Non solo sport. ‘ Buon Natale e Buone feste’ a tutti. Italiani ed Europei. Dal Belpaese che non t’aspetti.

Non solo sport. ‘ Buon Natale e Buone feste’ a tutti. Italiani ed Europei. Dal Belpaese che non t’aspetti. E comunque ' Buon Natale e Buone feste' a tutti. Italiani e non. Anche perchè bisognerebbe iniziare per davvero a 'sentire' il Vecchio continente come un'unica patria. In fondo, il delinquente che ha fatto strage a Berlino, dopo essersi comodamente spostato da un paese all'altro, è andato a finire la sua delirante corsa (solo) in Italia. In una notte umida e buia del hinterland a nord di Milano. L'hanno fermato due giovani poliziotti italiani, coraggiosi, rispettosi delle regole ma anche pronti a non farsi sorprendere da un soggetto criminale primo a sparare e quindi disposto a tutto. Più e più volte da Oltralpe sono state mosse critiche ( spesso ingiuste) all'operato italiano. Che invece c'è, ed è presente pur con tutti i suoi difetti, vivo e valido, soprattutto se lasciato libero di muoversi come sua natura comanda.

LA CRONACA DAL DIVANO. Due giovani poliziotti abbattono il pericoloso criminale che aveva gettato nel lutto l’intera Europa; il Milan senza nocchiero, ma solo con una gran tribù di giovinastri che batte ,a sorpresa,  la Nostra Signora; le giovani speranze che fioriscono inattese, qua e là, pel gran prato verde [...]