Tag "musica"

 

Faenza. Virtuosismi al violino di Anna Stella Gibboni. Giovedì 11, al Mic per la rassegna ‘In tempo’.

Faenza. Virtuosismi al violino di Anna Stella Gibboni. Giovedì 11, al Mic per la rassegna ‘In tempo’. Anna Stella Gibboni ha conseguito a 15 anni il diploma in violino, con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio 'Martucci' di Salerno, sotto la guida del maestro Maurizio Aiello. Ha iniziato lo studio del violino a 4 anni circa con il papà Daniele e ha superato l’esame di ammissione al Conservatorio 'Cimarosa' di Avellino a soli 7 anni. Dal 2016 è allieva del maestro Accardo presso l’Accademia Stauffer di Cremona, mentre da settembre 2017 è stata ammessa all’Accademia Perosi di Biella, con borsa di studio nella classe del maestro Berman. Da novembre 2018 frequenta, all’Accademia Santa Cecilia di Roma, i corsi triennali di Alto perfezionamento nella classe del maestro Sonig Tchakerian. Ha partecipato a varie masterclass e a concorsi nazionali e internazionali, classificandosi sempre al primo posto. Nel settembre 2018 ha vinto la XXI edizione della rassegna 'I migliori diplomati', incidendo un cd in allegato alla rivista Suonare News. Nel 2011 ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica italiana per meriti musicali. Tiene regolarmente in concerti in tutta Italia, sia da solista che insieme alla sua famiglia di musicisti, in teatri e prestigiose sale da concerto. Ha partecipato a varie trasmissioni televisive.

FAENZA. Il violino è stato l’assoluto protagonista della serata  di giovedì 11 luglio,  ore 21, al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza, nell’ambito della rassegna musicale ‘In tempo’. La ventenne Anna Stella Gibboni si è esibita, con un Pedota cremonese appositamente costruito per lei, proponendo brani di Bach, Paganini e [...]

12 luglio 2019 0 commenti

Rimini. I Dj della Music Academy fanno ballare la Molo Street Parade. Un Dj set davvero esplosivo!

Rimini. I Dj della Music Academy  fanno ballare la Molo Street Parade. Un Dj set davvero esplosivo! Sabato 29 giugno i ragazzi della Music Academy Rimini faranno scatenare il grande pubblico dell'evento al porto. L'accademia si presenta sulla Barca 1, insieme a Radio Bruno, con 20 dei migliori allievi e allieve dj, anche giovanissimi. Saranno loro a creare interazioni con il pubblico e con le note suonate dal vivo dai docenti delle sezioni canto, percussioni, piano e tastiera... per un Dj set davvero esplosivo!Dopo una prima esperienza durante il Festival di Sanremo, una nuova vetrina internazionale per gli allievi Dj e Producer dell'accademia. L'evento della Molo Street Parade sarà una bella prova per i giovani dj che si scateneranno con hit, djing ma anche la presentazione di brani inediti.

RIMINI. I dj del futuro passano dalla Music Academy Rimini. Il centro didattico per la musica più importante della città, offre un nuovo trampolino di lancio per i suoi giovani allievi, con una esibizione live durante uno degli eventi più seguiti dell’estate riminese: la Molo Street Parade. Sabato 29 giugno [...]

27 giugno 2019 0 commenti

Rimini. L’essenza di ‘Porto sicuro’. Musica e parole nella ‘Giornata internazionale del rifugiato’.

