Tag "multiutility"

 

Forlì Cesena. Sulle tracce dei rifiuti. Il Gruppo Hera centra tre obiettivi europei con anticipo sui tempi.

Forlì Cesena. Sulle tracce dei rifiuti. Il Gruppo Hera centra tre obiettivi europei con anticipo sui tempi. Nei territori serviti dalla Multiutility la raccolta differenziata effettivamente recuperata nel 2019 è stata pari al 92% del totale, di cui il 92% è stato riciclato. La media di rifiuti differenziati raccolti e riciclati, nel 2019, è stata pari a 272 kg per abitante; il 7% in più rispetto al 2018. Infine, alcuni dati, in dettaglio, relativi alle varie frazioni: nel 2019 il vetro ha fatto registrare una raccolta pro capite pari a 40 kg (3 kg in più rispetto all’anno precedente) e un riciclo che si attesta al 95%; aumentata anche la quota pro capite di raccolta della carta: 67 kg contro i 65 del 2018. Altissima la percentuale di riciclo di ferro (98%) e legno (99%), la cui media di raccolta per abitante, nel 2029, è stata rispettivamente di 4 kg e 28 kg. ‘Sulle tracce dei rifiuti’ esamina anche il legame fra la qualità della raccolta differenziata effettuata dai cittadini e i benefici prodotti, dal punto di vista economico. Il risparmio annuo derivante dalla vendita dei materiali raccolti, nel 2019 è stato di circa 35 euro a famiglia, due euro in più rispetto all’anno precedente, pari al 14% della bolletta. Fare bene la raccolta differenziata e separare correttamente i rifiuti, quindi, è doppiamente importante: al beneficio per l’ambiente si aggiunge un beneficio per il portafoglio.

FORLI’ CESENA. Tre obiettivi europei centrati con largo anticipo rispetto ai tempi fissati dall’Unione; così il Gruppo Hera conferma il proprio impegno e il proprio ruolo di leader nella gestione dei rifiuti. Un trend di eccellenza, in crescita, come si evince dal report ‘sulle tracce dei rifiuti’, annualmente prodotto dalla [...]

2 ottobre 2020 0 commenti

Cesenate. Raccolti da Hera per il Capodanno di Cesena e Cesenatico oltre tre mila kg di rifiuti.

Cesenate. Raccolti da Hera per il Capodanno di Cesena e Cesenatico oltre tre mila kg di rifiuti. Conclusa la grande festa, si fanno i primi bilanci: sono stati 26 gli operatori intervenuti per ripulire i centri cittadini di Cesena e dei Comuni del Cesenate.Il 31 dicembre i servizi sono stati svolti regolarmente ed è stata anticipata la raccolta del vetro programmata dopo Capodanno. Anche sulla costa e nell’entroterra la Multiutility ha schierato uomini e mezzi per rimettere in ordine le piazze dopo i veglioni di San Silvestro nel giro di poche ore. Qui i servizi di spazzamento e svuotamento cestini sono stati garantiti grazie a 23 operatori che hanno lavorato alacremente per ripristinare la situazione: sei operatori a Cesenatico (di cui uno sulla spazzatrice); tre operatori (di cui uno sulla spazzatrice) a San Mauro Mare e a Gatteo a Mare; due operatori (di cui uno sulla spazzatrice) a Santa Sofia; un operatore a Bagno di Romagna, Sarsina, Mercato Saraceno, Gambettola, Savignano Sul Rubicone, San Mauro Pascoli, Borghi, Roncofreddo e Sogliano al Rubicone.

CESENATE. Sono iniziate alle 5.30 del 1 gennaio le pulizie straordinarie di piazza del Popolo e delle zone limitrofe, dopo l’evento di Capodanno che ha visto la presenza di migliaia di persone nel centro storico di Cesena. Il 31 dicembre i servizi sono stati svolti regolarmente ed è stata anticipata [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Ravenna. Sportello clienti di S. Pietro in Vincoli: lavori in corso per la ricerca di una nuova sede.

Ravenna. Sportello clienti di S. Pietro in Vincoli: lavori in corso per la ricerca di una nuova sede. Per garantire la continuità del servizio, in attesa dell’individuazione di nuovi locali, il camper Hera fa tappa nella località ravennate il 6 e il 20 luglio.Hera si è dotata in questi anni di strutture di relazione con i clienti molto capillari e articolate, che consentono di rispondere a 4 milioni di contatti ogni anno. I clienti sono mediamente molto soddisfatti delle informazioni ricevute o delle attività svolte nei contatti e danno una valutazione media di 80/90 punti su 100. Lo sportello di S. Pietro in Vincoli è un tassello di questo sistema. Il modello di sportelli adottato dalla Multiutility prevede di poter incaricare soggetti terzi (agenzie o studi professionali) a svolgere il servizio clienti presso la propria sede, facendola così diventare anche un 'punto Hera'. Tale modello consente di garantire la massima capillarità della presenza territoriale con una rete di 110 sportelli, di cui 70 in Emilia Romagna.

