Ambiente. ‘La grande macchina del Mondo’ parte in quarta: a Forlì-Cesena ben 7 mila studenti coinvolti.

Ambiente. ‘La grande macchina del Mondo’ parte in quarta: a Forlì-Cesena ben 7 mila studenti coinvolti. Inizia venerdì 26 gennaio presso la classe 3 A della scuola primaria M. Moretti di S. Angelo di Gatteo con il laboratorio ‘Di terra di acqua e di mare’, l’ottava edizione del progetto didattico di Hera, ‘La grande macchina del Mondo’. Sono tantissime le richieste di partecipazione pervenute dalle scuole, ed Hera risponde positivamente a più classi rispetto allo scorso anno: 900 scuole, più di 3.200 classi e complessivamente 70.000 studenti provenienti oltre che da Forlì-Cesena, anche dai territori delle province di Modena, Bologna, Imola-Faenza, Ravenna, Ferrara e Rimini. L’impegno di Hera a sostegno dell’istruzione si rinnova e rinforza per l’ottavo anno consecutivo con l’obiettivo di fornire ai giovani ulteriori spunti per diventare cittadini consapevoli e sensibili verso il territorio e il pianeta che ci ospita, attraverso lo sviluppo di una solida cultura ambientale. L’offerta didattica, sempre gratuita, è rivolta alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° e 2° grado con un programma che affronta le tradizionali tematiche ambientali, idriche ed energetiche attraverso laboratori scientifici, giochi a squadre e concorsi a premi.

FORLI’CESENA. L’ottava edizione del programma di educazione ambientale rivolto alle scuole di ogni ordine e grado domani prende il via nel Cesenate alla primaria M. Moretti di Gatteo. Il progetto didattico coinvolge più di 3.200 classi, per un totale di 70.000 alunni in tutto il territorio servito dalla multiutility. Inizia [...]