Tag "fede e scienza"

 

Scienza e fede. Einstein: ‘La scienza senza la religione è zoppa, la religione senza la scienza è cieca’.

Scienza e fede. Einstein: ‘La scienza senza la religione è zoppa, la religione senza la scienza è cieca’. Fermi: 'La professione del ricercatore deve tornare alla sua tradizione di ricerca per l’amore di scoprire nuove verità. Poiché in tutte le direzioni siamo circondati dall’ignoto e la vocazione dell’uomo di scienza è quella di spostare in avanti le frontiere della nostra conoscenza in tutte le direzioni, non solo quelle che promettono più immediati compensi o applausi'. Circondati dall’ignoto, sottolineava il grande fisico italiano; spostare sempre più in avanti le frontiere della umana conoscenza, aggiungeva, e il tutto senza badare a compensi o ad applausi. Sembrano ‘dritte’, ‘paletti’. Preziosi. Utili forse a chiarire un rapporto essenziale andato col tempo deteriorandosi, fin a ritenersi non più collimabile, o quasi. Il rapporto religione-scienza, dove ‘verità assoluta’ e ‘strumento di ricerca della verità’ non s’accende più. Come un tempo. Arrivando ad ignorare finanche Einstein quando ammonisce: ' La scienza senza la religione è zoppa. La religione senza la scienza è cieca'.

FEDE&RAGIONE. Enrico Fermi, pur attratto esclusivamente dai problemi fondamentali della fisica, non mancò di attendere alle loro applicazioni mostrando sul tema  grandi abilità di tipo ingegneristico. Coltivando però questa visione della scienza : “ La professione del ricercatore deve tornare alla sua tradizione di ricerca per l’amore di scoprire nuove verità. [...]

15 gennaio 2018 0 commenti

Fede e scienza. Non so come spiegarlo, ma in fondo ‘… m’è dolce naufragare in questo mare’.

Fede e scienza. Non so come spiegarlo, ma in fondo ‘… m’è dolce naufragare in questo mare’. Circondati dall’ignoto, sottolineava Enrico Fermi; spostare sempre più in avanti le frontiere della umana conoscenza, aggiungeva, e il tutto senza badare a compensi o ad applausi. Sembrano ‘dritte’, ‘paletti’. Preziosi. Utili forse a chiarire un rapporto essenziale andato col tempo deteriorandosi, fin a ritenersi non più collimabile, o quasi. Il rapporto religione-scienza, dove ‘verità assoluta’ e ‘strumento di ricerca della verità’ non s’accende più. Come un tempo. Arrivando ad ignorare finanche Einstein quando ammonisce: ' La scienza senza la religione è zoppa. La religione senza la scienza è cieca'.

Enrico Fermi, pur attratto esclusivamente dai problemi fondamentali della fisica, non mancò di attendere alle loro applicazioni mostrando sul tema  grandi abilità di tipo ingegneristico. Coltivando però questa visione della scienza : “ La professione del ricercatore deve tornare alla sua tradizione di ricerca per l’amore di scoprire nuove verità. [...]

28 dicembre 2017 0 commenti

Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri.Tonelli: cercare mondi, ai confini dell’universo.

Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri.Tonelli: cercare mondi, ai confini dell’universo. 'Cercare mondi. Esplorazioni avventurose ai confini dell’Universo' è il titolo della Conversazione di Tonelli, sulla falsariga del suo ultimo libro, appena uscito da Rizzoli dopo 'La nascita imperfetta delle cose' (2016), in cui raccontava con la puntualità dell’esperto e la passione dello scrittore e divulgatore la grande avventura della scoperta del bosone di Higgs. Una nuova chiave d’accesso ai misteri dell’Universo, la sua nascita, la sua composizione - se è vero che il 96% della materia e dell'energia che lo costituiscono è 'oscura', invisibile e di natura ignota – e il suo destino. Se da un lato oggi la scienza ha raggiunto grandi livelli di potenza, la scoperta del bosone di Higgs ci ha ulteriormente messo di fronte il fatto che il nostro l’Universo è in una condizione di equilibrio instabile: una delle tante catastrofi stellari che si verificano nelle galassie lontane potrebbe sviluppare energie tali da alterare, da un momento all’altro, questo delicato equilibrio e riportare tutto allo stadio iniziale.

RIMINI. Sabato 7 ottobre, nella Sala del Giudizio al Museo della Città (ore 17.00), il secondo appuntamento di Biblioterapia 2017 sarà con Guido Tonelli, professore di Fisica all’Università di Pisa, uno dei principali protagonisti della scoperta del bosone di Higgs, la cosiddetta ‘particella di Dio‘, al Cern di Ginevra. Un invito [...]

6 ottobre 2017 0 commenti

Alle radici della fede. Novecento, il secolo dell’assenza. Ultima tappa del rapporto fede-arte nel Riminese.

Alle radici della fede. Novecento, il secolo dell’assenza. Ultima tappa del rapporto fede-arte nel Riminese. Si tratta quindi di una situazione strana. Inattesa. Contraddittoria. Visto che in questi ultimi decenni a non produrre più ‘immagini’ sacre è stata proprio quella civiltà dell’immagine tanto sbandierata eppure incredibilmente incapace di fornire qualcosa che vada oltre il vivere ‘ soggettivo ed effimero’; una volta abbandonato ( forse per sempre) il ‘ tempo delle pietre e delle mura parlanti’, o anche ‘dei grandi cicli figurativi creati dai tanti artisti sotto la guida di esperti teologi’.

BILANCIO FINALE. Dopo avere attraversato un lungo rapporto millenario, quale bilancio trarre per l’arte sacra riminese del Novecento? Il caso è problematico.  Anche perché qui più che delle cose fatte occorre parlare di quelle non fatte. Pier Giorgio Pasini nell’ultimo capitolo di ‘Arte e storia della Chiesa riminese’ cerca di [...]

14 marzo 2017 0 commenti