Cotignola. Due borse di studio da 1500 euro per studenti meritevoli e meno abbienti.

Cotignola. Due borse di studio da 1500 euro per studenti meritevoli e meno abbienti. Terza edizione del bando di concorso 'Ciro Alberico Testi': c’è tempo fino al 16 settembre 2016. Grazie a una donazione della famiglia Testi, il Comune di Cotignola bandisce per l'anno accademico 2015/2016 un concorso per l'assegnazione di due borse di studio di 1.500 euro. Le borse di studio sono riservate a studenti meritevoli e meno abbienti, residenti a Cotignola, iscritti a un corso universitario e che abbiano sostenuto almeno quattro esami di profitto. Saranno considerati titoli preferenziali l'iscrizione alle Facoltà di Medicina e di Lettere e Filosofia e la dichiarazione Isee, riferita ai redditi 2014, inferiore a 25mila euro. Non potranno partecipare al bando di concorso gli studenti risultati già vincitori nelle precedenti edizioni.

COTIGNOLA.  Le borse sono intitolate a Ciro Alberico Testi, medico e letterato cotignolese venuto a mancare nel gennaio 2011. La famiglia Testi lega il suo nome a Cotignola attraverso l’ospedale Testi, istituito nel 1749 dall’abate Pietro Leopoldo Testi, il quale, nell’esprimere le sue volontà testamentarie, indicò tre ambiti di beneficenza: [...]