Forlimpopoli. Ausl Romagna Cultura presenta il libro: ‘Nascere. Il parto dal tardoantico all’età moderna’.

Forlimpopoli.  Ausl Romagna Cultura presenta il libro: ‘Nascere. Il parto dal tardoantico all’età moderna’. La presentazione, moderata da Gianfranco Cerasoli, medico e membro del gruppo AUSL Cultura, proporrà agli intervenuti una pluralità di punti di vista su casi curiosi e insoliti relativo all'evento della nascita. Si alterneranno nel racconto Antonella Parmeggiani (storico), Alessandra Foscati (storico della Medicina) e Mirko Traversari (antropologo e fisico). Il parto - spiegano gli organizzatori - non è soltanto un atto biologico immutabile, ma anche un fenomeno storicizzabile, declinato in molteplici significati simbolici, vissuto e rappresentato in modi diversi, attraverso i secoli e i luoghi. Inoltre si trattava persino di un evento di grande drammaticità, fino a un passato recente, poiché, anche nelle realtà economicamente più avanzate, non di rado la nascita coincideva con la morte Infine è un fenomeno il cui studio coinvolge esperti afferenti a diversi ambiti di interesse, quali l’antropologia, la sociologia, la medicina e la storia della medicina, la religione e la politica.

FORLIMPOPOLI: Sabato 7 aprile, alle 16:30, presso la sala del Consiglio comunale di Forlimpopoli, verrà presentato il volume ‘Nascere. Il parto dalla tarda antichità all’età moderna’. La presentazione, moderata da Gianfranco Cerasoli, medico e membro del gruppo AUSL Cultura, proporrà agli intervenuti una pluralità di punti di vista su casi [...]