Tag "libri"

 

Viareggio. A 100 anni dalla nascita si aprono le iscrizioni per il VII Premio letterario nazionale ‘Bukowski’.

Viareggio. A 100 anni dalla nascita si aprono le iscrizioni per il  VII Premio letterario nazionale ‘Bukowski’. Il Premio si articola in tre sezioni: romanzo inedito, racconto inedito, poesia inedita. Gli elaborati – nel numero di tre copie – devono essere consegnati a mano o inviati a mezzo posta prioritaria o per raccomandata entro il 09/03/2020 al seguente indirizzo: segreteria Premio Bukowski – c/o Associazione culturale I soliti ignoti – via Ottorino Ciabattini, 91/B – 55049 Viareggio (Lucca). Insieme all’elaborato deve essere allegata ricevuta di pagamento della quota di partecipazione (pari a 20,00 euro) e nota contenente le generalità complete (nome, cognome, indirizzo, e mail, telefono, firma autografa). All’indirizzo info@premiobukowski.it va, invece, inviata copia digitale dell’opera (in formato word). La giuria – presieduta da Simona Viciani, traduttrice ufficiale di Bukowski per l’Italia e composta da Rosa Galli Pellegrini, scrittrice, traduttrice e saggista e da Michele Nardini scrittore, saggista e giornalista – selezionerà i finalisti e i vincitori, uno per sezione. I vincitori di ciascuna sezione riceveranno in premio la pubblicazione del proprio elaborato da parte della casa editrice Giovane Holden Edizioni; i secondi classificati una targa personalizzata e un’opera artistica avente per soggetto Charles Bukowski; i terzi classificati una targa personalizzata.

VIAREGGIO. Il 1° dicembre scorso si sono aperte le iscrizioni per partecipare alla settima edizione del Premio letterario nazionale ‘Bukowski’ – il primo premio letterario intitolato al poeta, romanziere, scrittore di racconti americano di cui quest’anno ricorre il centenario dalla nascita. Le iscrizioni si chiuderanno il 9 marzo 2020. Obiettivo del [...]

17 marzo 2020 0 commenti

Forlì. Ecco il volume ‘Romagna in trasformazione. Forlì e il Forlivese dal Dopoguerra al Regime’.

Forlì. Ecco il volume ‘Romagna in trasformazione. Forlì e il Forlivese dal Dopoguerra al Regime’. La pubblicazione presenta scorci di vita illustrati attraverso immagini fotografiche raccolte negli anni da cittadini come da pubbliche istituzioni, tra cui un dossier che può essere definito il forziere dell’immagine della città nel Novecento: l’archivio fotografico di Edgardo Zoli, recentemente ceduto al comune di Forlì, del quale il volume anticipa la straordinaria ricchezza. Un altro dossier riguarda l’evoluzione e le contrapposizioni politiche a Forlì attraverso i manifesti conservati nelle Carte Romagna delle Collezioni Piancastelli. I vari saggi che si susseguono nella pubblicazione spaziano dalle vicende politico/amministrative a quelle economiche/agricole fino al ruolo della Chiesa, specie nel rapporto con il regime. Non mancano approfondimenti sull’architettura e l’urbanistica, sulle espressioni culturali e artistiche, sullo sport e sulla stampa locale e diversi profili di personaggi che hanno fatto la storia del periodo preso in esame: il tutto è completato da oltre 400 immagini molte delle quali inedite.

FORLI’. Mercoledì 19 febbraio alle ore 20,45  presentazione del volume ‘Romagna in trasformazione. 1919-1932, Forlì e il Forlivese dal Dopoguerra al Regime’, edito da Grafikamente e coordinato dallo storico Giovanni Tassani, coadiuvato da 18 autori locali. Il libro intende proseguire il percorso avviato qualche anno fa con la pubblicazione di [...]

15 febbraio 2020 0 commenti

Ravenna. Presentato alla Cassa il volume sui 50 italiani sepolti nel grande cimitero di Parigi.

