Tag "meteo"

 

Ravennate. Divieto di accesso a dighe foranee e moli guardiani. Con condizioni meteo avverse.

Ravennate. Divieto di accesso a dighe foranee e moli guardiani. Con condizioni meteo avverse. Allerta n. 89/2020 nel periodo compreso dal giorno 16.11.2020 alle ore 12 al giorno 18.11. 2020 alle ore 00.I valori massimi del vento potranno risultare pari a Beaufort 9 ossia maggiori o uguali a 74 km/h con caratteristiche di raffica lungo le aree di crinale; mentre sul settore costiero sono previsti valori moderati con intensità maggiore sul mare. Il moto ondoso è previsto in aumento e, a partire dalla tarda serata, risulterà localmente agitato, in attenuazione nel corso della mattinata di martedì 17). La Capitaneria di porto di Ravenna sensibilizza la cittadinanza al rispetto dell’Ordinanza n°07/2020 dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centro settentrionale, che, tra l’altro, prevede in caso di allertamento segnalato dalla competente Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile e da ARPAE nonché, comunque, in presenza di condizioni meteo-marine avverse, il divieto a chiunque (ivi compresi i soggetti autorizzati) di accesso e di transito sulle dighe foranee e sui moli guardiani, nonché l’obbligo a chiunque si trovi già in loco di abbandonare urgentemente le infrastrutture.

RAVENNATE. In seguito alla ricezione di una ‘ALLERTA METEO IDROGEOLOGICA-IDRAULICA‘ da parte dell’Agenzia regionale della Protezione civile con Allerta n. 89/2020 nel periodo compreso dal giorno 16.11.2020 alle ore 12.00 al giorno 18.11.2020 alle ore 00.00, nel quale potranno verificarsi eventi metereologici (nella seconda parte della giornata di lunedì 16 [...]

16 novembre 2020 0 commenti

Bassa Romagna. Ancora temperature estreme.

Bassa Romagna. Ancora temperature estreme. Per giovedì 25 luglio sono previste temperature attorno a 37 gradi con punte anche di 38 gradi nelle aree di pianura dell'entroterra. La Protezione civile consiglia di non uscire nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, soprattutto ad anziani, bambini molto piccoli, persone non autosufficienti o convalescenti; in casa, proteggersi dal calore del sole con tende o persiane e mantenere il climatizzatore a 25-27 gradi. Se usate un ventilatore non indirizzatelo direttamente sul corpo; bere e mangiare molta frutta ed evitare bevande alcoliche e caffeina. In generale, consumare pasti leggeri. All'aperto indossare abiti e cappelli leggeri di colore chiaro all'aperto le fibre sintetiche. Se è con voi una persona in casa malata, fate attenzione che non sia troppo coperta. L’allerta completa (la numero 70 del 2019) si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna.

BASSA ROMAGNA. La Protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato per la giornata di giovedì 25 luglio una nuova allerta la n.70 del 2019.  Per giovedì 25 luglio sono previste temperature attorno a 37 gradi con punte anche di 38 gradi nelle aree di pianura dell’entroterra. La Protezione civile consiglia di non [...]

24 luglio 2019 0 commenti

Ravennate. Protezione civile: allerta meteo gialla per vento e stato del mare. Fino a lunedì 25.

Ravennate. Protezione civile: allerta meteo gialla per vento e stato del mare. Fino a lunedì 25. Dalla mezzanotte di domenica 24 marzo, alla mezzanotte di lunedì 25, resta attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 22, per vento e stato del mare, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è gialla. L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione 'Informati e preparati' (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati, non accedere a moli e dighe foranee.

RAVENNATE. Protezione civile, allerta meteo gialla per vento e stato del mare.  Dalla mezzanotte di domenica 24 marzo, alla mezzanotte di  lunedì 25, resta attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 22, per vento e stato del mare, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae [...]

25 marzo 2019 0 commenti

Cesena. Piano Neve 2018/19. Le informazioni del Vademecum. E cosa può fare ciascun Cittadino.

