Tag "Metromare"

 

Rimini. Messa in sicurezza della SS16: la rotatoria tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e l’arteria statale.

Rimini. Messa in sicurezza della SS16: la rotatoria tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e l’arteria statale. E' sull’Albo pretorio comunale e sul BUR della regione Emilia Romagna l’avviso per l’avvio del procedimento unico di approvazione del progetto per la realizzazione della rotatoria tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e la SS16, opera che rientra nell’ambito degli interventi di messa in sicurezza della SS16 e della connessione del polo intermodale tra SS16, aeroporto e fermata del Metromare di Miramare. L’intersezione tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e la SS 16 rappresenta uno snodo importante nel collegamento mare e monte della zona di Rimini Sud ed è attualmente regolata da uno svincolo a raso a tre rami. Attraverso la realizzazione della rotatoria si andrà a snellire, fluidificare e mettere in sicurezza l'intersezione, con un’attenzione all’inserimento paesaggistico della nuova infrastruttura grazie ad una maggiore copertura vegetativa lato mare, aumentando così anche la capacità di abbattimento degli inquinanti atmosferici. Il progetto è finanziato coi Fondi sviluppo e coesione 2014 – 2020 e fa parte di una serie di interventi dedicati alla messa in sicurezza SS16 in corrispondenza dell’attraversamento del centro abitato di Rimini.

RIMINI. E’ pubblicato  sull’Albo pretorio comunale e sul BUR della regione Emilia Romagna l’avviso per l’avvio del procedimento unico di approvazione del progetto per la realizzazione della rotatoria tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e la SS16, opera che rientra nell’ambito degli interventi di messa in sicurezza della SS16 e [...]

30 marzo 2021 0 commenti

Rimini. Metromare: l’accesso ai finanziamenti per il prolungamento del tracciato fino a Viserba.

Rimini. Metromare: l’accesso ai finanziamenti per il prolungamento del tracciato fino a Viserba. Uno dei due progetti che il comune di Rimini ha candidato alle risorse statali interessa la 'deviazione' del Metromare a Viserba, opera complementare alla realizzazione del secondo stralcio del prolungamento del metrò fino alla Fiera (già finanziato dal Ministero delle Infrastrutture per 49 milioni di euro). Il tracciato, per cui investimento presentato al ministero di 38 milioni di euro, consentirà di collegare la zona delle Celle al centro sportivo Rivabella, alla zona residenziale di Viserba Monte, al polo scolastico di Viserba, fino all’area dove è in progetto la nuova piscina comunale, servendo anche il nuovo lungomare nord riqualificato. La diramazione si svilupperà per circa 4,5 chilometri in sede propria, con capolinea vicino alla Stazione di Viserba, snodo di scambio intermodale. Il secondo progetto candidato ai finanziamenti riguarda invece la riqualificazione della ‘filoviaria del mare’, lungo i viali delle Regine, che andrà così a completare l’offerta di servizi di mobilità green e sostenibili a servizio della zona a mare.

RIMINI. C’è anche Rimini tra le città che concorrono ai finanziamenti messi a bando dal Ministero per le infrastrutture e destinati ad interventi sulle metropolitane e tranvie. Come riporta l’edizione odierna del Sole 24 Ore, alla scadenza del 15 gennaio scorso sono stati presentati progetti per un valore di 11 miliardi [...]

Rimini Si entra in Next Generation. Metromare, poli sportivi, residenziali e turistici a Rivabella e Viserba.

Rimini Si entra in Next Generation. Metromare, poli sportivi, residenziali e turistici a Rivabella e Viserba. In continuità con la realizzazione del secondo stralcio del prolungamento del Metromare dalla stazione fino alla Fiera, già finanziato dal ministero delle Infrastrutture per 49 milioni di euro, il progetto presentato dal comune di Rimini prevede una 'deviazione' del tracciato del sistema di trasporto rapido che dalla zona delle Celle tocca Cimitero, Centro sportivo Rivabella, la Zona residenziale di Viserba Monte, il Polo scolastico di Viserba, fino all’area della nuova Piscina comunale, lambendo anche il nuovo Lungomare nord in corso di realizzazione. Un sistema di trasporto sostenibile, completamente elettrico, ad alta capacità ed elevate prestazioni in termini di regolarità e velocità, integrato con la rete del trasporto pubblico e della mobilità ciclabile, che consentirà di rispondere alla richiesta di ampio bacino di utenti, mettendo a sistema i tantissimi servizi presenti nel quadrante ed integrandosi con la radicale trasformazione urbana in corso grazie al Parco del mare, che riconsegnerà alla città un lungomare pedonalizzato e un waterfront rinaturalizzato. Il tracciato progettato nello studio di fattibilità sfrutta parte dell’infrastruttura di collegamento con la Fiera già finanziata dai fondi ministeriali, con una diramazione dalla fermata delle Celle per circa4,5 chilometriche si svilupperà in sede propria lungo le vie Sacramora, via Maestri del lavoro quindi a servizio del comparto di Rivabella, per poi salire verso via Ceccaroni, via Zangheri, via Presley e via Missirini, toccando quindi il vasto complesso residenziale presente e il Centro studi.

