Rimini. Teatro Galli: dopo i grifoni eseguiti i motivi floreali e la doratura del primo ordine di palchi.

Rimini. Teatro Galli: dopo i grifoni eseguiti i motivi floreali e la doratura del primo ordine di palchi. Un nuovo passo avanti per la realizzazione, accanto all’intervento strutturale in corso, di un apparato decorativo di pregio del teatro la cui produzione è stata affidata attraverso un bando allo studio Forme di Roma, tra i massimi esperti in Italia nell’arte del restauro. Era stata proprio la fondatrice dello studio Forme Rita Rivelli nelle scorse settimane a consegnare nelle mani del sindaco di Rimini il grifone dorato che, realizzato a mano riprendendo il disegno originale di Luigi Poletti, costituisce il prototipo dei 22 che saranno posizionati sulla balaustra del I ordine del Teatro.

RIMINI. Dopo i Grifoni i motivi floreali e la doratura. Proseguono infatti gli incontri periodici di cantiere con cui, passo a passo, i tecnici della Direzione lavori e gli specialisti incaricati si confrontano per l’approvazione degli elementi che costituiranno l’apparato decorativo del Teatro Galli. Al centro dell’incontro di giovedì la [...]