Tag "Juventus"

 

Non solo sport. Spiace Sergio, tanto, speriamo solo d’incontrare d’ora in poi molti altri ‘maglioncini blu’.

Non solo sport. Spiace Sergio, tanto, speriamo solo d’incontrare  d’ora in poi molti altri ‘maglioncini blu’. Come tutti gli uomini e le donne di questo ( tribolato) Stivale, anche Sergio Marchionne aveva ( ha) avversari, detrattori e non estimatori. Eppure, al di là di tutto e tutti, in un Paese che se trovasse la giusta intesa potrebbe liberare energie e genialità fantastiche, c'è qualcosa che mette d'accordo tutti, o quasi. La sua personalità, il suo coraggio, la sua capacità di leggere il presente per anticipare il futuro. Pescando in Casa e non 'Chissàdove'. Riuscendo a trasformare una storica azienda ' tecnicamente fallita' in un' altra abilitata a competere con le grandi aziende automobilistiche mondiali. Sorretta su gambe proprie. E con inconfondibile anima azzurra, che l' inevitabile internazionalizzazione ha ( per ora) solo graffiato. Anzi, tanto per accennare alla sua eredità, si parla di 'accorpamenti', o di ' acquisizioni', forse ( ancora in America, Gm), forse ( per la prima volta in Asia, Hunday). Non si sa, vedremo. Certo è che quell'uomo ' ruvido e geniale all'antica maniera italica', tre lauree, amante del jazz e dei filosofi tedeschi, a tutti noto quale ' uomo dal pullover blu', ci ha aiutato 'a riscoprire' quanto di più prezioso del nostro essere altri avevano cercato di seppellire. Lasciando un gran vuoto. Da colmare, però, rapidamente, e con lungimiranza. La sua. Come ha fatto con la 'rossa', una delle sue passioni più coltivate. Quando ha evaso il ( presunto 'nulla' dei consigliori ) per andare a tirare fuori dal grembo della 'rossa' un nutrito team di giovani talenti, che si sono rimboccati le maniche per rammentare al Mondo che, qui, proprio qui, lungo il meraviglioso Stivale, possono ( serenamente ) convivere straordinari cuochi e camerieri con formidabili creatori ( e facitori) di auto. Belle, uniche, invidiate e ( quasi sempre) difficili da battere.

LA CRONACA DAL DIVANO. L’ultima sua uscita pubblica avvenne il 26 giugno scorso, quando l’ad di Fca consegnò, simbolicamente, al comandante dei carabinieri Nistri, la Jeep Wrangler destinata al pattugliamento delle spiagge della Riviera romagnola. Sabato 21 luglio si è chiusa  l‘era  Marchionne, al temine di una giornata convulsa, terminata [...]

24 luglio 2018 I commenti sono disabilitati

Non solo sport. Mondiale: Francia vs Croazia. Italia, rientro dalla finestra? ‘Bem-vindo’ ( benvenuto) Cr7 !

