Forlì. In Fiera il fascino senza tempo delle auto storiche. Con la irresistibile storia di ‘Old Time Show’.

Forlì. In Fiera il fascino senza tempo delle auto storiche. Con la irresistibile  storia di ‘Old Time Show’. La prima giornata di eventi ha visto i riflettori puntati sulle 'Auto e moto italiane nel periodo fra le due Guerre' che con un centinaio di esemplari provenienti dagli scrigni magici di collezionisti privati hanno deliziato la vista dei visitatori. Il pubblico che ha gremito i padiglioni fieristici fin dalle prime ore del mattino ha potuto fare un viaggio nel tempo attraverso le auto e le moto che hanno fatto la storia dell’Italia e che hanno fatto sognare generazioni di italiani divenendo testimoni di una storicità indelebile. L’area espositiva di 40 mila metri quadrati circa, non solo dedicati all’esposizione di auto e moto d’epoca, ma anche alla mostra scambio ha visto la presenza di oltre 300 espositori presso i quali si sono potuti ammirare e acquistare esemplari come la mitica Maserati TN 56, che ha preso parte alla Mille Miglia con a bordo il pilota James Simpson, la Mercedes pagoda 230SL prima serie 1963, la Volkswagen ovattino cabrio 1957. Gli appassionati inoltre, grazie anche alla splendida giornata di sole, hanno potuto trovare e acquistare nell’area esterna ricambi per le proprie vetture, accessori, gadget e modellini che riproducono fedelmente l'originale. L'evento è proseguito nella giornata successiva, dalle ore 8.30 alle 18, con una memorabile full immersion nella storia della motorizzazione.

FORLI’. La manifestazione è  stata naugurata alle ore 10 di sabato 2 marzo dal  sindaco di Forlì Davide Drei, alla presenza del  sottosegretario alla Giustizia on. Jacopo Morrone, del vescovo di Forlì mons. Livio Corazza e di numerose altre autorità locali, la 16° edizione di Old Time Show, organizzato dall’Ente Fiera in [...]