Forlì. Alla fumettoteca ‘Calle’ la mostra ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’.

Forlì. Alla fumettoteca ‘Calle’ la mostra ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’. Dal 16 al 31 maggio, in concomitanza con le Amministrativa, Mostra consultabile con oltre 30 testate che hanno fatto la storia, da Il Male a Mamma. Vi si trovano numeri del famigerato Il male, di cuore, tango e tanti altre testate che, di generazione in generazione, hanno fatto la storia di una politica fumettistica socio-culturale. Fumetto e politica, non è difficile spiegare come, in certe pubblicazioni, queste due cose entrino così in simbiosi, esaltandosi a vicenda, in un modo che se non lo si nota personalmente non vi è speranza di farlo diversamente comprendere. Senza ombra di dubbio, è anche un rapporto complicato che, evitando di perdersi in inutili categorie e definizioni, vede la proposta della Fumettoteca, senza pretese esaustive in relazione a tutta la produzione fumettistica italiana, nella ricerca di ricavare un panorama complessivo che abbia un senso compiuto e che renda l’idea di quanto veramente il fumetto abbia comunque avuto importanza per contribuire alla formazione politica dell’opinione pubblica. Uno specifico contributo allineato anche alle attuali elezioni con un occhio rivolto al passato e alle sue divertenti dissacrazioni, ironiche e autoironiche, della vita politica italiana. Per tutto il pubblico, fino ad esaurimento, fumetti in omaggio.

FORLI’. La fumettoteca Alessandro Callegati ‘Calle’ ospita una esposizione consultabile dal titolo ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’ allestita, nel contesto del periodo elettorale comunale, dal 16 al 31 maggio 2019. Una Mostra che propone vari documenti fumettistici, con la proposta di oltre 30 testate realizzate dalla fine degli anni ’70 [...]