Non solo sport. Mondiale: Francia vs Croazia. Italia, rientro dalla finestra? ‘Bem-vindo’ ( benvenuto) Cr7 ! Benvenuto Ronaldo. Che non mancherà di certo di darle i suoi frutti. Caso fosse, poi, può sempre rivolgere lo sguardo in famiglia, dove se è vero che hanno deciso di far camminare la Signora con le proprie gambe, altrettanto vero è che se la Signora può tornare assai utile per qualche 'progetto' con ambizione planetaria: chi meglio della Signora ( e i suoi campioni) infatti può squarciare scenari impensati e invogliare fallowers a milioni in ogni parte del Globo? Fin nel lontano Oriente, dove si sussurra sia in atto un'altra operazione di incorporamento con la coreana Hyundai. Qualcosa che valicherebbe i 200 mld complessivi. Non poco, e che comunque val la pena di tentare, calcio a parte, ma che dal calcio potrebbe ottenere un buon viatico. Soprattutto se a presentarsi alle folle sarà la Signora bianconera con il campione dei campioni, quello dei cinque palloni d'oro e delle cinque Champions. Del resto la Signora, come ebbe a spiegare qualche tempo fa il presidente Andrea Agnelli in in 'faccia a faccia' con la stampa, non è più una 'squadra di calcio' ma una ' società di calcio e sport'. Come dire che è entrata in una dimensione ( rincoglioniti nostrani a parte) da far rabbrividire pure i (pochi ) padroni dell'Europa del pallone. E perfino i due Panda spagnoli, che si reggono d'azionariato popolare, banche, politica; e anche i ricchi della steppa e del deserto, che hanno fatto incetta ( di recente) di squadre autorevoli ( soprattutto in Premier) per ' adattarle' ai voleri loro. Non sempre chiari, non sempre generosi e rispettosi , non sempre lungimiranti. Morale. Ronaldo non ha solo ( sportivamente) ha fatto la scelta migliore possibile, ma anche quella che le può regalargli il titolo di cui nè Fifa nè Uefa dispongono. Quello del migliore di sempre. Perchè non intende restare rannicchiato in un sol dolce grembo, ma ' confrontarsi' con i maggiori agoni sportivi pedatori del Mondo. E l' italiano, pur con tutte le sue disgrazie e i suoi disgraziati, è certamente tra quelli. Anzi, per storia e prestigio, resta 'primus inter pares'.

LA CRONACA DAL DIVANO. Tante news da commentare. L’arrivo di Cr7 nel nostro Campionato, a lor tanto ‘ negletto’ da riuscire attirare il ‘meglio’ giocatore del mondo. Con gran disfatta, quindi, di esterofili e anglofili, che da due lustri almeno spargono lamenti funebri sul nostro pallone  che  abbisogna (invece ) [...]

12 luglio 2018 0 commenti

Non solo calcio. Sul Gigio, l’Arrigo contro legittimisti e mercantilisti. Inizia l’avventura dell’Under 21.

Non solo calcio. Sul Gigio, l’Arrigo contro legittimisti e mercantilisti. Inizia l’avventura dell’Under 21. ' Ho sempre pensato - dice l'Arrigo - che il valore della persona fosse fondamentale per ingigantire il proprio talento. A proposito di persone stimavo Gigio come ragazzo e come giocatore, ma sono rimasto stupido dalla mancanza di riconoscenza verso il Milan. Questa sua decisione mi fa sorgere dubbi non soltanto sulla sua integrità umana, ma anche sulla sua futura carriera. Gli ricordo che tutti quelli che hanno privilegiato i soldi ( cvd), come fecero ad esempio Kakà e Scheva che lasciarono ( anche loro) il Milan per il Real Madrid e per il Chelsea, poi se ne sono pentiti amaramente'. Condividiamo, ovviamente, mentre per quel che riguarda i 'bacucchi' mediatici sarebbe ora di cominciare a pensionarli; mentre per quel che riguarda gente alla Dani Alves, pur ampiamente titolata, ci stiamo chiedendo se non sia meglio ( per noi, per loro) rispedirla entro il dimenticatoio in cui ben alloggiava. Con tanto di baci e abbracci.

LA CRONACA DAL DIVANO. Donnaruma a 18 anni snobba il Milan dei suoi ( ex) sogni; Ronaldo ( stizzito per via di alcune indiscrezioni non gradite su   vertenze fiscali ) vuole lasciare a 32 anni mamma Real, campione di tutto; Verratti,  27, s’è stufato  ( finalmente)  del Psg e [...]

17 giugno 2017 0 commenti

Non solo sport. Dopo la ‘Rossa’ anche la ‘Signora’ s’è fatta un nido sul tetto del Mondo. Monaco in semifinale.

