Tag "Federico Fellini"

 

Rimini. 8 ½ di Federico Fellini nelle fotografie inedite di Paul Ronald. Alla Galleria dell’immagine.

Rimini. 8 ½ di Federico Fellini nelle fotografie inedite di Paul Ronald. Alla Galleria dell’immagine. Sabato 9 marzo alle 18, presso la Galleria dell'Immagine, inaugurerà la mostra '8 ½ di Fellini nelle fotografie inedite di Paul Ronald'.La storia de L’ultima sequenza, comincia da 3.000 scatti fotografici inediti realizzati, durante le riprese di 8 e ½, da Gideon Bachmann giornalista e reporter americano. Proprio in questo patrimonio di immagini Mario Sesti, ha rinvenuto alcuni scatti realizzati sul set di una sequenza finale, descritta nella sceneggiatura originale di 8 e ½, e poi mai più utilizzata e andata perduta. 30 fotografie, tra cui primi piani di Mastroianni e Anouk Aimée, riguardano - spiega Sesti - la sequenza finale realizzata da Fellini in una lussuosa carrozza ristorante, modello Orient Express, un vagone colmo di ottoni, vasi di orchidee, lino bianco, che richiama a tratti l’ambientazione dei film di von Sternberg o delle strisce di Hugo Pratt

RIMINI. La mostra, curata da Antonio Maraldi, propone 52 scatti del fotografo nato a Hyères, in Costa Azzurra, nel 1924. Paul Ronald, che da La terra trema (1948) era il fotografo di fiducia di Luchino Visconti, fu impegnato casualmente sul set dell’episodio felliniano Le tentazioni del dottor Antonio (del collettivo [...]

Rimini. Quartopiano: ‘Batti un cinque!’. Attestati prestigiosi sulle guide gastronomiche nazionali.

Rimini. Quartopiano: ‘Batti un cinque!’. Attestati prestigiosi sulle guide gastronomiche nazionali. Enogastronomia riminese. Entrando nel merito, la più celebre è la Guida Michelin che ha definito la sua cucina come 'una delle migliori della zona' di Rimini. Pollice in alto ai ristoranti e vini d'Italia 2019 dell’Espresso che ha confermato il cappello, anche in questo caso con parole di elogio: 'L'ambiente è elegante, la mise en place curata, il servizio professionale e la vista dal Quartopiano, di nome e di fatto, sulla città bella'. E ancora, la Guida identità golose 2019 di Paolo Marchi che, nella valutazione, scomoda persino il grande regista.Novità di quest’anno l’inserimento nella Guida alle buone tavole della tradizione dell’Accademia italiana della cucina e il bollino 'faccino radioso' del Golosario firmato Paolo Massobrio. Alle pubblicazioni, si aggiunga la conferma del premio 'Carta canta' attribuito alle migliori carte dei vini regionali, assegnato da Enoteca regionale Emilia Romagna, Enologica e FIPE.

Rimini (12 dicembre 2018) – Il Quartopiano cala la cinquina di consensi. La ‘certificazione’ arriva da cinque prestigiose guide gastronomiche nazionali che promuovono tout court cucina, carta dei vini e servizio del personale. “Queste attestazioni ci confermano che siamo sulla strada giusta e ci stimolano a migliorare per fare di Rimini un [...]

13 dicembre 2018 0 commenti

Rimini. Gino Vignali: ‘ La chiave di tutto’. Nel romanzo una città inattesa e un’ irresistibile vice questore.

Rimini. Gino Vignali: ‘ La chiave di tutto’.  Nel romanzo una città inattesa e un’ irresistibile vice questore. Al centro del romanzo - 'con la trama da serie Netflix, ma con la regia di Federico Fellini' come l’ha definito Antonio D’Orrico - un senzatetto, un etiope, una spogliarellista: una catena di delitti sinistramente logica. Sembra proprio che il killer che nel giro di poche ore ha disseminato Rimini di cadaveri abbia in mente di 'fare pulizia'. Ma il vice questore Costanza Confalonieri Bonnet, l’investigatrice più bella mai apparsa in una Questura (calendari compresi), non è convinta, la pista ideologica secondo lei non è quella giusta. Altrimenti perché Vagano, misterioso barbone quasi felliniano, si sarebbe preso la briga di ingoiare una chiave prima di morire? Quella, secondo Costanza, è la chiave di tutto. Ma cosa apre? Questo è il primo romanzo da 'solista' di Gino Vignali, che coniuga una convincente trama gialla con uno stile di pirotecnico umorismo.

