Tag "installazioni"

 

Bagnacavallo. Al museo civico delle Cappuccine, Fabrizio Dusi ‘ Insieme al mondo piangere, ridere, vivere’.

Bagnacavallo. Al museo civico delle Cappuccine, Fabrizio Dusi ‘ Insieme al mondo piangere, ridere, vivere’. Una mostra di Fabrizio Dusi allestita al Museo civico delle Cappuccine che fa riflettere sui temi che hanno scosso le coscienze nei giorni della pandemia. Distanze e solidarietà, barriere e contatti mancati, solitudine e sostegno reciproco. Artista, pittore e ceramista, che spazia da anni fra vari linguaggi, dalla scultura alle installazioni al neon, Dusi (nato a Sondrio, classe 1974, attivo a Milano) porta a Bagnacavallo un nucleo importante di lavori recenti e firma una monumentale installazione site-specific. Una grande scritta luminosa al neon scorrerà sulla facciata del Palazzo comunale. L'intervento si accenderà dal 19 settembre, nel tessuto della città, dipanando un messaggio ideale sotto le finestre neoclassiche e sopra la loggia affacciata su piazza della Libertà. «Insieme al mondo piangere, ridere, vivere» sono parole, tratte da una poesia di Rosita Vicari (curiosamente attribuita per molto tempo a Pablo Neruda), che toccano argomenti di grande attualità, come il distanziamento e, viceversa, il desiderio di tornare a riabbracciarci. All'indomani dell'emergenza sanitaria, il progetto artistico curato da Diego Galizzi e Chiara Gatti riporterà l'arte alla sua originaria funzione sociale e pedagogica. Arte come riflesso di un pensiero condiviso. Arte come fonte di stimoli, domande, riflessioni universali. Arte come messaggio e militanza, ma anche arte come presagio e sintonia con la storia.

BAGNACAVALLO. In occasione della Festa di San Michele, una mostra di Fabrizio Dusi allestita al Museo civico delle Cappuccine che  fa riflettere sui temi che hanno scosso le coscienze nei giorni della pandemia. Distanze e solidarietà, barriere e contatti mancati, solitudine e sostegno reciproco. Artista, pittore e ceramista, che spazia da [...]

10 settembre 2020 0 commenti

Cesena . Dall’Entroterra cesenate e Montiano l’installazione dei nuovi contatori elettronici del gas.

Cesena . Dall’Entroterra cesenate e Montiano l’installazione dei nuovi contatori elettronici del gas. Ai clienti sarà lasciato l’avviso di installazione almeno cinque giorni prima dell’esecuzione degli interventi di sostituzione contatore. La presenza fisica del cliente o di un suo incaricato non è necessaria se il contatore si trova all’esterno dell’abitazione. In caso di apparecchi posti all’interno, se gli incaricati Inrete non dovessero trovare nessuno al domicilio, lasceranno una avviso in buchetta per fissare un nuovo appuntamento. A sostituzione avvenuta, saranno lasciate al cliente, direttamente o vicino al contatore o nella cassetta della posta, le istruzioni per accendere il display e leggere a fini di controllo e conoscenza personale, il numeratore della lettura. Gli operatori incaricati da Inrete Distribuzione Energia SpA saranno dotati di tesserino di riconoscimento e nessuno è autorizzato a chiedere denaro per questo intervento, essendo la sostituzione gratuita, o a proporre alcuna revisione di contratto. In caso di dubbio, per verificare l’identità degli operatori, è possibile contattare il numero verde gratuito da rete fissa e cellulare (800.990.250), attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13; gli operatori del call center sono in grado di verificare l’identità dei nostri operatori, per garantire la sicurezza degli utenti.

CESENATE. Il vecchio contatore meccanico del gas deve cedere il posto a quello elettronico di nuova generazione: è quanto stabilito dalla Delibera 631/13/R/Gas dell’AEEGSI (Autorità per l’energia elettrica, il gas e il servizio idrico). Inizierà nei prossimi giorni a Montiano e nelle frazioni di Borello, Casalbono, Formignano, Lizzano, Luogoraro, Luzzena, [...]

2 maggio 2018 0 commenti

Viterbo. E’ iniziato il Festival per la drammarturgia contemporanea in Europa ‘I Quartieri dell’arte’. Quest’anno la 19ma edizione.

Viterbo. E’ iniziato il Festival per la drammarturgia contemporanea in Europa ‘I Quartieri dell’arte’. Quest’anno la 19ma edizione. Numerose, tra arte, installazioni e performance, le iniziative in programmazione tra agosto e settembre.

VITERBO. Considerato tra i principali Festival per la drammaturgia contemporanea in Europa, QUARTIERI DELL’ARTE si avvia alla sua diciannovesima edizione – seconda del ciclo ‘Ci sarò non ci essendo come ci sarò essendoci’ – accostando le drammaturgie rinascimentali d’invenzione linguistica (Shakespeare e i suoi debiti europei- soprattutto italiani) al language [...]

31 agosto 2015 0 commenti

Ravenna. Darsena Open Show nel segno di Dante con le suggestioni dell’artista visivo Andrea Bernabini. Appuntamento lungo il canale Candiano.

Ravenna. Darsena Open Show nel segno di Dante con le suggestioni dell’artista visivo Andrea Bernabini. Appuntamento lungo il canale Candiano. Eventi musicali, arte, cultura e nuove installazioni di arredo urbano cambieranno il volto di questa parte di città, mentre alcuni luoghi verranno riscoperti.

RAVENNA. Sabato in occasione di Darsena open show, la città festeggia il titolo di Capitale italiana della cultura con un programma di appuntamenti lungo il canale Candiano dalle 17 a notte fonda. Eventi musicali, arte, cultura e nuove installazioni di arredo urbano cambieranno il volto di questa parte di città, mentre alcuni luoghi [...]

17 luglio 2015 0 commenti

Cotignola. Si apre il sipario all’Arena delle balle di paglia con musicisti, scrittori e artisti di ogni estrazione.

Cotignola. Si apre il sipario all’Arena delle balle di paglia con musicisti, scrittori e artisti di ogni estrazione. Un’edizione importante, che porterà a Cotignola musicisti, attori, scrittori, artisti di ogni estrazione, che insieme tesseranno la trama di un programma che si ispira, sempre, al giallo della paglia.

COTIGNOLA. Giovedì 16 luglio si apre il sipario sulla settima edizione dell’Arena delle balle di paglia di Primola. Un’edizione importante, che porterà a Cotignola musicisti, attori, scrittori, artisti di ogni estrazione, che insieme tesseranno la trama di un programma che si ispira, sempre, al giallo della paglia. La prima serata è [...]

16 luglio 2015 0 commenti

Concorso per artisti. Opera 2012 sul tema ‘Le vie dell’acqua’.

Concorso per artisti. Opera 2012 sul tema ‘Le vie dell’acqua’. Ravenna. Sono ammesse opere di pittura, scultura, installazioni, fotografia, mosaico, video arte e contaminazioni.

RAVENNA & CONCORSI. Scade il 24 marzo il termine per partecipare al concorso artistico OPERA 2012, “LE VIE DELL’ACQUA”, organizzato da CGIL Ravenna con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna e del Comune di Ravenna e riservato ad artisti di età inferiore a 40 anni che abbiano dimostrato [...]

10 marzo 2012 0 commenti