Tag "forlivese"

 

Forlì. Servizi demografici: un pezzo di intonaco si stacca dal soffitto. Il punto dell’assessore sull’accaduto.

Forlì. Servizi demografici:  un pezzo di intonaco si stacca dal soffitto. Il punto dell’assessore sull’accaduto. E' l'ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani a denunciare l'accaduto: 'Il crollo del soffitto del corridoio che mette in comunicazione il salone dell'anagrafe con gli uffici riservati al personale dei servizi demografici è avvenuto con molta probabilità questa notte, determinando una situazione di evidente pericolo non solo per i dipendenti di questo Comune ma per gli stessi Cittadini. Si tratta di un fatto gravissimo – continua Cicognani – che fortunatamente si è verificato di notte, fuori dagli orari di apertura al pubblico di questi uffici ma che certifica la disattenzione e il disinteresse che è stato riservato nel corso delle passate legislature alla stabilità e alle condizioni di sicurezza del palazzo comunale. Una situazione di lungo corso quindi, che ereditiamo dal passato ma di cui intendiamo farci carico con profondo senso di responsabilità per restituire al Municipio e ai suoi dipendenti le opportune e dovute condizioni di sicurezza e idoneità statica dei luoghi di lavoro'.

Forlì, 20 ottobre. È lo stesso ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani a denunciare l’accaduto: “Il crollo del soffitto del corridoio che mette in comunicazione il salone dell’anagrafe con gli uffici riservati al personale dei servizi demografici è avvenuto con molta probabilità questa notte, determinando una situazione di evidente pericolo [...]

21 ottobre 2020 0 commenti

Forlì. Il comandante interregionale Carabinieri incontra i militari del comando provinciale di Forlì-Cesena.

Forlì. Il comandante interregionale Carabinieri incontra i militari del comando provinciale di Forlì-Cesena. L’alto ufficiale, che ha sotto il proprio comando Emilia Romagna, Veneto, Trentino A.A. e Friuli V.G., accolto all’ingresso della caserma 'Lombardini' di corso Mazzini, dal col. Fabio Coppolino, comandante provinciale, ha incontrato – nel rispetto delle prescrizioni in atto per il distanziamento interpersonale – una rappresentanza di Ufficiali e tutti i comandanti di Stazione che prestano servizio in Provincia. Il gen. Bernardini ha tenuto in modo particolare a ringraziare personalmente ogni singolo comandante di Stazione per le attività condotte quotidianamente in questi mesi di emergenza dalle stazioni Carabinieri presenti sul territorio, in ogni singolo Comune. Ha rammentato le diverse attività condotte dai carabinieri, tra cui la consegna di dispositivi informatici alle scuole per agevolare la didattica a distanza, le numerose pensioni recapitate a casa di persone anziane appartenenti alle categorie più a rischio, non dimenticando le attività di controllo e verifica del rispetto delle misure governative di contenimento della pandemia, sia nella prima e più difficile fase che in quelle successive, sui luoghi di lavoro e nelle località di villeggiatura.

FORLI‘. Il comandante interregionale Carabinieri ‘Vittorio Veneto’, generale di Corpo d’armata Enzo Bernardini, ha visitato il comando provinciale di Forlì-Cesena. L’alto ufficiale, che ha sotto il proprio comando Emilia Romagna, Veneto, Trentino A.A. e Friuli V.G., accolto all’ingresso della caserma ‘Lombardini‘ di corso Mazzini, dal col. Fabio Coppolino, comandante provinciale, [...]

8 settembre 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Cartoline dalla Romagna: nel Ravennate coinvolte 98 attività. Vini, aziende e territorio.

Emilia Romagna. Cartoline dalla Romagna: nel Ravennate coinvolte 98 attività. Vini, aziende e territorio. Il portale www.cartolinedallaromagna.it, da pochi giorni online e in continua implementazione, raccoglie in una mappa 100 cantine, i punti culturali d’interesse, quasi 200 ristoranti e 80 botteghe storiche e artigianali che ospitano i vini della Romagna e celebrano questa meravigliosa terra, tra il verde delle colline e l’azzurro del mare, passando dalla rigogliosa pianura. La mappa verrà via via arricchita di contenuti interattivi, per giungere alla possibilità di creare itinerari che leghino gusto, bellezza, arte e storia (in lavorazione e disponibili in autunno). Nel ravennate sono ben 98 le attività coinvolte.Dal 1962 il Consorzio Vini di Romagna riunisce cantine, aziende vinicole e produttori di vino allo scopo di tutelare la produzione della Romagna, sostenendo la qualità dei vini, l’equilibrio dei prezzi e la valorizzazione del prodotto e del suo territorio.