Ravenna. Presentato alla Cassa il volume sui 50 italiani sepolti nel grande cimitero di Parigi. ' Un'opera straordinaria- ha detto in apertura Giannantonio Mingozzi - alla quale abbiamo contribuito come ravennati nella memoria di Aurelio Orioli e di tutti i patrioti italiani'. La Console a Parigi Emilia Gatto ha ringraziato Ravenna per l'idea che ha dato origine al volume che contiene anche scritti e ricerche di Antonio Patuelli e Mingozzi. Particolarmente toccanti le testimonianze di Sauro Mattarelli, orgoglioso dell'amicizia con l'antifascista e repubblicano Aurelio, e di Giorgia con i ricordi indelebili del nonno che ogni anno tornava a San Pietro in Vincoli. Giuseppe Alfieri si è detto onorato, come Fondazione Cassa, di aver contribuito ad un libro straordinario che a giorni sarà disponibile nelle librerie ravennati, Eugenio Fusignani ha sottolineato come, grazie a queste documentazioni, il Risorgimento ed il patriottismo italiano e ravennate siano fondamentali per le nuove generazioni e per una cultura civica sui valori della libertà e della Repubblica. Antonio Patuelli ha ricordato che, ancora giovanissimo, nell’estate del 1980, presentatogli tramite colleghi della madre, lo venne a trovare a casa a Ravenna un anziano mazziniano, originario di San Pietro in Vincoli (RA), Aurelio Orioli, fuoruscito antifascista alla fine degli anni Venti, riparato a Parigi, dove, contemporaneamente a Sandro Pertini, svolse anche umili lavori come quello di manovale muratore. ' Orioli era quell’estate in vacanza a San Pietro in Vincoli e, come ogni anno, sarebbe tornato a Parigi che era diventata la sua città d’adozione, dove aveva diritto anche a tutte le garanzie sociali che mi descrisse'.

RAVENNA. Una affollata sala Bandini della Cassa ha ospitato nel pomeriggio di ieri la presentazione ufficiale (dopo la prima all’Ambasciata di Francia a Roma) del volume ‘L’Italia del Père-Lachaise‘ che raccoglie testimonianze, ricerche e splendide immagini sui 50 italiani più noti sepolti nel famoso cimitero parigino. ‘ Un’opera straordinaria-  ha detto in [...]

13 febbraio 2020 0 commenti

Cesena. Biblioteca ‘Oltresavio’: gruppi di lettura e incontri. Altri appuntamenti di ‘Nati per leggere’.

Cesena. Biblioteca ‘Oltresavio’: gruppi di lettura e incontri. Altri appuntamenti di ‘Nati per leggere’. La Biblioteca del quartiere Oltre Savio venerdì 31 gennaio, alle 20,30, accoglierà un nuovo appuntamento del 'Gruppo di lettura', esperienza di successo avviata lo scorso novembre e che nel corso di queste settimane ha visto la partecipazione di scrittori e saggisti. Emozionante e coinvolgente è stato l’incontro con il poeta cesenate Franco Casadei, che ha presentato il libro 'Donna di mare'. Inoltre, grazie alla collaborazione con i volontari di 'Nati per leggere' sono in programma otto incontri di letture ad alta voce dal titolo 'E tu dove leggi?' che partiranno mercoledì 5 febbraio e che si terranno ogni settimana alle 17. Partecipazione gratuita. La Biblioteca del quartiere Oltresavio (via Pistoia, 58) ha una dotazione di oltre ottomila volumi ed è aperta al pubblico il lunedì dalle 16 alle 18, il mercoledì dalle 17 alle 19 e il giovedì dalle 18 alle 20.

CESENA. Una serie di incontri e di appuntamenti, anche con gli studenti, per promuovere la lettura condivisa e ad alta voce. La Biblioteca del quartiere Oltre Savio venerdì 31 gennaio, alle 20,30, accoglierà un nuovo appuntamento del ‘Gruppo di lettura’, esperienza di successo avviata lo scorso novembre e che nel [...]

