Non solo sport. Il terrore senza freni. Ma anche argomenti di sport. E una Signora sempre più regale.

Non solo sport. Il terrore senza freni. Ma anche argomenti di sport. E una Signora sempre più regale. Terrorismo. Tra le ultime inermi vittime di questa già lunga strage, è stato un parroco ( ed una fedele) di una piccola chiesa vicino a Rouen. Due terroristi ( poi uccisi dalla polizia) al grido di ' Daesh, daesh' ( acronimo arabo di Isis) sono entrati come forsennati nel piccolo tempio cristiano in cui si stava celebrando la messa del mattino procedendo ad inviare, senza pietà alcuna, il loro macabro rituale di morte alla solita Europa attonita, indifesa e impotente. Ma non c'è solo dolore. Ci sono anche tante pagine d'altro e di sport.

LA CRONACA DAL DIVANO ESTATE. Europa, terra di martirio. Perpetrato da quelli che, secondo gli ottimisti, non avrebbero dovuto avere altro pensiero che di  integrarsi con la gran madre Europa; e che, invece, le portano colpi sempre più ravvicinati e violenti, colpendo a raffica gente inerme e bambini. Come ci [...]