Italia & Mondo. Giovanni D’Agata: ‘La Svizzera ricerca ingegneri e tecnici italiani. Porte aperte ai nostri tecnici che in patria sono a spasso’.

Italia & Mondo. Giovanni D’Agata: ‘La Svizzera ricerca ingegneri e tecnici italiani. Porte aperte ai nostri tecnici che in patria sono a spasso’. Le aziende elvetiche inoltre necessitano di Quality Manager, con retribuzioni che vanno da un minimo di 70 mila euro, fino a 110 mila euro per le figure con maggiori responsabilità ed esperienza.

ITALIA & MONDO. Lavoro: la Svizzera ricerca ingegneri e tecnici italiani. Retribuzione a partire da 65mila franchi all’anno. Nei settori dell’elettromeccanica, chimica-farmaceutica, materie plastiche,  lavorazione dei metalli preziosi, delle macchine e degli strumenti di precisione, forte aumento dei posti vacanti.   Colpa della crisi, della conseguente disoccupazione galoppante che ha raggiunto livelli [...]