RAVENNATE. Cartoline dalla Romagna è un nuovo progetto del Consorzio Vini di Romagna che vedrà protagonisti i produttori romagnoli di vino. Il portale www.cartolinedallaromagna.it, da pochi giorni online e in continua implementazione, raccoglie in una mappa 100 cantine, i punti culturali d’interesse, quasi 200 ristoranti e 80 botteghe storiche e [...]

18 agosto 2020 0 commenti

Forlì. Restyling di via Cobelli. Con materiali pregiati e una particolare attenzione a tutti i dettagli.

Forlì. Restyling di via Cobelli. Con materiali pregiati e una particolare attenzione a tutti i dettagli. 'A tale scopo – spiega l’ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani – abbiamo deciso di dare continuità estetico – materica alla pavimentazione di via Cobelli, riprendendo quella di corso Garibaldi. La zona antistante la chiesa del Miracolo sarà trattata con la stessa pavimentazione in pietra di granito, posata in modo da ottenere una sorta di sagrato, al fine di sottolineare l'importanza del monumento per la Comunità forlivese. Un'epigrafe in bronzo, riportata sulla pavimentazione, andrà a raccontare la storia del Miracolo della nostra Madonna del fuoco. Gli attraversamenti pedonali presenti nell'area saranno realizzati in marmo bianco di Carrara. La riqualificazione della pavimentazione di questa via del Forlivese vuole essere un invito alla sua percorrenza e fruibilità in piena sicurezza, rivolto soprattutto, ma non solo, ai visitatori dei Musei San Domenico, restituendole quell’importanza architettonica di strada del centro storico che senza dubbio si merita'. Durante l'esecuzione dei lavori, della durata complessiva di circa 100 giorni, sarà interdetto il traffico veicolare nelle porzioni di strada interessate. Sarà sempre permesso accedere alle proprie abitazioni.

Forlì, 16 luglio . A partire da lunedì prossimo inizieranno i lavori di rifacimento e riqualificazione del manto stradale di via Leone Cobelli, con l’intento di perfezionarne la sua vocazione pedonale. “A tale scopo – spiega l’ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani – abbiamo deciso di dare continuità estetico–materica alla [...]

16 luglio 2020 0 commenti

Ausl Forlì. Disinfezione anti contagio. Il servizio di Prevenzione all’ospedale Morgagni e nelle sedi territoriali.

Ausl Forlì. Disinfezione anti contagio. Il servizio di Prevenzione all’ospedale Morgagni e nelle sedi territoriali. 'Abbiamo dato indicazioni affinchè venisse incrementata la pulizia e la disinfezione, oltre che dei reparti, anche di tutte le aree comuni di tutte le sedi ospedaliere e territoriali del Comprensorio forlivese - spiegano -. La disinfezione al cloro è stata effettuata, oltre che nei bagni e nelle zone a rischio dove avveniva regolarmente, anche su arredi, sale di attesa, banconi, sedie, ascensori, pulsantiere, corrimano, interruttori,etc. Teniamo moltissimo, da sempre, al livello di igiene delle nostre strutture e usiamo sistemi che si basano su indicatori precisi. Controlliamo in tre fasi tutti gli interventi - proseguono - Un controllo di prima parte viene effettuato , sia come risultato che come processo, viene effettuato dai referenti delle pulizie, un controllo di seconda parte viene fatto con la ditta, su zone a sorteggio, mediante tamponi e bioluminometro. Infine, il controllo di terza parte viene svolto da un laboratorio privato, sempre mediante tamponi. Le pulizie sono tenute in grandissima considerazione. In questo periodo di emergenza alla disinfezione della ditta di pulizie si aggiunge quella degli operatori sanitari dei reparti COVID o a rischio COVID'.

FORLI’. Stop al virus con la disinfezione totale. Sin dai primi giorni dell’emergenza Coronavirus, il servizio Prevenzione rischio infettivo, della direzione di presidio ospedaliero di Forlì  ha messo in campo ogni tipo di azione per la lotta contro il nuovo agente virale. SPIEGAZIONI. “Abbiamo dato indicazioni affinchè venisse incrementata la pulizia e [...]

24 aprile 2020 0 commenti

Forlimpopoli. Segavecchia (per ora) rimandata al dopo Pasqua. Ma senza sminuire la sua anima secolare.