Non solo sport. Dopo la ‘Rossa’ anche la ‘Signora’ s’è fatta un nido sul tetto del Mondo. Monaco in semifinale. I trattamenti arbitrali verso i due Panda iberici sono oggetto da tempo di perplessità e polemiche. Infatti sono ormai in tanti quelli che pensano che gli iberici vengano trattati con i guanti bianchi. Fortunatamente contro la Juve è stato mandato un quartetto arbitrale di grande personalità. Le 'pressiomi' blaugrana prima e durante la sfida al Camp Nou con questa direzione sono andate in fumo e una volta tanto, a vincere, è stata la squadra senza aiutini e aiutoni poi abilmente ( e generosamente) camuffati. Perchè se andate a sentire parigini e bavaresi ' fottuti' da arbitraggi indecenti vedrete che quelli non ce la fanno ancora a digerire il fatto d'essere stati trattati negli ultimi quarti come vittime sacrificali. Rumenigge, di solito abbastanza parco, oggettivo, continua a sbottare a destra e a manca: 'Ci hanno fregati. Per la prima volta in vita mia provo una grande indignazione'. Ora dell'arbitraggio sul ritorno tra Barca e Psg dovranno interrogarsi gli oo7 della Uefa; di quello del Real sul Bayern, invece, oltre agli 007, dovranno incominciare ad interrogarsi pure quei media omertosi e sempre meno credibili.

LA CRONACA DAL DIVANO. ” Sarà più facile che col Psg” prometteva nelle ore di vigilia l’arrogante hildago cataluno. Forse per timore, forse per scaramanzia, forse per demagogia, forse perchè il mister dimissionario sapeva cose non note a noi mortali ( divanisti). Tanti forse, insomma. E comunque   di certo ora [...]

21 aprile 2017 0 commenti

Non solo sport. Gli altri si scansano? E’ dov’è la novità? Piuttosto, diamoci da fare con gli stadi e il ranking!

Non solo sport. Gli altri si scansano? E’ dov’è la novità? Piuttosto, diamoci da fare con gli stadi e il ranking! Polemicucce. Forse al buon Arrivabene andrebbe associata un'altra figura, più addentro in fatto di meccanica, telai e power unit. Forse, un soggetto come l'elegante e competente Toto Wolff potrebbe fare al caso. Sempre che sia libero, ovvio, e che Marchionne approvi. Forse lui, Toto, dicevamo, ma anche altri, bravi, e se sono disponibili. Comunque al di là del tutto prioritario è ( per il prossimo anno ) non solo far tornare competitiva la sempre amabile e invidiabile ' rossa' ma anche togliere dal video i 'risolini' e le 'pacche sulle spalle' del Niki. Perchè di quelli ne abbiam saturi gli occhi!

LA CRONACA DAL DIVANO. E’ questo un weekend moscio. Non ci sono in gara auto e moto, non calcano i parquet del volley e del basket i grandi appuntamenti  ( campionati a parte), non s’agitano al vento polemiche degne di quel nome.A dire il vero qualcosina c’è, ma è robetta. [...]

5 novembre 2016 0 commenti

Non solo sport. Champions: la Juve poteva ma non l’ha fatto. Così il Napoli. Primi posti ora in bilico.

Non solo sport. Champions: la Juve poteva ma non l’ha fatto. Così il Napoli. Primi posti ora in bilico. Bilancio di Coppe. La sola nota (veramente) positiva è arrivata dalla Viola, che ha così preso il visto per il passaggio del turno. Poca cosa, insomma, anche perchè se le nostre scellerate squadrette non prendono il problema ranking Uefa sul serio non solo non torneremo ( nel 2018) alla quarta di Champions e alla terza di Coppa, ma scenderemo alla seconda di Champions e alla seconda di Coppa. Che meraviglia, presidente Tavecchio, dopo tanti proclami e innumerevoli buone intenzioni!

LA CRONACA DAL DIVANO.  Turno deludente di Coppe: la Juve doveva chiudere la pratica contro il modesto Lione ma non l’ha fatto. Il Napoli poteva farcela ma non c’è riuscito. Il Sassuolo vola sul 2-0 e poi si fa raggiungere da una avversaria tutt’altro che terribile. Vince la Roma, ma [...]

4 novembre 2016 0 commenti

Non solo sport. Il Diavolo atterra la Signora. Mentre per mastro Vale c’è un’altra ‘remuntada’ da leggenda.

