Tag "Goggia"

 

Non solo sport. Napoli-Juve, ‘disfida’ antica. In pista torna l’inno di Mameli. Mentre rombano i motori.

Non solo sport. Napoli-Juve, ‘disfida’ antica. In pista torna l’inno di Mameli. Mentre rombano i motori. S'arrabattono qua e là pel mondo quelli delle moto. Con Marc Marquez al rinnovo ( biennale) Honda. Il giovin campione catalano che tutto fa fuorchè dormire in piedi, ha dimostrato ( ancora una volta ) che meglio è stare dalla parte dei più forti piuttosto che dei più deboli. Che ( forse) tanto deboli non sono. Almeno, se guardiamo in casa. Alle prestazioni della 'rossa' di Borgo. Affidata ad un Lorenzo che altro non pote che risorgere, e ad un Dovi che tutto deve fuorchè regredire. Per quelli della Yamaha, inoltre, le chances sono ( al momento) scarsine. L'elettronica non funzia, la moto s'agita. Non compete. Peccato perchè quale evento più esaltante potrebbe riservarci quel mondo di audaci sognatori se non quello di concedere al nostro Vale la possibilità di vestirsi del decimo titulo? Ottime news giungono soprattutto dai mondiali su pista ad Alpeldoorn ( Olanda). A far suonare l'inno di Mameli è stato questa volta un ragazzo lombardo ( classe 1996) dal cognome prestigioso: Filippo Ganna, di Verbania. Aggiudicandosi il secondo titolo mondiale dell'inseguimento individuale ha raggiunto Coppi e Bevilacqua. Roba da far sgorgare lacrime agli occhi, anche perchè il solo 'accostarsi' al più grande pedalatore di sempre ( in pista: 5 Nazionali, 2 Mondiali, 1 Record dell'ora) è cosa da libri di storia del ciclismo. Speriamo solo che il ragazzo continui. Per gli almanacchi, in finale di Coppa Italia vanno quest'anno: Juventus e Milan.

LA CRONACA DAL DIVANO. E’ tornata a casa la spedizione olimpica col (discreto) bottino di 10 medaglie ( 3 oro, tutte al femminile) ora ci si dirotta sia sul campionato sia sui motori. Un  campionato che contrariamente a tutti maggiori campionati continentali continua ad appassionare attorno ad un duello dal [...]

Non solo sport. Il ‘lamento’ di Toto. La ‘remontada’ della moto. Le ‘valanghe azzurre’ nello sci alpino.

Non solo sport. Il ‘lamento’ di Toto. La ‘remontada’ della moto. Le ‘valanghe azzurre’ nello sci alpino. E mentre l'eterno Federer ha sorpreso tutti ( compreso se stesso) a Indian Wells, Hinault irrompe nella Hall of fame del Giro d'Italia. Il bretone s'è imposto per ben tre volte nella corsa rosa, la bella inimitabile corsa rosa, quest'anno al suo Centesimo compleanno. Il volley (maschile e femminile ) inoltre si prepara a dominare ( di nuovo) il Mondo. Intanto stanno rimettendo piede sul suolo patrio, i ragazzi terribili dello sci. Da una parte Fill ( due Coppe di seguito nella libera) e Paris e dall'altra Brignone, Goggia e Bassino. Valanghe di colore azzurro, che sian di maschio o femmina poco importa. L'importante è che in Altrove prima di seppellirci ci pensino non una ma mille volte. Mal di doping in Gran Bretagna. Finalmente qualcuno se n'è accorto. L'allarme ( serio) arriva dall'Ukad, la struttura antidoping britannica. Meglio tardi che mai...

LA CRONACA DAL DIVANO.Lo sport è bello anche perchè non si ferma mai. Riservando una sorpresa appresso all’altra. E anche una polemica appresso all’altra. Ad esempio Toro Wolff, deus ex machina della Mercedes, austriaco, compagno di abbracci e sorrisi di Niki Lauda, suo conterraneo, s’è inopinatamente lamentato di qualche ‘sfavore’ [...]

22 marzo 2017 0 commenti

Non solo sport. Real (quasi) promosso. Imprese della Fiorentina in Germania e della Roma in Spagna.

Non solo sport. Real (quasi) promosso. Imprese della Fiorentina in Germania e della Roma in Spagna. Buone nuove sono arrivate per noi dalle eclatanti vittorie in Europa League di Roma ( 4 gol all'allibito Sottomarino giallo) e Viola ( un gol solo, ma con magistrale punizione del Berna) a quelli del Borussia . Dei concorrenti nel ranking Uefa si ferma il Tottenham ( 1-0 dal Gent) e passa lo United ( 3-0 al S.Etienne). Dovessero gli inglesi, perdere altre due squadre in Champions ( Arsenal già andato più Leicester o City sulla lista partenti) andremmo, ad occhio e croce, a rimontare quei due miserrimi punticini che ci separano da loro nel ranking. O meglio, dalla mitica, celebrata e spendacciona Premier.

LA CRONACA DAL DIVANO. Dicono che Barca, Bayern e Real sono le candidate alla Champions 2017/2018. Dicono, ma forse farebbero meglio a tacere, visti i risultati che la dea Eupalla si diverte a far zampillare dal suo ineffabile, diffuso ed appassionante giochino. Il Barca s’è preso una tranvata memorabile dalla quale sarà ben difficile possa sollevarsi. Il Real invece, dopo essere passato [...]

17 febbraio 2017 0 commenti

Non solo sport. La Signora in volo verso il sesto Scudetto. Intanto il calcio, lemme lemme, risale la china. Torna la valanga rosa sulle nevi.

Non solo sport. La Signora in volo verso il sesto Scudetto. Intanto il calcio, lemme lemme, risale la china. Torna la valanga rosa sulle nevi. Un giovin alemanno ( di cui non diremmo il nome, anche perchè quel che conta non è lui ma solo quel che dice) in procinto di lasciare un campionato scontato perchè già deciso al nastro di partenza ( il Pilzen antagonista del Bayern fa ridere), si è liberato di un cumulo sacrosanto di ( per lui) verità che riguardano(anche ) il nostro ( negletto) calcio. Dice il fenomeno ' Andare in Italia? Macchè, sarebbe un passo indietro. Il Campionato italiano è ormai il quarto d'Europa. Preferirei la Premier!'. Da un punto di vista del danaro (f0rse) il ragazzo, più figlio di Lanzichenecchi che di Goethe, la vede giusta. Da altri punti di vista, invece, il ragazzo, per parlar franco, ci sembra uno dei tanti emeriti sprovveduti che affollano la triste Europa. Basti infatti vada a consultare un almanacco, uno qualsiasi e ...

LA CRONACA DAL DIVANO. Dopo una pausa per problemi tecnici relativi all’aggiornamento, riprendiamo la nostra specialissima  ‘ cronaca’. Come si sa vista ( almeno per quei pochi che ci seguono)  dall’esterno, o meglio, stando seduti sul quel mitico divano leggendo qualche buon giornale ( che grazie a Dio ancora in [...]

21 dicembre 2016 0 commenti