Forlimpopoli. Segavecchia (per ora) rimandata al dopo Pasqua. Ma senza sminuire la sua anima secolare. Mirco Campri, presidente dall'Ente folkloristico che da anni organizza la manifestazione ha dichiarato: 'L'emergenza dovuta al Coronavirus non ci lascia certamente indifferenti e siamo consapevoli delle difficoltà che la sua gestione comporta a livello locale e nazionale. A Forlimpopoli però non abbiamo perso la speranza che la Segavecchia si possa svolgere comunque, ovviamente non appena l'emergenza si sarà risolta. Questo perché crediamo che, anche se si svolgerà in un altro periodo dell'anno, la Segavecchia se non altro potrà ritrovare il suo significato primario, ovvero quello di una festa che segna la rinascita, l'inizio della bella stagione, la voglia di stare insieme e di recuperare uno spirito positivo. Mai come ora c'è bisogno di ritrovare uno spirito positivo che faccia pensare allo stare bene insieme e a ritrovare il significato di comunità, quello vero, quello più intenso, di cui in questi giorni stiamo sentendo la profonda mancanza. Insieme all'Amministrazione comunale - conclude Mirco Campri - e ai protagonisti di questa manifestazione, gli esercenti del Luna Park, per non perdere la possibilità di tenere le sfilate, abbiamo ipotizzato un secondo periodo per lo svolgimento della festa, dal 13 al 19 aprile, un periodo inusuale, fuori dalla Quaresima in cui solitamente la Segavecchia si tiene ogni anno. E' chiaro che questa seconda data sarà resa definitiva e ufficializzata solo qualche giorno prima, compatibilmente con quelle che saranno le indicazioni delle autorità. Per ciò che attiene al programma questo si articolerà nelle modalità originali. Tutto ciò che è stato previsto sarà semplicemente spostato di periodo, ma le attività e gli eventi sono tutti confermati'.

FORLIMPOPOLI. Come già comunicato dal sindaco di Forlimpopoli, Milena Garavini, come tutte le manifestazioni pubbliche sul territorio regionale anche la Segavecchia non potrà tenersi nel periodo precedentemente indicato. Gli organizzatori, insieme con l’Amministrazione comunale hanno però concordato un possibile slittamento della festa, a metà di aprile, dopo la Pasqua. Mirco Campri, [...]

10 marzo 2020 0 commenti

Forlimpopoli. Torna la Segavecchia, settimana di giochi, musica, sfilate e gran festa del volontariato.

Forlimpopoli. Torna la Segavecchia, settimana di giochi, musica, sfilate e gran festa del volontariato. Mirco Campri, presidente dell’Ente folkloristico popolare forlimpopolese che da anni organizza la kermesse di metà Quaresima pone l’accento sui valori della festa. Per questa edizione della Segavecchia le novità saranno molteplici. Innanzitutto abbiamo recuperato un appuntamento storico che da qualche anno non era più presente ovvero la mostra dei lavori del Laboratorio di ceramica degli alunni dell’Istituto comprensivo di Forlimpopoli. La Piega per l’Ospice non sarà più al centro della festa ma si svolgerà presso l’asilo 'Rosetti'. Inoltre, visto l’ottimo successo dello scorso anno, abbiamo riproposto la tensostruttura, non più nell’atrio di piazza Fratti, ma al centro del paese, in piazza Garibaldi. Sotto la tensostruttura si terranno spettacoli di diverse tipologie, non solo per giovani ma anche per le famiglie. Cominceremo lunedì sera con una commedia dialettale, poi martedì, per chi apprezza il folklore romagnolo, ci sarà una serata con E Goz e gli Sgumbiè di Civitella di Romagna. Dal mercoledì invece si ricomincerà a fare musica con i Magic Queen e poi a seguire altri gruppi fino il sabato sera.

FORLIMPOPOLI. A metà di marzo torna l’immancabile appuntamento con la Segavecchia con un’edizione rinnovata, più forte e coinvolgente che mai. Come ogni anno la classica festa di metà Quaresima è organizzata dall‘Ente folkloristico popolare forlimpopolese e patrocinata dal comune di Forlimpopoli. La tradizionale manifestazione che dalla notte dei tempi ha [...]

20 febbraio 2020 1 commento

Forlì. Luoghi violati dall’inciviltà di vandali senza scrupoli. Ripuliti muri, facciate e ponti.

