Rimini. Dragaggio del porto canale. Approvato il II stralcio. L’obiettivo: portare i fondali a ‘meno 5 metri’

Rimini. Dragaggio del porto canale. Approvato il II stralcio. L’obiettivo: portare i fondali a ‘meno 5 metri’ Approvato il secondo stralcio del progetto definitivo denominato 'Dragaggio del porto canale di Rimini anni 2018 e 2019 - 1^ e 2^ stralcio', lavori che prevedono appunto il dragaggio del porto canale nel tratto compreso tra l’ingresso della darsena e lo squero del Club Nautico. L’obiettivo è quello di riportare la quota dei fondali a circa ‘meno 5 metri’, in quanto, in base a rilevazioni fatte nel gennaio 2016, si attestava attorno ai ‘meno 4’ e ‘meno 4 metri e mezzo’. Nei prossimi gironi è prevista anche l’approvazione di un altro progetto di dragaggio, riferito ad altra zona del porto canale più a monte. Questo secondo progetto, denominato 'Dragaggio del porto canale di Rimini anni 2019 e 2021 - 1^ e 2^ stralcio', riguarderà il tratto compreso tra la Capitaneria di porto e i 'Giardini della Capitaneria di porto', per riportare la quota dei fondali - anche in questo caso - a circa ‘meno 5 metri’.

RIMINI. La Giunta comunale ha approvato il secondo stralcio del progetto definitivo denominato ‘Dragaggio del porto canale di Rimini anni 2018 e 2019 – 1^ e 2^ stralcio‘, lavori che prevedono appunto  il dragaggio del porto canale nel tratto compreso tra l’ingresso della darsena e lo squero del Club Nautico. [...]