Tag "Honda"

 

Non solo sport. Valenciana: spettacolo in moto. Plovdiv: miracoli in pista. Nations: Italia bella e prima.

Non solo sport. Valenciana: spettacolo in moto. Plovdiv: miracoli in pista. Nations: Italia bella e prima. C'erano le auto, quelle di F1, che più scontate di così non potrebbero essere. Con la 'rossa' ( non inganni il podio turco) in continua demolizione, il suo reale valore s'è misurato alla vigilia, e con le 'frecce' ormai libere di spadroneggiare a destra e a manca. Tanto che quei tituli, sembrano più il ' frutto ' ( inconfessabile) del ( meticoloso ) lavoro ( iniziato anni fa) da quel Toto in perenne camice ospedaliero e dagli 'amici da merenda' in alto loco e condiviso da una azienda che di auto se ne intende.Ora il buon Lewis, giunto al settimo titulo come Schumi, se crede, come crede, di tituli potrà vincerne a volontà. Tanto più che attorno a lui ha i soliti pronti a salire sul carro del vincitore, pochi veri eroi, manco una macchina antagonista ed un 'pacchetto' in pista senza eguali. C'erano anche le moto, alla Comunità Valenciana, con il Maestro di Tavullia rientrante ( dopo ca un mese ) in pista per via del beffardo Covid 19. Il 'poveraccio', com'è stato affettuosamente apostrofato da un cronista Sky, questa volta ha potuto finire la gara, nell'anonimato, ovvio, ma che non rende giustizia al talento rimasto. Che se fosse ( ancora) adeguatamente supportato sarebbe pur sempre un gran spettacolo. Nel frattempo Balmamion Mir 23 anni, maiorchino come Lorenzo, s'è fregiato ( arrivando settimo) del titulo di campione del Mondo della Moto Gp, la classe regina. Davanti al nostro Morbido, secondo in classifica, e questa volta autore di una gara da cardiopalmo contro quella irriducibile bestiaccia dell'australo Miller. Il calcio si barcamena. Con i tamponi ( vedi caso Lazio) ma anche con i risultati. Sospeso il Campionato ancora in mano al Milan, si sta pensando alla Nazionale del Mancio, colpito da Covid, e solo guida a distanza della vittoria dei suoi nell'amichevole con la Lituania ( 4-0). Superata con bel calcio la Polonia, per decidere il girone di Nation ( dove siamo in testa) resta la Bosnia. Nel frattempo il pari (1-1) della Spagna in Nations contro la Svizzera ci rende testa di serie per il sorteggio mondiale. Altro tema legato al calcio, è quello dei rinnovi di contratto . Ebbene, in un contesto ( forse) sull'orlo del collasso, che chiedono i nostri mercenari alle rispettive squadre che li hanno dapprima scoperti e poi riportati in vita? Aumenti. Grossi aumenti. Impossibili aumenti. Quelli del Milan, sull'esempio del generoso esborso chiesto dall'Ibra, stanno sparando cifre a go go. Gigio ( oltre al mln per il fratello portiere) sale da 6 a 7,5 mln annui con clausola Champions; Chala, di cui s'è saputo qualcosa in questi ultimi mesi, vorrebbe salire da 3 a 6, il doppio, praticamente, anche perchè si dice che qualche 'spendaccione' sia disposto a versagliene ( perfino) di più. Se tanto è vero, perchè non comprargli un biglietto di sola andata, visto che dei Chala quei che hanno vestito la maglia degli Immortali manco conservano il ricordo? Allargando lo sguardo oltre il mondo sportivo sono due gli eventi che colpiscono. L'interminabile, ineffabile, pandemia in attesa del vaccino ( forse a gennaio), e l'ostinata resistenza del cow boy Donald, finito non si sa come, dentro una candida Casa ovale, e tanto aperto di mente da non volere accettare manco quello che gli altri danno ormai per archiviato. Le elezioni sono state regolari, ricontate, e quindi il timone della grande potenza passa ( volente o nolente) nelle mani di nonno Biden, 78 anni, vecchia volpe della politica americana e internazionale.

