‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Mostra, a Perticara.

‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Mostra, a Perticara. Valmarecchia. In mostra materiale e cimeli provenienti dal Museo storico del Risorgimento di Bologna: fotografie, armi, medaglie, documenti che ripercorrono la vita di Pirazzoli, novafeltrese d'adozione. Nato a Imola nel 1826, figlio di fornaciai, aderì ben presto ai moti risorgimentali per l'unità d'Italia. Arrivato a Perticara intorno alla metà del XIX secolo, Pirazzoli seppe ben presto distinguersi come dirigente minerario dalle grandi capacità organizzative ed imprenditoriali, che lo trattennero in Val Marecchia e nella Valle del Savio fino alla morte, occorsa a Secchiano nel 1902.

VALMARECCHIA. Il ‘Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore’. Questo il titolo della mostra, organizzata per la Società di studi storici per il Montefeltro di San Leo dalla Start up innovativa riminese YourBoost srls, che verrà inaugurata giovedì 3 agosto alle ore 21 a Perticara, presso il museo [...]