Cesena. Piano Neve 2018/19. Le informazioni del Vademecum. E cosa può fare ciascun Cittadino. COSA FA IL COMUNE. Il principale compito del Comune è di mantenere libere dalla neve e dal ghiaccio le strade comunali (circa 600 km). Il servizio viene svolto sia con mezzi del Comune, tramite il settore Infrastrutture e Mobilità, sia attivando le ditte con le quali è convenzionato. Il numero di spartineve a disposizione è di 67 + 5 adibiti a pulizia parcheggi per un totale di 72, comprensivi di 6 mezzi spandisale. Vi sono inoltre, presso il magazzino cantonieri, altri 2 mezzi spandisale comunali, che possono essere utilizzati in caso di guasti o interventi minori . IN CASO DI NEVE. Le priorità: ogni intervento viene definito tenendo conto dell’intensità e della durata della precipitazione, della temperatura, della presenza di vento e pioggia, ecc.; gli spartineve entrano in azione solo quando si è depositata a terra una quantità di neve sufficiente per poter essere portata via dalle pale dei mezzi; il programma di lavoro prevede che si intervenga prima di tutto sulla viabilità principale per essere poi, eventualmente, esteso alla viabilità secondaria. Il contributo di ogni cittadino.

CESENA. Stagione invernale al ‘clou’  e anche Cesena potrebbe essere interessata a questa ‘ coda d’inverno’ da ulteriori precipitazioni nevose. In caso di necessità, però, l’Amministrazione comunale di Cesena continua ad affrontare l’ arrivo di  neve e ghiaccio sulla base del Piano neve messo a punto per l’inverno 2018-19.  COSA [...]

1 febbraio 2019 0 commenti

Ravennate. Protezione civile: è allerta meteo color giallo, fino alla mezzanotte di giovedì 12.

Ravennate. Protezione civile: è allerta meteo color giallo, fino alla mezzanotte di giovedì 12. L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione 'Informati e preparati' (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati.

RAVENNA. Dalle 12 di mercoledì 11 aprile alla mezzanotte di giovedì 12, sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 57, per criticità idrogeologica per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è gialla. L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta [...]

11 aprile 2018 0 commenti

Previsioni. 3BMETEO.COM: è in arrivo altra neve in pianura. Regioni coinvolte e accumuli previsti.

Previsioni. 3BMETEO.COM: è in arrivo altra neve in pianura. Regioni coinvolte e accumuli previsti. Previsioni 3bmeteo.com: 'Tra mercoledì/giovedì sono attesi fino a 5-10cm in pianura tra Liguria, Langhe piemontesi, Bassa Lombardia, fino a 10-15cm sulla pianura emiliana ( 15 cm a Bologna )se non superiori sulle pedemontane. Previsti fino a 5-10cm in pianura su alta Toscana ( Firenze inclusa ), nord Umbria, alte Marche e Romagna, ( in particolare tra Pesaro e Rimini, superiori a Urbino; sull'Appennno tosco-emiliano accumuli fino a 30-40cm fino al fondovalle, 10-20cm su Appennino romagnolo, urbinate e Umbria settentrionale. Accumuli in genere compresi tra 0 e 5 cm altrove. Tendenza: ' Venerdì deboli nevicate a tratti ancora in pianura al Nord ma con passaggio a pioggia dal pomeriggio su pianure orientali e Liguria, ancora rischio gelicidio in Emilia Romagna, Alte Marche, vallate tosco-emiliane. Piogge sparse al Centrosud, pioggia anche in Appennino. Le temperature saranno in generale aumento più sensibile al Centrosud, ancora freddo al Nord ma meno intenso' concludono da 3bmeteo.com

MILANO. NUOVA PERTURBAZIONE IN ARRIVO, NEVE IN PIANURA AL NORD  – “L’affondo gelido siberiano in Europa ( che è quasi tutta sottozero con forti disagi e tanta neve ) rinvigorirà un vortice ciclonico a Ovest della Spagna, il quale piloterà una nuova perturbazione verso l’Italia. Questo fronte tuttavia sarà accompagnato [...]

28 febbraio 2018 0 commenti

Ravenna. Maltempo, il Sindaco: ‘Situazione monitorata. Prudenza alla guida. Piogge in esaurimento’.

Ravenna. Maltempo, il Sindaco: ‘Situazione monitorata. Prudenza alla guida. Piogge in esaurimento’.