Rimini. L’essenza di ‘Porto sicuro’. Musica e parole nella ‘Giornata internazionale del rifugiato’. A questa 'chiamata alle arti' hanno infatti risposto circa una quindicina tra cantautori, musicisti, artisti, che a titolo completamente gratuito si alterneranno dalle 19 in poi sul palcoscenico allestito a pochi passi dal molo, per lanciare il loro messaggio di apertura e solidarietà. Ad aprire la serata saranno i Modena City Ramblers, seguiti dal rock di Pierpaolo Capovilla e da Paolo Benvegnù e Nicholas Ciuferri che hanno dato vita al progetto 'I racconti delle nebbie'. E ancora O Zulù, frontman dei 99 Posse, storico gruppo della scena indipendente italiana, fino al punk dei Punkreas, al cantautorato intimista di Giulio Casale. Chiudono il programma, che si sta via via definendo, Cesare Malfatti, fondatore con Mauro Ermanno Giovanardi e Ales­sandro Cremonesi de i La Crus e infine un’altra band simbolo del panorama indipendente italiano, i Marlene Kuntz. Oltre alla musica, ci sarà spazio per le testimonianze. Il giornalista e scrittore Giulio Cavalli dialogherà con Stefano Calabrò, sindaco di Sant’Alessio, piccolo paese in Aspromonte diventato caso scuola di integrazione dei rifugiati nel tessuto sociale ed economico di quella realtà. Il fotoreporter Stefano Schirato, impegnato da anni anche nel racconto attraverso le immagini di temi sociali (dal dramma dei rifugiati alla terra dei fuochi, passando per Chernobyl e Sarajevo), darà il suo sguardo sul tema, a cui si aggiungerà il contributo del giornalista Francesco Cancellato e di Cosmano Lombardo, founder e CEO di Search on Media Group azienda organizzatrice del Web Marketing Festival, che quest’anno dedicherà un’attenzione particolare all’argomento, ospitando anche il sindaco uscente di Riace Mimmo Lucano.

RIMINI. Il mare, simbolo della speranza oltre l’orizzonte, e la musica, veicolo di comunicazione capace meglio di altri di abbattere muri e differenze. Mare e musica sono l’essenza di Rimini porto sicuro la manifestazione organizzata dal comune di Rimini con l’associazione Arcobaleno in programma giovedì 20 giugno e che prevede [...]

28 maggio 2019 0 commenti

Passogatto di Lugo. Concerto di fine inverno 2019. Con il chitarrista Pierangelo Mugavero.

Passogatto di Lugo. Concerto di fine inverno 2019. Con il chitarrista Pierangelo Mugavero. Pierangelo Mugavero è chitarrista/arrangiatore della band reggae campana Paranza Vibes e dal 2015 con il suo trio inizia la collaborazione artistica con Nada, una delle più importanti e riconosciute voci italiane che ha scelto il chitarrista salernitano per il suo tour. Nello stesso anno prende vita il suo primo album tutto dedicato alla tecnica fingerstyle dal titolo 'St.Antonio Rag' e partecipa al New Sound Of Acoustic Guitar di Sarzana, classificandosi al secondo posto. Nel 2016 partecipa al Guitar Masters Festival insieme a tanti giovani fingerpicker da tutto il mondo e nello stesso anno duetta con il chitarrista australiano Tommy Emmanuel; nel 2017 oltre a svolgere un’intensa attività didattica sul territorio campano si laurea in chitarra jazz ed è proprio grazie agli studi jazz che Pierangelo amplia il suo linguaggio musicale spaziando tra vari generi e rendendo i suoi concerti un viaggio tra musiche e culture di tutto il mondo.

PASSOGATTO DI LUGO.  Concerto di fine inverno al circolo Arci di Passogatto di Lugo, in via Passogatto 10: sabato 16 marzo alle 21.30 l’appuntamento è con Pierangelo Mugavero. Pierangelo Mugavero è chitarrista/arrangiatore della band reggae campana Paranza Vibes e dal 2015 con il suo trio inizia la collaborazione artistica con Nada, [...]

15 marzo 2019 0 commenti

Rimini. Tutto esaurito alle repliche del concerto per l’inaugurazione del teatro comunale ‘Amintore Galli’.

Rimini. Tutto esaurito  alle repliche del concerto per l’inaugurazione del teatro comunale ‘Amintore Galli’. Una fortissima emozione ha coinvolto il pubblico in teatro quando la banda ha cominciato a suonare l’ouverture dell’Aroldo di Giuseppe Verdi. Dopo 176 anni in teatro risuonavano le note che ne avevano caratterizzato, con la direzione del grande maestro Verdi, l’inaugurazione. Nella seconda parte del concerto, offerto dalla Filarmonica città di Rimini alla città, è stata eseguita, la suite della Cenerentola di Giocacchino Rossini, opera con la quale, nella superba esecuzione di Cecilia Bartoli, è iniziata la seconda vita del teatro riminese. Tantissimi ed entusiastici sono stati gli apprezzamenti e i complimenti del pubblico presente in sala e sui social ad una banda che in questi ultimi anni ha compiuto un importante percorso di crescita caratterizzandosi sempre di più come una vera e propria orchestra di fiati che ha dimostrato di saper ben figurare nel 'tempio' riminese della musica. Il futuro dell’attività concertistica della Banda città di Rimini sarà, quindi, sempre più legato al teatro A. Galli, per il quale i musicisti riminesi stanno preparando alcune originali produzioni. Il concerto è stato registrato da Bottega video e sarà trasmesso domenica 13 gennaio alle 21.15 da ICARO TV, Canale 91.