21 gennaio 2020 0 commenti

Milano. Giornata della Memoria. In libreria: ‘La pietra nera del ricordo’. Nota di Silvana Greco su Liliana Segre

Milano. Giornata della Memoria. In libreria: ‘La pietra nera del ricordo’. Nota di Silvana Greco su Liliana Segre Vent’anni – da tanto dura il Giorno della Memoria. Un intervallo dilatato, come lunghi, incan­cellabili, dolorosi sono i ricordi della Shoah. Dai cancelli del lager che cadono, la prospettiva si apre a ritroso, in una sequela di eventi che si snoda attra­verso persecuzione, sterminio, solidarietà, protezione. Accanto ai testi giornalistici, il lettore troverà inter­venti calibrati su occasioni diverse. Silvana Greco rico­struisce, nella fondamentale vicenda di Liliana Segre, la sua discesa verso l’abisso e un’esemplare risalita. Una raccolta di scritti di ebree ed ebrei italiani sopravvissuti alle persecuzioni, scelta e commentata da Silvana Greco e da Busi porta poi in primo piano la voce dei protagonisti. Il discorso che Busi ha tenuto all’ambasciata italiana a Berlino, in occasione dell’assunzione della presidenza dell’International Holo­caust Remembrance Alliance (IHRA) da parte dell’Italia, dipana il filo che, dalle leggi razziali, conduce fino alle deportazioni e alla morte.

 MILANO. Per la Giornata della Memoria la Domenica de Il Sole 24 ORE propone ai suoi lettori la raccolta di articoli di Giulio Busi nella rubrica Giudaica, un itinerario critico costruito attraverso episodi del presente e del passato che raccontano in retrospettiva un momento della storia da non dimenticare, oggi [...]

8 gennaio 2020 0 commenti

Forlì. Lo stato sociale. Presentato il libro: ‘Sesso,droga e lavorare’. Alla libreria Ubik.

Forlì. Lo stato sociale. Presentato il libro: ‘Sesso,droga e lavorare’. Alla libreria Ubik. Dai più grandi palcoscenici musicali italiani, il gruppo Lo stato sociale è arrivato al Ridotto del teatro Diego Fabbri di Forlì con un’insolita veste letteraria. Giovedì 19 dicembre alle ore 18, per la rassegna 'Incontri', Lodo Guenzi e compagni hanno presentato il libro 'Sesso, droga e lavorare', uscito nel settembre 2019 ed edito da Il Saggiatore. La presentazione è stata realizzata in collaborazione con la libreria Ubik di Forlì e a condurre l’incontro c'era Marco Viroli.

FORLI‘. Dai più grandi palcoscenici musicali italiani, il gruppo Lo stato sociale è arrivato al Ridotto del teatro Diego Fabbri di Forlì con un’insolita veste letteraria. Giovedì 19 dicembre alle ore 18, per la rassegna ‘Incontri’, Lodo Guenzi e compagni hanno presentato il libro ‘Sesso, droga e lavorare’, uscito nel settembre 2019 ed [...]

23 dicembre 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Letture alle elementari. Ritorna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’.

Massa Lombarda. Letture alle elementari. Ritorna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’. A Massa Lombarda sono due le giornate previste dall’iniziativa: martedì 12 e venerdì 15 novembre nelle scuole elementari 'Angelo Torchi' e 'Luigi Quadri'. In queste occasioni il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi e la vicesindaco Carolina Ghiselli leggeranno ai bimbi e alle bimbe delle scuole primarie di Massa Lombarda e Fruges i testi scelti dalle bibliotecarie del centro culturale Venturini incentrati sull’ambiente e il ruolo decisivo delle nuove generazioni nella lotta ai cambiamenti climatici. Il comune di Massa Lombarda, come Città che legge, ha così raccolto l'invito di Flavia Cristiano, presidente del Centro per il libro e la lettura, che auspicava un coinvolgimento in prima persona del primo cittadino come lettore per un giorno nelle scuole.

MASSA LOMBARDA. Da lunedì 11 a sabato 16 novembre torna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’, giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione, attraverso la direzione [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Fusignano. Sacchi e il suo libro ‘ La Coppa degli Immortali’. La leggenda della squadra più forte.

