Misano Adriatico.Si punta alla riduzione dei rifiuti sulla spiaggia. Progetto Atesir da 60mila euro.

Misano Adriatico.Si  punta alla riduzione dei rifiuti sulla spiaggia. Progetto Atesir da 60mila euro. ‘Meno è meglio’: è il nome del progetto ideato dal comune di Misano Adriatico, in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti, che punta a dare un contributo significativo alla riduzione dei rifiuti prodotti nel settore della somministrazione di alimenti e bevande, in particolare nel periodo estivo. Il progetto, il cui costo complessivo ammonta a 60.000 euro, ha ricevuto l’approvazione da parte di Atersir, l’Agenzia territoriale per i servizi idrici e i rifiuti, che lo finanzierà per l’80%, mentre il comune di Misano si farà carico della quota restante. Nei prossimi mesi prenderanno forma le iniziative previste nel progetto, accompagnate da una mirata campagna di sensibilizzazione. Lo scopo è quello di promuovere, da parte dei clienti degli stabilimenti balneari, il consumo dell’acqua di rete al posto delle bottigliette di acqua in plastica e la sostituzione dei bicchieri usa e getta in plastica con sistemi basati sull’impiego di prodotti riutilizzabili per la somministrazione di bevande da parte degli esercenti.

    Misano Adriatico, 7 dicembre 2021 – ‘Meno è meglio’: è il nome del progetto ideato dal comune di Misano Adriatico, in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti, che punta a dare un contributo significativo alla riduzione dei rifiuti prodotti nel settore della somministrazione di alimenti e bevande, in particolare [...]