Forlì. Quattro appuntamenti con la filosofia: al teatro ‘Guattari’ le ‘Parole chiave’ della scuola Praxis.

Forlì. Quattro appuntamenti con la filosofia: al teatro ‘Guattari’ le ‘Parole chiave’ della scuola Praxis. Si parte mercoledì 12 febbraio con il filosofo Francesco Cerrato dell’Università di Bologna e il gruppo di ricerca 'Prospettive italiane' che si confronteranno con Rocco Ronchi sull’attualità del pensiero di Giovanni Gentile. Gentile filosofo, pedagogista, politico fu insieme a Benedetto Croce uno dei maggiori esponenti del neoidealismo filosofico e dell'idealismo italiano, cofondatore dell'Enciclopedia italiana e, da Ministro fu artefice, nel 1923, della riforma della pubblica istruzione nota come Riforma Gentile. La sua filosofia è detta attualismo. Il 7 marzo sarà la volta di Federico Leoni dell’Università di Verona che discuterà con Ronchi di Jacques Lacan e della sua 'scienza dei fantasmi'. Lacan, filosofo francese, fu una delle personalità di spicco della corrente strutturalista e post-strutturalista tra la fine degli anni Cinquanta e i primissimi anni Ottanta. Il 10 aprile il filosofo Sandro Palazzo discuterà con Ronchi delle figure del trascendentale in Johann Gottlieb Fichte e Gilles Deleuze. Il primo fu il filosofo tedesco iniziatore dell’idealismo tedesco mentre Gilles Deleuze, francese, fu ascritto all'ambito dei filosofi post-strutturalisti nonostante il pensiero di Deleuze risulti in realtà di difficile classificazione. La sessione di incontri si conclude l’8 maggio con il professor Manlio Iofrida dell’Università di Bologna insieme al filosofo Rocco Ronchi sui temi di ecologia e di filosofia.

FORLI’. La scuola di filosofia Praxis a Forlì, diretta dal filosofo forlivese Rocco Ronchi e organizzata da Masque teatro, prosegue le sue attività con una serie di incontri pubblici al teatro Guattari, dal titolo: ‘Parole chiave , figure del pensiero filosofico’. In questi appuntamenti alcuni filosofi che fanno parte della [...]