Fusignano. Sacchi e il suo libro ‘ La Coppa degli Immortali’. La leggenda della squadra più forte.

FUSIGNANO. Venerdì 18 ottobre alle 21 Arrigo Sacchi sarà all’auditorium ‘Arcangelo Corelli’ di Fusignano, in vicolo Belletti 2, per presentare il suo libro La coppa degli immortali (Baldini+Castoldi). Con lui sarà presente anche il giornalista Ugo Bentivogli. Milan 1989: la leggenda della squadra più forte di tutti i tempi raccontata [...]

17 ottobre 2019 0 commenti

Cesenatico. Il mistero-Pantani ‘visto’ da Gianfranco Josti. Ospite di ‘Diporto sul leggio.

Cesenatico. Il  mistero-Pantani ‘visto’ da Gianfranco Josti. Ospite di ‘Diporto sul leggio. Josti - intervistato dal giornalista Mario Pugliese - sarà nel locale di via Magrini, nella frazione di Ponente, martedì 23 luglio, alle ore 19, per presentare uno dei suoi libri più celebri: 'Un uomo in fuga - La vera storia di Marco Pantani' scritto a quattro mani con l'ex manager del Pirata Manuela Ronchi. Con oltre trenta Giri e Tour e cinquanta Campionati del mondo, Josti rappresenta uno dei testimoni più credibili del ciclismo di ieri e di oggi, un autentico scrigno di conoscenze ed aneddoti del mondo delle due ruote.

CESENATICO. Sarà   Gianfranco Josti, il decano dei giornalisti italiani di ciclismo, l’ ospite di ‘Diporto sul leggio‘, la rassegna letteraria organizzata ogni mese dal ristorante Diporto di Cesenatico. Josti – intervistato dal giornalista Mario Pugliese - sarà nel locale di via Magrini, nella frazione di Ponente, martedì 23 luglio, alle ore [...]

22 luglio 2019 0 commenti

Rubicone. Il Processo alla Rivoluzione russa è divenuto un libro. L’imputato 2019 è Machiavelli.

Rubicone. Il Processo alla Rivoluzione russa è divenuto un libro. L’imputato 2019 è  Machiavelli. Il libro contiene i testi degli interventi (in alcuni casi arricchiti) dei quattro contendenti: i difensori Luciano Canfora (storico) e Diego Fusaro (filosofo), gli accusatori Marcello Flores (storico) e Maurizio Ridolfi (storico). La prefazione è scritta dal giornalista del Corriere della Sera, Antonio Carioti, intellettuale attento agli studi storici. Una sezione del volume invece è riservata alle testimonianze, con interventi di personaggi che hanno preso parte alle udienze preliminari propedeutiche al Processo, oppure di persone che a vario titolo hanno preso parte nel corso degli anni ad alcune delle edizioni del Processo. Troviamo così gli interventi di Alfredo Antonaros, Valter Bielli, Fabio Bruschi, Giuseppe Chicchi, Adolfo Morganti, Guido Pasi, Giorgio Tonelli, Paolo Turroni e Filippo Fabbri che ha fatto una cronaca della vita a San Pietroburgo il 7 novembre del 2017. Per dovere di cronaca, il Processo alla Rivoluzione russa si svolse a Villa Torlonia a San Mauro Pascoli in una cornice da record (più di 1000 persone), il verdetto popolare fu di netta maggioranza per l’assoluzione (420 voti contro 195). Il volume è la quinta raccolta degli atti del Processo a cura di Sammauroindustria. Ad oggi sono stati raccolti gli atti del Processo a Badoglio, Rubicone, Giulio Cesare e il ’68.

San Mauro Pascoli (10 luglio 2019) – Il Processo alla Rivoluzione russa si è fatto un libro: raccoglie gli atti della serata svoltasi alla Torre nel 2017. Edito da Il Ponte vecchio, a curare il volume è Gianfranco Miro Gori, ideatore del Processo, che si è avvalso della collaborazione di [...]

10 luglio 2019 0 commenti