Tag "falò"

 

Riccione. ‘Light my fire’. Uno show di musica, fuoco e luci ha acceso l’anno dello sport. Al piazzale Roma.

Riccione. ‘Light my fire’. Uno show di musica, fuoco e luci ha acceso l’anno dello sport. Al piazzale Roma. Ad accogliere le moltissime persone richiamate in piazzale Roma dall’evento è stato inizialmente il tappeto sonoro pensato per Light my fire da Giaga dj, una colonna sonora originale accompagnata da un gioco di scenografici fari luminosi che si intrecciavano nel cielo. I grandi fasci di luce colorata hanno giocato per tutta la sera con il fuoco e con le sagome di atleti posizionate in piazza per raccontare la vocazione sportiva della città, celebrare le tante tipologie di discipline che qui si possono praticare e scandire il countdown per la tappa del Giro d’Italia del 19 maggio. Dopo il prologo di luce e musica è intervenuto l’assessore al turismo, sport, cultura e eventi Stefano Caldari per dare il benvenuto al pubblico e sottolineare come il fuoco acceso nella notte fosse non solo il simbolo dell’arrivo della primavera ma anche un’ideale fiamma olimpica che accende la Primavera del Giro e la passione che arde nel cuore di ogni sportivo. Alle nove in punto con uno speciale innesco di fuoco e luci fiabesco e suggestivo si è acceso il grande falò sulle note rimasterizzate composte da Nino Rota per Amarcord.

RICCIONE. Con uno spettacolo di luci, musica e fuoco la città di Riccione ha inaugurato sabato sera  l’anno dedicato allo sport in occasione del tradizionale appuntamento con il falò che saluta l’inverno per dare il benvenuto alla primavera. Ad accogliere le moltissime persone richiamate in piazzale Roma dall’evento è stato [...]

25 marzo 2019 0 commenti

Ravenna. Torna la festa dal fugaren con con il gruppo corale Canterini Romagnoli ‘Pratella – Martuzzi’.

Ravenna. Torna la festa dal fugaren con con il gruppo corale Canterini Romagnoli ‘Pratella – Martuzzi’. Nel momento in cui l’inverno lascia il posto alla primavera i fuochi volevano da una parte fungere da elemento purificatore, dall’altro invocare il calore e la luce della primavera che stava arrivando.

RAVENNA. Il programma di domenica prevede alle 14,30 i giochi di una volta nell’aia: gara degli spaventapasseri, corsa nei sacchi, pentolaccia e tiro alla fune, ai quali parteciperanno i ragazzi riuniti in squadre in gara fra loro; alle 16 il concerto dei canterini romagnoli e degli alunni del corso di canto corale e alle [...]

18 marzo 2016 0 commenti

Valconca. Si rinnova la tradizione della fogheraccia in Valconca. Appuntamento a Mondaino con camminate e cena.

Valconca. Si rinnova la tradizione della fogheraccia in Valconca. Appuntamento a Mondaino con camminate e cena. La serata sarà accompagnata da musiche tradizionali, zuppa, ciambella e vino.

VALCONCA. Venerdì 18 marzo l’Associazione A Passo d’Uomo rinnova, per il terzo anno consecutivo, l’antica tradizione della fogheraccia per festeggiare la vigilia di San Giuseppe con il falò. Accompagnati da musiche tradizionali, zuppa, ciambella e vino si trascorrerà la serata al calore del fuoco a poche centinaia di metri dal centro storico di Mondaino. [...]

16 marzo 2016 0 commenti

Cotignola. Dopo il rinvio per maltempo torna la festa con la Segavecchia.

Cotignola. Dopo il rinvio per maltempo torna la festa con la Segavecchia. Non mancherà il corteo storico, con musici e figuranti in costume medievale.

COTIGNOLA. Si terrà domenica 13 marzo la sfilata della 565esima edizione della Segavecchia di Cotignola, rinviata la scorsa domenica a causa del maltempo. Nel pomeriggio, alle 14.30, partirà il corso mascherato della Vecchia, con carri e gruppi a piedi di prima visione, accompagnati dal corpo bandistico di Russi. Non mancherà il corteo [...]

11 marzo 2016 0 commenti

Faenza. Tradizioni di una volta. ‘I lòm ad Mêrz’ salutano l’arrivo della primavera.

Faenza. Tradizioni di una volta. ‘I lòm ad Mêrz’ salutano l’arrivo della primavera. Sabato 27 febbraio a Oriolo dei Fichi appuntamento sotto le stelle con il grande falò propiziatorio, la riscoperta del pane e dei prodotti tipici del territorio, musica e divertimenti per tutte le età.

