Lugano. Centro di medicina della riproduzione ProCrea. Malattie genetiche.

Lugano.  Centro di medicina della riproduzione ProCrea. Malattie genetiche. Scacco alle malattie genetiche gravi: con un prelievo di sangue si riduce di 150 volte la possibilità di trasmetterle ai figli. «In pochi sanno di essere portatori sani: il matching genetico di coppia permette di individuare più di 600 malattie genetiche recessive», spiega il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano. Basta un semplice prelievo di sangue per individuare la presenza di 600 malattie genetiche recessive. E la probabilità di avere un figlio malato passa da 1 caso su 200 a 1 su 30.000 circa. «Curare una malattia genetica non è possibile. È invece possibile prevenirla», afferma Michael Jemec, specialista in medicina della riproduzione del centro per la fertilità ProCrea di Lugano.

LUGANO. «Il matching genetico tra due partner permette di individuare mutazioni su oltre 550 geni arrivando a diminuire il rischio di concepire figli malati fino a 150 volte. Se finora i test genetici erano specifici ed in grado di individuare una singola malattia alla volta – ad esempio talassemia o [...]