RIMINI. Il polo scolastico, residenziale, sportivo e turistico di Viserba e Rivabella sarà raggiungibile da Riccione senza auto, salendo a bordo del Metromare. Il ridisegno del quadrante nord della città incrocia lo sviluppo e il potenziamento della mobilità sostenibile sull’intero territorio nel progetto che la Giunta comunale ha deciso di [...]

13 gennaio 2021 0 commenti

Rimini. Produzione agricola ‘in acquaponica’. Si candida un progetto al programma europeo 2020 Life.

Rimini. Produzione agricola ‘in acquaponica’. Si candida un progetto al programma europeo 2020 Life. L’area pilota individuata per il progetto è quella dell’ex stazione ferroviaria Rimini Marina, che sorge sulla linea Rimini-San Marino, all’altezza di via Pascoli dove oggi è presente una delle fermate della linea del Metromare. L’area, circa 4200 mq, è al centro di un progetto di riqualificazione ribattezzato Fiori e tragitti, di cui la Giunta ha approvato il progetto di fattibilità nel dicembre scorso, e che mira a trasformare la zona in uno spazio verde e culturale, sfruttando anche il suo essere punto di incontro e crocevia grazie alla presenza della metro di costa. Su questo progetto si integra la proposta candidata al programma europeo e che prevede la realizzazione di moduli per la produzione agricola con metodologia in acquaponica: si tratta di coltivazione biologica di ortaggi, erbe aromatiche, ecc che non prevede l’utilizzo di terra e con ciclo chiuso dell'acqua, con dunque consumo del suolo pari a zero. Un modello di produzione agricola di prossimità volta all'autoproduzione e all'autoconsumo di prodotti di qualità e di eccellenza, che ha come scopo quello di coinvolgere le comunità locali, le associazioni e i consumatori e sensibilizzandoli alla tematica del 'viver sano' e all'autoproduzione agricola. Si proporrà infatti una gestione ibrida dello spazio, che possa unire la produzione alimentare sostenibile, di qualità e a filiera corta con la produzione culturale e l'integrazione sociale. Se la proposta del Comune passerà i due step di selezione, il progetto potrà partire nell’autunno del 2021.

RIMINI. Anche la produzione agricola può essere una spinta alla riqualificazione urbana sostenibile e alla promozione della cultura e integrazione sociale. E’ la filosofia che muove il progetto che il comune di Rimini ha deciso di candidare al programma europeo 2020 LIFE – Environment and Resource Efficiency e che prevede [...]

20 luglio 2020 0 commenti

Rimini. Trasporto rapido costiero ‘Metromare’: con la seconda tratta si sviluppa il TRC riminese.

Rimini. Trasporto rapido costiero ‘Metromare’: con la seconda tratta si sviluppa il TRC riminese. E’ il secondo stralcio del trasporto rapido costiero 'Metromare' che, ormai alla vigilia dell’entrata in funzione della tratta Rimini – Riccione, con il progetto approvato nel corso dell’ultima seduta della Giunta comunale, si svilupperà fino alla Fiera di Rimini mettendo le basi per lo sviluppo di una mobilità pubblica intermodale capace di intercettare anche i flussi provenienti dalla via Emilia, come ad esempio da Santarcangelo. Il tracciato di progetto del sistema TRC nella tratta Rimini Stazione FS - Rimini Fiera approvato in linea tecnica dalla Giunta ha una lunghezza complessiva di 4 km e 200 metri e si sviluppa esclusivamente in sede propria lungo la via Emilia, la via XXIII Settembre, il viale Matteotti fino a piazzale Battisti, e consentirà di connettere in 16 minuti la Stazione di Rimini con Rimini Fiera. La linea prevede 2 capolinea, dei quali quello di partenza – Rimini FS –diventerà sempre di più un punto di interscambio strategico tra trasporto pubblico su gomma, trasporto pubblico su ferro (ferrovia), mobilità attiva (mobilità ciclabile e pedonale), mobilità veicolare privata (autovetture, motocicli, etc.), in un'area che sarà oggetto di un'importante opera di riqualificazione urbanistica.

RIMINI. Collegherà il centro della città alla Fiera e, correndo lungo l’asse viario Matteotti – Emilia, tutte le zone residenziali e commerciali che da Riccione a Fiera si trovano lungo l’asse longitudinale interessato dal progetto e che, con il prolungamento della infrastruttura, avranno un collegamento funzionale, moderno e veloce da [...]

28 dicembre 2018 0 commenti