RAVENNA HERA. E’ da tempo in corso la ricerca da parte di Hera, della nuova sede che ospiterà il punto di contatto con i clienti a S. Pietro in Vincoli. L’azienda si è attivata tempestivamente appena ha avuto la comunicazione, da parte del precedente fornitore, dell’intenzione di interrompere la collaborazione. [...]

6 luglio 2018 0 commenti

Emilia Romagna. Ravenna: presentato il piano industriale di Hera. Reti idriche e ambiente.

Emilia Romagna. Ravenna: presentato il piano industriale di Hera. Reti idriche e  ambiente. Dal punto di vista economico-finanziario, il Piano proietta al 2020 un margine operativo lordo di 1.080 milioni di euro con un miglioramento del rapporto tra posizione finanziaria netta e Mol, che scende a 2,8 volte, già oggi tra i migliori del settore e anche a livello nazionale, confermando crescita sostenibile e solidità finanziaria. In un settore in profonda trasformazione, diventa indispensabile per Hera fare leva sulla propria solidità ed efficienza per poter rafforzarsi e cogliere i principali trend industriali: economia circolare e valore condiviso, nuove esigenze della clientela da soddisfare con nuove soluzioni, processi di digitalizzazione, raccolta e analisi dei dati, diffusione nelle città di infrastrutture intelligenti. Entro il 2020 quasi 2,5 miliardi di investimenti, 94 milioni solo sul territorio ravennate.

RAVENNA. Un Piano che conferma un percorso di crescita, elaborato nel rispetto degli equilibri finanziari, per continuare a creare valore per gli stakeholder e al contempo garantire flessibilità finanziaria per nuovi sviluppi.Efficienza, innovazione, sostenibilità. Sono i punti forti del piano industriale al 2020 di Hera, presentato ieri pomeriggio a Ravenna [...]

14 aprile 2017 0 commenti

Emilia Romagna. Gruppo Hera? E’ tra le prime cinque aziende scelte dai giovani in cerca di lavoro.

Emilia Romagna. Gruppo Hera? E’ tra le prime cinque aziende scelte dai giovani in cerca di lavoro. I risultati sono da ricondurre all’impegno costante che il Gruppo pone nella creazione, diffusione e personalizzazione dei contenuti e delle informazioni sulle politiche HR nei diversi strumenti di comunicazione web. Vale la pena mettere in evidenza anche la 'candidate user experience', la fruibilità del sito di Gruppo dai dispositivi mobili (smartphone o tablet), affiancata da altri canali come la pagina aziendale di LinkedIn, il social network dedicato al mondo del lavoro.

EMILIA ROMAGNA. Il Gruppo Hera si posiziona quest’anno tra le prime cinque aziende – unica multiutility – nella classifica generale delle imprese scelte dai giovani che cercano lavoro attraverso il web. A decretarlo è l’edizione italiana dello studio Online Talent Communication realizzato dalla società di ricerche svedese Potentialpark, che ha [...]

16 marzo 2017 0 commenti

Bologna. Hera porta nelle scuole i temi dell’Expo: gestione globale delle risorse alimentari, impatto ambientale e lotta agli sprechi.

Bologna. Hera porta nelle scuole i temi dell’Expo: gestione globale delle risorse alimentari, impatto ambientale e lotta agli sprechi. Prima tappa del progetto di Hera 'Un pozzo di scienza' a Bologna, due mesi di incontri in diverse scuole della Regione con letture di esperti e attori.

BOLOGNA. SABATO 28 FEBBRAIO dalle 10.30 alle 12.30, presso il Mercato della Terra in Piazzetta Pasolini (Cortile Cineteca) a Bologna. Parte proprio da Bologna con la novità delle letture teatralizzate la nona edizione del programma di divulgazione scientifica negli istituti superiori promosso dalla multiutility. In calendario due mesi di incontri con esperti sulla gestione [...]

26 febbraio 2015 0 commenti

Modena. Presentato ‘Hera start up’, un aiuto alle giovani imprese con un pacchetto ad hoc con diversi servizi.

Modena. Presentato ‘Hera start up’, un aiuto alle giovani imprese con un pacchetto ad hoc con diversi servizi. Un’offerta luce, gas, tlc e servizi ambientali studiata per le imprese di under 35, attive da meno di 18 mesi.

MODENA. Hera Start Up: energia alle nuove imprese.  Un’offerta luce, gas, tlc e servizi ambientali studiata per le imprese di under 35, attive da meno di 18 mesi. Un aiuto concreto ai giovani imprenditori della regione che avviano un’attività, con la collaborazione di Democenter UN SOSTEGNO ALLE START UP. Un pacchetto ad [...]

9 febbraio 2015 0 commenti