Tag "laser"

 

Rimini. Più tecnologia per la Polizia locale. E’ in arrivo un vero e proprio ‘super’ telelaser: il ‘Trucam’.

Rimini. Più tecnologia per la Polizia locale. E’ in arrivo un vero e proprio ‘super’ telelaser: il ‘Trucam’. Un vero e proprio 'super' telelaser, in grado non solo di verificare l’effettiva velocità in avvicinamento di un’automobile ma anche, grazie alla sua capacità di realizzare video HD e non più solo semplici fotografie, di individuare gli automobilisti al telefono o senza cinture. Tutti strumenti a cui, sempre sul tema della velocità, a breve si affiancherà lo Scout speed che sarà consegnato a breve, dopo aver svolto il proprio periodo di prova, alla Polizia locale riminese dalla ditta installatrice su una vettura coi colori istituzionali per poi entrare in servizio permanentemente. Come noto si tratta sostanzialmente di un autovelox che anziché in posizione statica è montato a bordo di un mezzo di servizio, capace di analizzare e misurare mentre il veicolo è in movimento la velocità dei mezzi che non solo lo precedono o superano ma anche incontrano. Uno strumento, quindi, estremamente efficace, come hanno dimostrato le prime uscite sperimentali da cui è emerso in tutto il suo potenziale l’efficacia di questo strumento che avrà la funzione di contribuire a contrastare la velocità oltre i limiti consentiti sulle strade riminesi che è stata la causa di oltre il 20 per cento dei sinistri che si verificano ogni anno a Rimini.

RIMINI. E’ di giorno in giorno più stretto il rapporto che lega sicurezza e tecnologia, un binomio indissolubile a cui sempre maggiormente il comando della Polizia locale riminese sta attingendo per dar risposte efficaci al territorio e ai cittadini. Sul fronte della sicurezza stradale, accanto agli autovelox fissi – due [...]

12 aprile 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Rimini: verso la fine l’intervento di ripulitura dei Monumenti imbrattati.

Emilia Romagna. Rimini: verso la fine l’intervento di ripulitura dei Monumenti imbrattati. Non è stata ancora scritta la parola fine ma è in dirittura d’arrivo l’intervento di ripulitura dei monumenti e dei palazzi imbrattati nella notte tra il 9 e il 10 maggio scorso.

RIMINI. Dopo quelli della scalinata del Palazzo del Podestà, del monumento ai Caduti di piazza Ferrari, del portone della Biblioteca di via Gambalunga e del tempietto di Sant’Antonio in piazza Tre Martiri, i restauratori della ditta incaricata hanno rimosso la scritta sul basamento della statua di Paolo V in piazza [...]

22 luglio 2014 0 commenti