RIMINI. Alle ore 18 di giovedì 17 maggio al cinema Fulgor di Rimini  presentazione dell’ultima opera di Gino Vignali ‘La chiave di tutto’ da qualche giorno in libreria per l’ RCS. Al centro del romanzo giallo d’esordio dello scrittore una Rimini inattesa e una irresistibile vice questore. “Rimini è il [...]

16 maggio 2018 0 commenti

Rimini. Cordoglio e ricordi dell’Amministrazione comunale per la morte del regista Ermanno Olmi

Rimini. Cordoglio e  ricordi dell’Amministrazione comunale  per la morte del regista  Ermanno Olmi Ma è il 1977 a segnare l’anno della sua consacrazione con 'L’albero degli zoccoli', un film sulla vita dei contadini padani recitato da attori non professionisti e in dialetto bergamasco, che vince la Palma d’oro al Festival di Cannes. Nei primi anni '80 interrompe la sua produzione cinematografica e si dedica a 'Ipotesi cinema' la scuola di cinema che fonda a Bassano del Grappa in cui si formano giovani autori come Francesca Archibugi, Mario Brenta, Giacomo Campiotti, Piergiorgio Gay, Maurizio Zaccaro. Nel 1987 alla Mostra del cinema di Venezia vince un Leone d’argento con 'Lunga vita alla signora' e l’anno successivo, con 'La leggenda del santo bevitore', ottiene il Leone d’0ro. Il 2001 lo vede ancora tra i protagonisti del Festival di Cannes con 'Il mestiere delle armi' che, raccontando la morte del giovane e magnifico condottiero Giovanni de Medici, ci mostra il momento in cui l’uso della polvere da sparo dà inizio alla guerra moderna. Il film vince il Globo d’oro 2001 della stampa estera e 9 David di Donatello 2002 per il miglior film, regia, sceneggiatura, produzione, fotografia, musica, montaggio, scenografia e costumi.

RIMINI. Questo l’intervento apparso  sullo spazio web del comune di Rimini, dedicato a Federico Fellini: “È morto, all’età di 86 anni, il regista Ermanno Olmi. Originario di Bergamo, dove era nato il 24 luglio del 1931, aveva studiato all’Accademia di arte drammatica a Milano esordendo alla regia di alcuni documentari nei primi [...]

7 maggio 2018 0 commenti

Rimini. Museo Fellini: sale da 9 a 12 i milioni il finanziamento del MiBACT. Rimodulato il progetto.

Rimini. Museo Fellini: sale da 9 a 12 i milioni il finanziamento del MiBACT. Rimodulato il progetto. Ai 9 milioni già stanziati nel febbraio 2017, il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo aggiunge altri 3 milioni di euro, destinati alla ridefinizione, allo sviluppo, all’integrazione e al completamento dei diversi interventi, stralci e assi in cui si articola il progetto di fattibilità approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 56 del 2017. Con questo incremento il contributo complessivo erogato dal Ministero sale a 12 milioni di euro, incidendo in maniera significativa (oltre il 30 per cento del finanziamento complessivo) sui quadri economici del progetto e imponendo necessariamente per legge una loro conseguente rimodulazione. Prossimamente sarà dunque deliberato un nuovo progetto di fattibilità del Museo Fellini con i quadri economici aggiornati.

RIMINI. Sabato 20 gennaio, in occasione della riapertura del restaurato cinema Fulgor, il Ministro Dario Franceschini ha annunciato la concessione di un ulteriore finanziamento a favore della realizzazione del Museo Fellini. Ai 9 milioni già stanziati nel febbraio 2017, il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo [...]

27 gennaio 2018 0 commenti

Emilia Romagna. Gambettola. Le ‘radici’ gambettolesi di Federico Fellini al Teatro comunale.

Emilia Romagna. Gambettola. Le ‘radici’ gambettolesi di Federico Fellini al Teatro comunale. Giovedì 23 febbraio, ore 21, presentazione del volume di Gianfranco Miro Gori. Fellini parlò spesso dei periodi dell'infanzia trascorsi a Gambettola e della nonna paterna Fraschina e di tutti gli episodi legati alla sua infanzia quando durante l'estate tornava al Bosco. Episodi fondamentali, riportati e trascritti e soprattutto trasposti cinematograficamente.

