENZA. Ci siamo. Torna puntuale un appuntamento fisso dell’estate romagnola: la 21ª edizione della Sagra del Buongustaio, in programma da sabato 17 a venerdì 23 agosto 2019, come sempre nel campo sportivo parrocchiale di Reda. A cinque minuti da Faenza, sette giorni di festa all’insegna della buona cucina romagnola e [...]

16 agosto 2019 0 commenti

Casola Valsenio. Parte la rassegna ‘ Armonie in Abbazia’. Tre incontri da non perdere per il mese di agosto.

Casola Valsenio. Parte la rassegna ‘ Armonie in Abbazia’. Tre incontri da non perdere per il mese di agosto. d aprire la stagione concertistica saranno 'Le voci dei sax' di Daniele Faziani e Manuel Padula, con un programma che, spaziando da Mozart a Telemann, passando per Astor Piazzola e Nino Rota, racconta una storia basata sul suono dei loro due sassofoni. Domenica 11 agosto sarà la volta della soprano Ottavia Sisti, che, insieme all’organista Lucia Ragazzini, si esibirà in un concerto tutto al femminile, dal titolo 'Musica sacra in Abbazia'. Infine, domenica 25 agosto, 'Affetti sonori', con la soprano Annalisa Michelin, l’organista Carlo Capirossi e il flauto di Federica Tabanelli a concludere questo ciclo di concerti dedicati all’armonia e alla bellezza, dove l’incanto dell’Abbazia si sposa con la storia della musica.Tutti i concerti sono programmati presso l’Abbazia di Valsenio, con inizio alle ore 18.30. L’ingresso è a offerta libera.

CASOLA VALSENIO. Domenica 4 agosto, alle ore 18.30, a Casola Valsenio, presso l’abbazia di Valsenio, si inaugura la prima edizione della rassegna musicale ‘Armonie in Abbazia‘: tre appuntamenti che lungo il mese di agosto accompagneranno il pubblico in un viaggio nella storia della musica sacra. Ad aprire la stagione concertistica [...]

2 agosto 2019 0 commenti

Faenza. Stage estivi retribuiti per studenti. Ad essere coinvolti 28 giovani, fin all’inizio di settembre.

Faenza. Stage estivi retribuiti per studenti. Ad essere coinvolti 28 giovani, fin all’inizio di settembre. L’iniziativa, che si concluderà agli inizi di settembre, vede coinvolti 28 studenti negli uffici dell’Unione e si inserisce nel quadro degli obiettivi promossi dall’assessorato alle Politiche educative del comune di Faenza per promuovere con maggior forza il raccordo scuola-lavoro. Gli studenti partecipanti potranno così conoscere il funzionamento dell'Amministrazione comunale e acquisire le conoscenze e le competenze necessarie a operare all'interno di una realtà lavorativa. I servizi dell’Unione della Romagna faentina che beneficiano dell’apporto delle ragazze e dei ragazzi coinvolti, sono: la biblioteca, il servizio tributi, il territorio, i servizi sociali, la cultura, il servizio infanzia, l'istruzione, la promozione economica e turismo, l’archivio, lo stato civile e anagrafe, gli affari generali, l'ufficio ambiente, la ragioneria e l'ufficio tecnico.

FAENZA. Anche quest’anno l’Unione della Romagna faentina ha attivato gli stage estivi retribuiti dedicati agli studenti più meritevoli delle scuole secondarie di secondo grado del territorio, estendendo la possibilità lavorativa fino a cinque settimane. L’iniziativa, che si concluderà agli inizi di settembre, vede coinvolti 28 studenti negli uffici dell’Unione e [...]

16 luglio 2019 0 commenti

Faenza. Martedì d’estate: in piazza del Popolo tutto pronto per la ‘ folle corsa delle bighe’.

Faenza. Martedì d’estate: in piazza del Popolo tutto pronto per la ‘ folle corsa delle bighe’. Coinvolti nell’iniziativa saranno contemporaneamente i corsi Mazzini, Saffi, Matteotti e Garibaldi, oltre alle vie Torricelli, Pistocchi, Severoli, e naturalmente piazza del Popolo, piazza della Libertà e piazza Martiri della Libertà, piazza della Legna e il complesso degli ex Salesiani. In programma anche 'Badiali x Enpa', passeggiata non competitiva per le vie del centro con il proprio amico a quattro zampe.

FAENZA. Il 16 luglio va in scena il terzo appuntamento con i ‘Martedì d’estate’, l’iniziativa organizzata dal Consorzio Faenza C’entro che dalle 19.30 porta nel centro storico faentino mercatini, musica, arte e spettacoli. Non mancherà poi lo shopping con i negozi del centro aperti. Coinvolti nell’iniziativa saranno contemporaneamente i corsi [...]

16 luglio 2019 0 commenti

Faenza. Virtuosismi al violino di Anna Stella Gibboni. Giovedì 11, al Mic per la rassegna ‘In tempo’.

Faenza. Virtuosismi al violino di Anna Stella Gibboni. Giovedì 11, al Mic per la rassegna ‘In tempo’. Anna Stella Gibboni ha conseguito a 15 anni il diploma in violino, con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio 'Martucci' di Salerno, sotto la guida del maestro Maurizio Aiello. Ha iniziato lo studio del violino a 4 anni circa con il papà Daniele e ha superato l’esame di ammissione al Conservatorio 'Cimarosa' di Avellino a soli 7 anni. Dal 2016 è allieva del maestro Accardo presso l’Accademia Stauffer di Cremona, mentre da settembre 2017 è stata ammessa all’Accademia Perosi di Biella, con borsa di studio nella classe del maestro Berman. Da novembre 2018 frequenta, all’Accademia Santa Cecilia di Roma, i corsi triennali di Alto perfezionamento nella classe del maestro Sonig Tchakerian. Ha partecipato a varie masterclass e a concorsi nazionali e internazionali, classificandosi sempre al primo posto. Nel settembre 2018 ha vinto la XXI edizione della rassegna 'I migliori diplomati', incidendo un cd in allegato alla rivista Suonare News. Nel 2011 ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica italiana per meriti musicali. Tiene regolarmente in concerti in tutta Italia, sia da solista che insieme alla sua famiglia di musicisti, in teatri e prestigiose sale da concerto. Ha partecipato a varie trasmissioni televisive.

FAENZA. Il violino è stato l’assoluto protagonista della serata  di giovedì 11 luglio,  ore 21, al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza, nell’ambito della rassegna musicale ‘In tempo’. La ventenne Anna Stella Gibboni si è esibita, con un Pedota cremonese appositamente costruito per lei, proponendo brani di Bach, Paganini e [...]

12 luglio 2019 0 commenti