Non solo sport. Il Diavolo atterra la Signora. Mentre per mastro Vale c’è un’altra ‘remuntada’ da leggenda. Il nostro calcio. In quel San Siro magico tanto quanto ( e più) del Colosseo, dove sono stati alzati più trofei che in qualsiasi altro stadio del Globo, lo scontro alla maniera antica tra due colossi di questo sport ( 32+18 Scudetti, 7+2 Champions etc etc) è stato uno spettacolo indimenticabile. Unico. Non esportabile. Meno imponente ma pur sempre di grande pathos è stato anche il duello cittadino tra Samp e Genoa. Con quel veleno da contradaioli, mai domi, mai sazi, sempre ( corretti ) ma anche implacabili contro chi che parteggia per gli altrui colori.

LA CRONACA DAL DIVANO. Se qualcuno torna a dire che nel ( calcio) del Belpaese le cose sono scontate potremmo querelarlo. Basta, infatti, a spargere infamie a favore di questo o quel torneo estero che di eccezionale ha poco o nulla più di noi. Il poco ( si fa per [...]

24 ottobre 2016 0 commenti

Non solo calcio. E’ (ri)nata la Signora d’Europa. Che ‘tremare’ il Mondo fa. E anche una ‘scossa’ per la ‘rossa’.

Non solo calcio. E’ (ri)nata la Signora d’Europa. Che ‘tremare’ il Mondo fa. E anche una ‘scossa’ per la ‘rossa’. Una scossa per la Ferrari. Ce la farà davvero l'ing. Mattia Binotto a ridare gloria alla 'rossa'? Se lo augurano tutti. Anche gli avversari. Anche Hamilton, Il quale, forse non a caso, al termine di uno o due Gp fa, è uscito con una battuta ( abbastanza) sibillina: ' E se, in futuro, venissi anch'io a guidar la rossa?'. Comincia a tirare il vento d'Olimpia. Malagò: ' A Rio, con 25 medaglie, saremo nelle top ten'.

LA CRONACA DAL DIVANO ESTATE. Che il Pipita sia un infedele in amore lo ha dimostrato con i napoletani. Va però notato che le sue corna le ha fatte ( impudentemente)  a porte e finestre aperte. Se ne voleva andare lontano da quel rompiglione del De Laurentis e così ha [...]

28 luglio 2016 0 commenti

Savignano sul Rubicone. All’Uci Cinemas aperte le prevendite per “Bianconeri. Juventus Story”.

Savignano sul Rubicone. All’Uci Cinemas aperte le prevendite per  “Bianconeri. Juventus Story”. Dal 10 al 12 ottobre arriva sul grande schermo il docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla squadra torinese.

Savignano sul Rubicone (FC). UCI Cinemas ha aperto ufficialmente le prevendite per Bianconeri. Juventus Story, il docu-film che verrà trasmesso dal 10 al 12 ottobre e racconta la storia della squadra torinese e del suo profondo legame con la famiglia Agnelli. Diretta da Marco e Mauro La Villa, la produzione è [...]

27 luglio 2016 0 commenti

Non solo sport. Inter, una Coppa(del Nonno) Italia da Oscar. Anche se la finale vedrà ora davanti Milan e Juve.

Non solo sport. Inter, una Coppa(del Nonno) Italia da Oscar. Anche se la finale vedrà ora davanti Milan e Juve. Difficoltà per lo stadio della Roma? Si spera di ultimarlo prima dell'Olimpiade 2024. Si spera. Sempre che le solite usate carte non diventino bastoni tra le ruote. Malagò, presidente Coni, dice di tifare per lo stadio giallorosso. Si rimbocchi le maniche, allora, per svegliar chi ormai s'appisola d'abitudine. Calcio e non solo. Ripartono Valentino e Vettel. Imprese in vista?

LA CRONACA DAL DIVANO. Celebrano talmente tanto il nostro calcio decaduto che a vedere un incontro di semifinale come quello di Coppa (del Nonno) Italia tra Inter e Juve non sembra vero. Abbiam dovuto stropicciar più volte gli oculi nostri. I ragazzi del Mancio partivano dal 3-0 dell’andata che lasciava [...]