Livorno. Attesa per la ‘Naval Academies Regatta’. Continua la Ran e la parata delle marine estere.

Livorno. Attesa per la ‘Naval Academies Regatta’. Continua la Ran e la parata delle marine estere. Avvenute le premiazioni per le classi Tridente 16 e J24 che hanno ufficialmente concluso i cicli di regate di tutte le cinque classi previste per il primo fine settimana della Settimana velica internazionale Accademia navale – Città di Livorno. Continua intanto la regata dell’Accademia navale (RAN). 'Testacuore Race' il nuovo Cookson 50 dello Yacht Club Capri, prosegue in testa con un vantaggio di circa 100 miglia sugli inseguitori. 'Orsa Maggiore' ketch della Marina militare, progettato dallo yacht designer Vallicelli, mantiene la settima posizione dirigendo verso la prima boa di Porto Cervo. Hanno raggiunto il territorio livornese quasi tutte le delegazioni estere che prenderanno parte alla 'Naval Academies Regatta' che si svolgerà a partire dal 28 aprile. Il netto miglioramento meteorologico ha permesso la perfetta riuscita della mostra delle auto d’epoca all’interno di un sito esclusivo: il piazzale delle Ancore dell’Accademia navale. Le vetture centenarie protagoniste della celebre corsa Piombino-Livorno hanno varcato le porte dell’Accademia a partire dalle 9 e sono rimaste a disposizione della popolazione per tutto il corso della mattinata.

LIVORNO. Alla presenza dell’ammiraglio di divisione Flavio Biaggi e del contrammiraglio (r) Piero Vatteroni, delegato regionale della Lega navale italiana, sono avvenute le premiazioni per le classi Tridente 16 e J24 che hanno ufficialmente concluso i cicli di regate di tutte le cinque classi previste per il primo fine settimana della [...]