Forlì. Luoghi violati dall’inciviltà di vandali senza scrupoli. Ripuliti muri, facciate e ponti. 'Il rispetto del patrimonio pubblico e l’importanza dell’educazione civica rientrano tra le priorità di questa Amministrazione. Per questo motivo siamo intervenuti, con tempestività, per ripristinare lo stato originario di quei luoghi che sono stati violati dall’inciviltà di vandali senza scrupoli. In questi giorni – ha puntualizzato il Sindaco – una squadra di operatori del Comune, che ringrazio in prima persona, ha provveduto a ripulire muri, facciate e ponti del forlivese che erano stati deturpati con scritte e sigle vandaliche da ignoti teppisti. Questa Amministrazione – ha concluso Zattini – farà tutto ciò che è in suo potere per prevenire e sanzionare simili violazioni'.

Forlì, 20 gennaio. “Il rispetto del patrimonio pubblico e l’importanza dell’educazione civica rientrano tra le priorità di questa Amministrazione. Per questo motivo siamo intervenuti, con tempestività, per ripristinare lo stato originario di quei luoghi che sono stati violati dall’inciviltà di vandali senza scrupoli. In questi giorni – ha puntualizzato il [...]

21 gennaio 2020 0 commenti

Forlì. Passi carrai e altre occupazioni di suolo pubblico. L’imposta sulla pubblicità scade il 31 gennaio.

Forlì. Passi carrai e altre occupazioni di suolo pubblico. L’imposta sulla pubblicità scade il 31 gennaio. La società ICA Srl, che gestisce il servizio di accertamento e riscossione per Imposta comunale sulla pubblicità, Diritti sulle pubbliche affissioni e Canone occupazione spazi ed aree pubbliche (COSAP), per conto del comune di Forlì, ha inviato, sulla base delle informazioni in suo possesso, i preavvisi di scadenza con le indicazioni per effettuare il versamento. I soggetti tenuti al pagamento, che non avessero ricevuto l'avviso, possono rivolgersi direttamente alla ditta. La scadenza per il versamento annuale è il 31 gennaio 2020. Si ricorda che per eventuali occupazioni aggiuntive e mezzi pubblicitari aggiuntivi, rispetto a quelli indicati nel preavviso di scadenza, va presentata apposita dichiarazione e che il ritardato pagamento comporta l'applicazione di sanzioni, non giustificato dal mancato o ritardato ricevimento del bollettino.

FORLI’. La società ICA Srl, che gestisce il servizio di accertamento e riscossione per Imposta comunale sulla pubblicità, Diritti sulle pubbliche affissioni e Canone occupazione spazi ed aree pubbliche (COSAP), per conto del comune di Forlì, ha inviato, sulla base delle informazioni in suo possesso, i preavvisi di scadenza con [...]

14 gennaio 2020 0 commenti

Forlì. Istruzioni per il voto assistito e sul servizio di trasporto ai seggi. Tessera elettorale e diritto di voto.

Forlì. Istruzioni per il voto assistito e sul servizio di trasporto ai seggi. Tessera elettorale e diritto di voto. L'Amministrazione comunale di Forlì informa che il Servizio ambulatoriale per il rilascio dei certificati agli elettori non deambulanti ed impediti fisicamente al voto che necessitano di accompagnatore, sarà effettuato presso la sede ambulatoriale di Igiene pubblica in via della Rocca n. 19, presso il Dipartimento di Sanità pubblica, telefono 0543 733564.Gli elettori fisicamente impediti, muniti di tessera elettorale con l’annotazione del diritto al voto assistito ai sensi della legge 5-2-2003 n. 17, possono accedere al voto assistito con la semplice esibizione della tessera elettorale e di un documento di identità. Il Servizio elettorale, al fine di facilitare agli elettori portatori di handicap/non deambulanti il raggiungimento del seggio elettorale, ai sensi dell’articolo 29 comma 1, della legge 2-2-1992, n. 104, organizza un servizio di trasporto pubblico dentro il territorio comunale cui si potrà accedere previa prenotazione telefonica nei giorni che precedono l’orario di apertura dei seggi telefono 0543 712864.

FORLI’. L‘Amministrazione comunale di Forlì informa che il Servizio ambulatoriale per il rilascio dei certificati agli elettori non deambulanti ed impediti fisicamente al voto che necessitano di accompagnatore, sarà effettuato presso la sede ambulatoriale di Igiene pubblica in via della Rocca n. 19, presso il Dipartimento di Sanità pubblica, telefono [...]

13 gennaio 2020 0 commenti