Tag "Mic"

 

Faenza. Appuntamenti in centro con i ‘Caffè concerto’. Oltre al ‘mercatino’ di Campagna amica.

Faenza. Appuntamenti in centro con i ‘Caffè concerto’. Oltre al ‘mercatino’ di Campagna amica. Questo il programma della seconda serata: al Bar Chicco d’oro aperitivo con buffet ( dalle 19 ) e musica dal vivo ( dalle 20), con Andrea Tomba; all’Enoteca Astorre aperitivo dalle 19, cena con menù a degustazione e live dalle 21 con 1994 Grunge Rock cover band; alla Pasticceria Gelateria centrale apericena dalle 19 e a seguire musica dal vivo; alla Taberna del paggio cena dalle 19 e musica dal vivo dalle 21 con 'Quei due' chitarra e voce; infine al Molinella Cafè street food e calici in Piazzetta, dalle 19 dj set a cura di Andy con musica black soul e acid jazz. Sulla piazza vicino alla fontana monumentale, dalle 17 è continuato inoltre il mercato di Campagna amica, cibo sano e a km zero a cura di Coldiretti. Ricordiamo inoltre che in occasione della mostra di Miquel Barcelò, che il Museo internazionale delle ceramiche ospiterà dal 1° giugno al 6 ottobre, tutti i martedì di giugno e luglio il Mic organizzerà ( alle 18 ) una visita guidata al solo costo del biglietto di ingresso alla mostra (www.micfaenza.it).

FAENZA. Martedì 25 giugno in centro a Faenza sono continuati  gli appuntamenti  appuntamenti dell’estate con i Caffè concerto. Con tante e ghiotte opportunità per trascorrere una serata a passeggio per il Centro, con musica dal vivo in diversi locali.  Questo il programma della seconda serata: al Bar Chicco d’oro aperitivo con [...]

25 giugno 2019 0 commenti

Faenza. Il Mic inaugura la Project Room con una mostra di porcellane della donazione Ugo Gobbi.

Faenza. Il Mic inaugura la Project Room con una mostra di porcellane della donazione Ugo Gobbi. Le porcellane esposte illustreranno l'interesse di Ugo Gobbi (1921-2012) come studioso e collezionista per quello specifico filone decorativo a fiori naturalistici di tipo 'europeo', che a partire dagli anni Trenta del XVIII secolo divenne di gran moda, praticamente presso tutte le manifatture europee. A partire dagli anni Trenta del XVIII secolo la decorazione a fiori naturalistici di tipo 'europeo' si affermò sul vasellame in porcellana, dapprima presso la manifattura di Claudius Innocentius Du Paquier a Vienna, seguita poi da quella di Meissen. I cosiddetti deutsche blumen, fiori ed elementi naturalistici con ombreggiature, venivano copiati dai libri di botanica e dalle stampe dell’epoca, quali le opere di Johann Wilhelm Weinmann, Maria Sibylla Merian, Martin Engelbrecht e successivamente il francese Jean Baptiste Pillement. La decorazione a fiori naturalistici divenne poi di gran moda nel corso del secolo, praticamente presso tutte le fabbriche europee.

FAENZA. Il 17 gennaio, alle 18, in occasione dei festeggiamenti per Sant’Antonio Abate, protettore dei ceramisti, verrà inaugurata la Project Room, una sala collocata all’inizio del percorso rinascimentale faentino, che verrà utilizzata per presentare, a rotazione, eventi particolari che riguardano il museo come restauri, acquisizione di nuove collezioni, donazioni, pubblicazioni, [...]

17 gennaio 2018 0 commenti

Nasce il centro per la Cultura ceramica. Industria, artigianato, ricerca scientifica, museologia e arte.

Nasce il centro per la Cultura ceramica. Industria, artigianato, ricerca scientifica, museologia e arte. La prima fase del progetto sarà di ricerca e si preoccuperà di realizzare una mappatura della produzione ceramica nazionale e creare un 'data base', una sorta di 'motore di ricerca della ceramica italiana' che sarà fruibile alle aziende e potrà essere utile anche in chiave competitiva (strategie di go-to-market) per capire quali siano le criticità e le opportunità sul mercato attuale. Il data base riguarderà le seguenti categorie: industria (numero di aziende, geolocalizzazione, dimensioni, archivi di produzioni); città della ceramica con tutte le informazioni relative alle 37 città di antica tradizione ceramica riconosciute dal MISE; musei della ceramica e biblioteche, istituti di ricerca e innovazione e istituti scolastici di formazione; artigiani e artisti. La seconda fase sarà di innovazione.

FAENZA. E’ nato il Centro per la Cultura ceramica italiana progetto di Confindustria Ceramica, il primo esperimento in Italia che cerca di unire punti di vista e di studio diversi, legati alla ceramica: industria, artigianato, ricerca scientifica, museologia e arte. Si tratta della prima piattaforma per lo sviluppo della conoscenza del [...]