Gambettola.  Federico Fellini, l’artista italiano del Novecento, se non più importante più famoso nel mondo, e i suoi legami con Gambettola. Di questo si parlerà giovedì 23 febbraio alle ore 21,00 a Gambettola al Teatro comunale con la presentazione del volume ‘Le radici di Fellini romagnolo del mondo‘ di Gianfranco Miro Gori, edito da Il Ponte Vecchio, [...]

22 febbraio 2017 0 commenti

Turismo (e non solo). Andare in Valmarecchia. Visitare Petrella Guidi

Turismo (e non solo). Andare in Valmarecchia. Visitare Petrella Guidi Petrella Guidi era uno dei tredici castelli del vicariato di Sant'Agata Feltria.

Petrella Guidi è la quintessenza di un Castello, ben rappresentativo di come doveva essere la stragrande maggioranza dei castelli minori nel Duecento: una torre residenziale a pianta quadrilatera ed un modesto recinto in muratura.Quasi certamente sui due lati del recinto più lontani dalla torre si trovavano due modestissime ali residenziali, [...]

2 dicembre 2016 0 commenti

Il Libro dei sogni di Federico Fellini: il Comune di Rimini recupera uno dei fogli mancanti

Il Libro dei sogni di Federico Fellini: il Comune di Rimini recupera uno dei fogli mancanti

RIMINI. Nell’ambito delle iniziative dedicate al quarantennale dell’uscita in sala de Il Casanova di Federico Fellini e in prossimità del 23° anniversario della scomparsa del regista, assume un significato particolare l’acquisizione effettuata dal Comune di Rimini nei giorni scorsi: un foglio manoscritto datato 29.10.1961 appartenente al Libro dei sogni di Federico Fellini. “Lo studio, [...]

25 ottobre 2016 0 commenti

Rimini. Alla scoperta dei luoghi ‘Felliniani’. Lunedì 27 giugno 2016.

Rimini. Alla scoperta dei luoghi ‘Felliniani’. Lunedì 27 giugno 2016. Lunedì 27 giugno, un tour alla scoperta dei luoghi Felliniani promosso da Apt Servizi Emilia Romagna in collaborazione con la Cineteca del Comune di Rimini - L’iniziativa vedrà presenti 40 aderenti alla Federazione internazionale degli archivi filmografici (FIAF). Un tuffo nella Rimini passata e futura di Federico Fellini. Lunedì 27 giugno quaranta aderenti alla Federazione internazionale degli archivi filmici (FIAF), presenti al Congresso annuale in corso a Bologna, parteciperanno ad un tour alla scoperta dei luoghi felliniani. L’iniziativa - evento collaterale dell’incontro FIAF - è promossa da Apt Servizi Emilia Romagna in collaborazione con la Cineteca del Comune di Rimini. Apt Servizi ha anche organizzato, il 22 giugno a Bologna con l'Associazione "Chef to chef Emilia Romagna cuochi", una cena di benvenuto per i congressisti.

RIMINI. In occasione del tour la delegazione di direttori, curatori e responsabili delle principali istituzioni mondiali nel campo della conservazione e della valorizzazione del patrimonio filmico potrà, per un giorno, respirare le atmosfere felliniane della città e muoversi tra i reperti monumentali ed i simboli di quella memoria riminese che Fellini [...]

26 giugno 2016 0 commenti

Rimini. Gran finale per Disegno Festival nell’ambito della Biennale del Disegno di Rimini. Omaggio a Fellini.

Rimini. Gran finale per Disegno Festival nell’ambito della Biennale del Disegno di Rimini. Omaggio a Fellini. Un evento dedicato a Federico Fellini e Piero Fornasetti e la performance sulla spiaggia di Claudio Gasparotto e Fabio Mina.

RIMINI. Domenica 29 maggio, ultimo giorno per Disegno Festival, realizzato per esplorare il disegno in tutte le sue declinazioni. La giornata inizia alle 10,30 con Disegnare Quaderni/un progetto d’arte a tiratura industriale con Fabrizio Panozzo (Univ. Cà Foscari)/Raffaele Quattrone (sociologo e curatore di arte contemporanea)/ Mala. Arti Visive/Sergio Paolin (titolare azienda [...]

28 maggio 2016 0 commenti