LA CRONACA DAL DIVANO. ( 14/15 novembre) C’erano le auto, quelle di F1,  che più scontate di così non potrebbero essere. Con la ‘rossa‘ ( non inganni il podio turco) in continua demolizione, il suo reale valore s’è misurato alla vigilia, e con le ‘frecce’ ormai libere di spadroneggiare a destra e [...]

16 novembre 2020 0 commenti

Non solo sport. Mundial senza quattro stelle. Cec, finale addio. Lorenzo: saluti (tanti) e baci!

Non solo sport. Mundial senza quattro stelle. Cec, finale addio. Lorenzo: saluti (tanti) e baci! Stanno per aprirsi le contese nel Mondiale di calcio. Mondiale superaffollato ma del menga, visto che è orbo di tanta gloria, dal momento che non figurano ( tra altre) nella pletora di partenti l'Italia ( quattro stelle, con 2 secondi posti, 1 terzo posto, 1 quarto posto) e l'Olanda ( 3 secondi posti,1 terzo posto, 1 quarto posto) sul totale dei 20 tornei disputati. Difficile fare pronostici. Chi avrà più gamba per correre a perdifiato vincerà. Ormai il calcio milionario è questo. Correre, correre, correre. Sta per partire anche il Tour, che non sembra preoccupato di sfidare Eupalla, la dea del calcio. A luce alterna vanno i nostri ( maschi e femmine) nella pallavolo mundial. Che a portarsi a casa allori proprio non pensano affatto. In Canada sono già in pista le auto di F1. Calciomercato. Linea verde per il Milan. Dopo Romagnoli prolunga anche Cutrone. Nessuno vuol più il Gigio, mentre per i rinforzi ( duri e puri dell' Uefa permettendo) si pensa a Morata e Werner. L'Inter invece cala l'asso Joao Mario 25 anni, per arrivare a Dembelè, 30 anni, belga del Tottenham.

LA CRONACA DAL DIVANO. Ci risiamo col fair play finanziario, che nato per colmare divari tra ricchi e poveri,  in realtà,  ha creato solo  ricchi ( quelli sopra i 400 mln) e solo ( sempre più)  poveri ( quelli sotto i 400 mln). Tanto che tra i ricchi  c’è solo [...]

8 giugno 2018 0 commenti

Non solo calcio. Sì, un Campionato anni Ottanta/Novanta. Nell’attesa del ‘redde rationem’ di Valencia.

Non solo calcio. Sì, un Campionato anni Ottanta/Novanta. Nell’attesa del ‘redde rationem’ di Valencia. Se qualcuno aveva dubbi sulla obiettività nel Sol Levante, può cancellarli tutti andando a riascoltare il signor Nagatomo, manager Honda. Per lui il dolo è tutto del nostro Vale, mentre ( soprattutto) Marquez è ( solo) un angioletto vittima d'un violento. Il nostro Vale infatti avrebbe scalciato, portato fuori rotta l'imberbe rivale, irriso norme scritte e non scritte di lealtà sportiva. Il problema, per il signor Nagatomo, è che manco in Spagna vedono quello che vede lui.

LA CRONACA DAL DIVANO. Weekend da dimenticare. Per la ‘rossa’, che a Città del Messico dov’è tornata con la F1 dopo 23 anni non ne azzeccata una. Partenza dalle ultime posizioni per Kimi a causa del cambio motore; partenza con scuccio e ruota forata per Seb, che di sventure ne [...]

3 novembre 2015 0 commenti

Misano Adriatico. Al circuito Marco Simoncelli i test di Ducati, Honda e Suzuki. Asfalto rovente per i protagonisti del motomondiale.

Misano Adriatico. Al circuito Marco Simoncelli i test di Ducati, Honda e Suzuki. Asfalto rovente per i protagonisti del motomondiale. La Honda sta provando un prototipo a livello di ciclistica per il 2016.