27 giugno 2017 0 commenti

Faenza. Direttrice del MIC di faenza. Premiazione 6 giugno a Milano.

Faenza. Direttrice del MIC di faenza. Premiazione 6 giugno a Milano. Oggi lunedì 6 giugno, alle ore 11, al Salone d’Onore della Triennale a Milano, due dei riconoscimenti MAM – Maestro d’Arte e Mestiere, tra i 75 destinati ai grandi artigiani italiani e i 10 riservati ai Sostenitori dei Mestieri d’Arte, andranno a Faenza.

FAENZA. Uno sarà assegnato alla Bottega Vignoli come Maestro d’Arte della Ceramica e l’altro a Claudia Casali, direttrice del MIC di Faenza per la sezione ‘Patrimonio’ (premio dedicato a Musei aperti al pubblico e collezioni visitabili) ‘a coronamento di un suo impegno costante e appassionato per la promozione e la [...]

9 giugno 2016 0 commenti

Ravenna. ‘Stili di vita europei attraverso la ceramica. Dal Barocco ai giorni nostri’.

Ravenna. ‘Stili di vita europei attraverso la ceramica. Dal Barocco ai giorni nostri’. Continuano per tutti i venerdì di giugno (ore 18) le visite guidate aperitivo alla mostra 'Stili di vita europei attraverso la ceramica. Dal Barocco ai giorni nostri'.La mostra visitabile fino all’11 settembre, frutto della collaborazione tra i principali musei europei dedicati alla ceramica e finanziata da Europa Creativa, espone 200 oggetti provenienti da nove musei europei per capire come la ceramica possa diventare un racconto delle abitudini alimentari e dei gusti di una società.

FAENZA (RA). In mostra i servizi legati alla diffusione in Europa di bevande “esotiche” come il caffè e la cioccolata che diventarono di gran moda e status symbol di raffinatezza delle classi più ricche nel Settecento, servizi da tavola, porta stuzzicadenti, scaldini, vasi, fino ad arrivare al design contemporaneo e [...]

1 giugno 2016 0 commenti

Faenza. Al Museo delle Ceramiche si celebra la cerimonia del tè con il signor Kanazawa, maestro giapponese di cerimonia Urasenke Gyoteika.

Faenza. Al Museo delle Ceramiche si celebra la cerimonia del tè con il signor Kanazawa, maestro giapponese di cerimonia Urasenke Gyoteika. L’atto di preparare e bere il tè, un tipo speciale di tè verde, chiamato matcha, ha acquisito un aspetto di profonda spiritualità e di disciplina estetica che ha pervaso l’intera cultura giapponese.

FAENZA. Il tè Giappone è un evento rituale. L’atto di preparare e bere il tè, un tipo speciale di tè verde, chiamato matcha, ha acquisito un aspetto di profonda spiritualità e di disciplina estetica che ha pervaso l’intera cultura giapponese. Sabato 12 settembre, al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, il [...]

11 settembre 2015 0 commenti

Faenza. Al Mic tra ceramica e buon cibo. Ogni martedì tornano le visite guidate aperitivo e ogni giovedì arriva Chicchibio, presentazione di libri con degustazioni.

Faenza. Al Mic tra ceramica e buon cibo. Ogni martedì tornano le visite guidate aperitivo e ogni giovedì arriva Chicchibio, presentazione di libri con degustazioni. Si comincia il 2 luglio con Fabrizio Lollini. Il 9 luglio, alle 19, arriva Paolo Marchi, giornalista gastronomico per oltre 30 anni a Il Giornale.

FAENZA. Ceramica e cibo: il luglio al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza sarà fittissimo di appuntamenti dedicati al tema della cucina. Ogni giovedì, partire da GIOVEDI’ 2 LUGLIO, arriva Chicchibio, una rassegna a cura di Daniela Corrente e MIC Faenza, dove sarà la cultura del cibo ad essere protagonista. Quattro autori di [...]

1 luglio 2015 0 commenti

Faenza. Nuovo impianto illuminotecnico nella sezione ‘estremo Oriente’.

Faenza. Nuovo impianto illuminotecnico nella sezione ‘estremo Oriente’. L’impianto utilizza tecnologie avanzate di illuminazione a Led frutto delle ricerche del dipartimento Ilti Luce della Philips.

FAENZA. Un anno fa, il 22 ottobre del 2011, è stata riportata alla pubblica fruizione una sezione importante della collezione del Museo Internazionale delle Ceramiche, che era rimasta a lungo inesposta: quella dedicata all’estremo Oriente (Cina, Giappone, Thailandia e Vietnam). NUOVO IMPIANTO ILLUMINOTECNICO. Oggi il Mic presenta il nuovo impianto [...]

23 ottobre 2012 0 commenti