FAENZA. L’accensione dei falò, la recita degli scongiuri propiziatori per invocare un buon raccolto, la condivisione dei prodotti della terra, le canzoni della tradizione sotto le stelle: la Romagna si prepara a rivivere i ‘Lòm a Mêrz’, la grande festa popolare che ogni anno, tra fine febbraio e i primi giorni [...]

20 febbraio 2016 0 commenti

Cervia. E’ tempo dei ‘Lòm a merz’, torna la focarina con tanto di canti e balli nel nome della tradizione.

Cervia. E’ tempo dei ‘Lòm a merz’, torna la focarina con tanto di canti e balli nel nome della tradizione. Un appuntamento curato dalla 'Casa delle Aie'. I falò rappresentavano riti propiziatori, di purificazione dai rigori e dalle miserie dell'inverno.

CERVIA. Alla CASA DELLE AIE, VENERDI’ 27 FEBBRAIO 2015, alle ore 20,30,  è in calendario un incontro culturale dedicato a ‘Lóm a Mèrz’ con focarina e con successiva esibizione dei Canterini Romagnoli di Ravenna – Gruppo Corale Pratella Martuzzi, diretto dal maestro Matteo Unich. Sono in programma anche interventi con aneddoti e [...]

26 febbraio 2015 0 commenti

Emilia Romagna. Giocare col fuoco: a Rocca San Casciano c’è ‘MangiaFalò’.

Emilia Romagna. Giocare col fuoco: a Rocca San Casciano c’è ‘MangiaFalò’. Seconda edizione di MangiaFalò, Gara nazionale fra Mangiafuoco e Artisti della Giocoleria col Fuoco.

TRADIZIONI. Rocca San Casciano. L’energia del fuoco dà vigore e fascino a tutte le espressioni artistiche: dal teatro alla danza, dalla giocoleria al fachirismo. Ne è dimostrazione la seconda edizione di MangiaFalò, Gara nazionale fra Mangiafuoco e Artisti della Giocoleria col Fuoco, in programma venerdì 13 aprile a Rocca San Casciano, la [...]

10 aprile 2012 0 commenti

Rocca San Casciano. ‘Aspettando i falò’: sport nella Città del Fuoco.

Rocca San Casciano. ‘Aspettando i falò’: sport nella Città del Fuoco. Fervono i preparativi per la Festa del Falò, in programma dal 13 al 15 aprile nel cuore dell’antica Romagna-Toscana.

ROCCA SAN CASCIANO. Fervono i preparativi per la Festa del Falò, in programma dal 13 al 15 aprile nel cuore dell’antica Romagna-Toscana a Rocca San Casciano, la Città del Fuoco. I due rioni antagonisti, Borgo e Mercato, si danno battaglia nella sfida emozionante di due altissimi falò (oltre 25 metri), [...]

7 aprile 2012 0 commenti

San Giuseppe, festa del papà. Si accendono falò per il patrono di falegnami e senzatetto.

San Giuseppe, festa del papà. Si accendono falò per il patrono di falegnami e senzatetto. San Giuseppe è il patrono di carpentieri, artigiani, ebanisti, economi, falegnami, procuratori legali, padri di famiglia e operai.

SANTO DEL GIORNO. Oggi si celebra San Giuseppe, sposo di Maria e padre adottivo di Gesù. Quel Gesù che egli amò come figlio suo. Una vita la sua, che fu immenso esempio di amore e rispetto verso la vita, alla luce della fede. Proprio oggi si celebra anche la festa [...]

19 marzo 2012 0 commenti

La festa del papà, tra tradizione e origini. Da dove nasce questa ricorrenza?

La festa del papà, tra tradizione e origini. Da dove nasce questa ricorrenza? Una festa che ricorre in tutto il mondo, ma con date diverse. Chi l’ha inventata e festeggiata per primo? Forse non tutti sanno che...

LA FESTA DEL PAPA’.  Auguri papà, è la tua festa! Mentre qualcuno corre per compreare all’ultimo minuto il regalo dedicato al proprio ‘daddy‘  ( Serve un’idea? Leggi le nostre proposte: http://www.romagnagazzette.com/2012/03/16/festa-del-papa-tante-idee-regalo-economiche-creative-od-originali-scegli-quella-che-preferisci/)  è importante anche conoscere il significato, al di là di quello materiale e ‘consumistico’ , di questa ricorrenza. Da [...]

19 marzo 2012 7 commenti