MISANO ADRIATICO. Livio Suppo team principal Honda: ‘Proviamo novità sulla ciclistica per il 2016 e prendiamo informazioni in vista del weekend del 13 settembre’.  Davide Tardozzi, Ducati: ‘Test utili a capire come colmare il gap creatosi fra noi e i migliori, dopo un avvio nel quale eravamo competitivi al massimo livello’.  [...]

16 luglio 2015 0 commenti

Notizie ( non solo) di sport. Caporetto Milan: via Allegri, arrivano o Clarence Seedorf o Pippo Inzaghi.

Notizie ( non solo) di sport. Caporetto Milan: via Allegri, arrivano o Clarence Seedorf o Pippo Inzaghi. Giovedì il Milan sceglie il suo nuovo condottiero. A rompere gli indugi è stata Barbara, dopo una partita-incubo che i tifosi milanisti 'rimuoveranno' a fatica. La Juve dei primati, con in scia Roma e Napoli.

LA CRONACA DAL DIVANO. Alle 11,45 circa ( di lunedì 13) l’ Ac  Milan ha licenziato ( con qualche anticipo sul programma) l’allenatore. Ora la prima squadra è stata affidata a Mauro Tassotti, almeno fino a giovedì per trasferirla poi, disponibilità e regolamenti permettendo, nelle mani impazienti di Clarence Seedorf, l’uomo [...]

13 gennaio 2014 0 commenti

Notizie ( non solo) di sport. L’Italia del calcio accende il Sol Levante. Scoppia la ‘Hondamania’.

Notizie ( non solo) di sport. L’Italia del calcio accende il Sol Levante. Scoppia  la ‘Hondamania’. Notizie AAA cercasi. Ecco allora la necessità di far di sventura virtù. Immaginando, creando. Come quelle paginone zeppe d'immagini della 'rosea', dedicate al nuovo fenomeno: la Hondamania. Il calciomercato ( sotto il tiro dei Raiola) e l'attesa per la nuova nata del Cavallino.

LA CRONACA DAL DIVANO. Ammirare lo sport dal divano è come starci dentro e fuori allo stesso tempo. Si tratta infatti d’un appostamento molto speciale. A volte perfino snobbate, ma non sempre a ragione, perchè la realtà ( e non solo quella di sport) ha spesso bisogno d’essere scrutata con [...]

9 gennaio 2014 0 commenti

Il Sic ricordato dal ‘suo’ Milan. Pronto il Memorial organizzato al Comunale di Riccione.

Il Sic ricordato dal ‘suo’ Milan. Pronto il Memorial organizzato al Comunale di Riccione. La Sunrise management organizza il 1° memorial Marco Simoncelli - 'Dai gas alla Solidarietà'. Sabato 31 marzo 2012, alle ore 20, al Comunale di Riccione.

RICCIONE & MARCO SIMONCELLI. Domani pomeriggio, domenica 11 marzo, a San Siro, i ragazzi della scuola Milan  di Coriano ricorderanno il Sic, grande tifoso della squadra rossonera. Saranno certo momenti di commozione. Intanto, ad un lampo  dalla sua scomparsa, gli amici e i tifosi di Marco Simoncelli vogliono ricordare il [...]

10 marzo 2012 0 commenti

Vi ricordate il robot Asimo? è sempre più intelligente

Vi ricordate il robot Asimo? è sempre più intelligente Honda: 'potrebbe essere utile a Fukushima'

MONDO ED EVOLUZIONI. Asimo, il noto “figlio” della robotica giapponese è sempre più autonomo e intelligente. La società nipponica Honda ha presentato al pubblico una nuova iterazione dell’automa con fattezze umanoidi, che è ora in grado di interagire in maniera sempre maggiore con gli umani. Un esempio? E’ in grado [...]

9 novembre 2011 0 commenti