RAVENNA. Maltempo, il Sindaco: “Situazione sotto continuo monitoraggio. Raccomando la massima prudenza alla guida e in tutte le situazioni che richiedono attenzione. Piogge previste in progressivo esaurimento dalla mattinata di sabato 24 ma restano in vigore le allerte 24 e 25”. “Rispetto alle condizioni di maltempo che stanno interessando il [...]

24 febbraio 2018 0 commenti

Previsioni. 3BMETEO.COM: ‘Perturbazione per l’Immacolata: pioggia, freddo e neve a bassa quota’.

Previsioni. 3BMETEO.COM:  ‘Perturbazione per l’Immacolata: pioggia, freddo e neve a bassa quota’. L'alta pressione che si va impossessando del Mediterraneo garantirà fino a mercoledì una fase stabile ed in prevalenza soleggiata. Le temperature massime guadagneranno qualche grado e si porteranno nella media tipica del periodo. Da giovedì invece le nubi aumenteranno sui settori occidentali per l'arrivo di aria umida e che precede l'arrivo di una nuova perturbazione proprio per la giornata dell'Immacolata. Venerdì 8 dicembre. Piogge e rovesci interesseranno soprattutto Liguria di Levante, Nord Est e Centro Italia fino a coinvolgere anche la Campania. In attesa invece il Sud mentre sarà saltato gran parte del Nord Ovest. La perturbazione sarà accompagnata da aria nuovamente più fredda e da un conseguente calo delle temperature. La neve per questo motivo cadrà sulle Alpi specie orientali dai 500-1000m, oltre i 1000-1500m invece sull'Appennino. Sabato 9 dicembre la perturbazione, sotto la spinta dei venti più freddi di Maestrale e Tramontana, si porterà verso il Meridione. Sarà coinvolto anche il medio versante Adriatico con neve fino a quote di bassa collina tra Romagna ed Alte Marche a fine giornata. Sole prevalente altrove con clima freddo. Domenica 10 dicembre ultimi fenomeni al Sud con neve sui monti; altrove tregua con sole prevalente ma in attesa di un nuovo peggioramento.

ROMA. “La tregua anticiclonica sull’Italia sarà di breve durata perché proprio in concomitanza del Ponte dell’Immacolata torneranno piogge e venti freddi”. A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge:  “Dicembre inizia con una fase meteo piuttosto dinamica con affondi artici nel cuore del Vecchio Continente e temperature sotto [...]

5 dicembre 2017 0 commenti

Ravennate. Allerta meteo ‘arancione’: dalle 12 di giovedì 3 alla mezzanotte di venerdì 4 agosto.

Ravennate. Allerta meteo ‘arancione’: dalle 12 di giovedì 3 alla mezzanotte di venerdì 4 agosto. Dalle 12 di giovedì 3 agosto, alla mezzanotte di venerdì 4 agosto è attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 78, per temperature estreme, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. L’allerta è sempre arancione e si prevede che le alte temperature perdureranno nei prossimi giorni. Si raccomanda di continuare a mettere in atto le adeguate misure di autoprotezione.

RAVENNATE. Dalle 12 di giovedì 3 agosto, alla mezzanotte di venerdì 4 agosto è attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 78, per temperature estreme, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è sempre arancione e si prevede che le alte temperature [...]

3 agosto 2017 0 commenti

Ravennate. Nuovo allerta della Protezione civile. Vento e stato del mare fino alle 8 di venerdì.

Ravennate. Nuovo allerta della Protezione civile. Vento e stato del mare fino alle 8 di venerdì. Allerta n 26 dell'agenzia regionale di Protezione civile. Si raccomanda ai gestori di attività all’aperto di sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati. Si raccomanda inoltre di non accedere a moli e dighe foranee, nonché di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione.

RAVENNATE. Dalle 8 di domani, giovedì 20 aprile, alle 8 di venerdì 21 sarà attiva l’allerta numero 26 dell’agenzia regionale di Protezione civile, di livello 1 – fase di attenzione, che per il territorio ravennate è relativa a vento e stato del mare e che di fatto proroga di ulteriori [...]

20 aprile 2017 0 commenti