Tag "hobbistica"

 

Forlì. Commercianti per un giorno. Mercatino del riuso, riciclo, recupero, hobbistica e tant’ altro.

Forlì. Commercianti per un giorno. Mercatino del riuso, riciclo, recupero, hobbistica e tant’ altro. 350 gli espositori presenti e visitando la Fiera, oltre a trovare straordinarie opportunità di acquisto e risparmio, si potranno aiutare le realtà che a Forlì e in Romagna si prendono cura degli altri. A Commercianti per un giorno sono presenti gli stand di associazioni di volontariato, istituti scolastici e Club service del territorio che mettono in vendita la propria merce a scopo benefico. Attraverso un 'acquisto utile' al loro stand, si possono sostenere i volontari di 'Qua la zampa', l’associazione sportiva per disabili “Incontro Senza Barriere”, i progetti solidaristici del Rotary Club Forlì e contribuire a realizzare laboratori per i bambini delle scuole Santa Maria del Fiore di Forlì e Rodari di Forlimpopoli. Loro e tutti gli altri espositori presenti, sono accomunati dalla volontà di dare una seconda chance ad oggetti che altrimenti sarebbero destinati ad invecchiare in casa o in cantina, proponendoli invece ai visitatori per essere scambiati o acquistati. Questo consentirà loro di fare veri e propri affari dal punto di vista economico, ma permetterà anche all’oggetto di rivivere e diventare una risorsa. L’etica di questo evento ha, infatti, radici sane: non solo si ricava un utile da prodotti non più utilizzati, ma si dà anche l’opportunità ad ognuno di noi di rispettare l’ambiente attraverso il riciclo, sbarazzandosi del non-utile in modo ecologico ed evitando, quindi, costosi e dannosi sprechi.

FORLI’. Torna alla Fiera di Forlì ’Commercianti per un giorno‘, l’appuntamento con il risparmio e l’acquisto utile e intelligente. Domenica 7 aprile 2019, dalle 9.00 alle 19.00, i padiglioni di via Punta di Ferro si apriranno alla manifestazione totalmente ed esclusivamente dedicata ai privati senza partita Iva, associazioni, enti di beneficenza [...]

4 aprile 2019 0 commenti

Ravenna. Moto costruita del ravennate Massimo al Fuchs workshop, in mostra all’Eicma.

Ravenna. Moto costruita del ravennate Massimo al Fuchs workshop, in mostra all’Eicma. La motocicletta, realizzata come tributo a Marco Lucchinelli, campione mondiale di Motociclismo nel 1981 nella classe 500, è stata disegnata dal noto designer Oberdan Bezzi per Italian Dream Motorcycle di Sergio Giordano. 'E’ con gioia e soddisfazione - commenta l’assessore allo Sport Roberto Fagnani – che mi congratulo con tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa moto e, in particolare, con Massimo Rinchiuso che l’ha costruita, consentendo alla nostra città di partecipare ad un evento molto importante per il motociclismo, uno sport a cui Ravenna e la Romagna continuano a dare un prezioso contributo in termini di piloti e di mezzi, a testimonianza di una passione sempre viva e attuale'.

RAVENNA. Ancora una volta una moto costruita artigianalmente a Ravenna, dal ravennate Massimo Rinchiuso della Fuchs Workshop, verrà presentata ufficialmente all’ Eicma, l’esposizione mondiale del motociclismo, un appuntamento atteso e imperdibile per tutti gli appassionati della due ruote, che si terrà a Milano, nei padiglioni di Rho Fiera, dal 9 [...]

6 novembre 2017 0 commenti