RIMINI. Domenica 6 gennaio sarà una data da ricordare per la Banda città di Rimini che al compimento del suo 190° anno di attività  ha debuttato nella splendida cornice del teatro A. Galli finalmente restituito alla città dopo decenni di assenza. Una giornata caratterizzata da un pubblico delle grandi occasioni, [...]

9 gennaio 2019 0 commenti

Lugo. Venerdì 16, taglio del nastro alla biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ per la bella ‘ Stanza della musica’.

Lugo. Venerdì 16,  taglio del nastro alla biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ per la bella ‘ Stanza della musica’. La 'Stanza della musica', con allestimenti scenografici di Claudio Ballestracci, accoglie infatti i fondi musicali pervenuti in dono negli ultimi anni, come una raccolta di pubblicazioni della Fondazione Rossini di Pesaro, il Fondo del maestro Luigi Penazzi e pubblicazioni rossiniane donate dall'architettoGian Luigi Gambi. In primavera la biblioteca ha ricevuto in comodato d’uso il pianoforte, la scrivania e la poltrona del musicista Francesco Balilla Pratella, di cui la biblioteca possiede già un importante fondo librario e documentario. Nello stesso periodo la famiglia del dottor Claudio Guerra di Lugo, ha donato quasi 4 mila opere di musica classica in vinile, tutte interpretazioni di pregio dei maggiori maestri e interpreti. La stanza sarà utilizzata anche come sala riunioni, grazie alla presenza di un grande tavolo ovale in legno, recentemente restaurato grazie al contributo del Lions Club di Lugo.

LUGO.  Il nuovo spazio, illustrato durante l’inaugurazione dalla responsabile della biblioteca Luciana Cumino e dalla bibliotecaria Ivana Pagani, rende omaggio ai musicisti lughesi. La ‘Stanza della musica‘, con allestimenti scenografici di Claudio Ballestracci, accoglie infatti i fondi musicali pervenuti in dono negli ultimi anni, come una raccolta di pubblicazioni della Fondazione [...]

19 novembre 2018 0 commenti

Lugo. E’ festa barocca con Purtimiro. Grande apertura nel nome di Johann Sebastian Bach.

Lugo. E’ festa barocca con Purtimiro. Grande apertura nel nome di Johann Sebastian Bach. Ecco il programma della prima settimana, con musiche di Bach, Händel, Boccherini, l'opera Arminio di Bononcini in prima mondiale e i due primi concerti all'oratorio S.Onofrio. Fra gli interpreti Rinaldo Alessandrini col Concerto Italiano, Vanni Moretti con Atalanta Fugiens, l'Alea Ensemble col soprano Francesca Aspromonte, i violinisti Luca Giardini e Giacomo Tesini, il flautista Marcello Gatti e il cembalista Francesco Corti. Sabato 29 settembre primo doppio appuntamento di Purtimiro2018: alle 18 all'oratorio Sant'Onofrio col programma 'A due violini' con Luca Giardini e Giacomo Tesini del gruppo 'Sezione aurea', con musiche di Telemann, Leclair, Corrette, Besozzi, Somis, Tessarini e Felice Giardini. Poi la sera alle 20.30 al teatro Rossini ecco 'Boccherini sacro e profano', un omaggio all'autore del celebre Minuetto, sia nel repertorio sacro (Stabat Mater per soprano e archi) che in quello profano (quartetti e quintetti) col gruppo Alea Ensemble integrato dal chitarrista Matteo Mela e Riccardo Coelati Rama al violone e la partecipazione straordinaria del soprano Francesca Aspromonte, da qualche tempo considerata stella di prima grandezza nel repertorio barocco a livello internazionale, contesa da gruppi e direttori quali John Eliot Gardiner, Ton Koopman, Stefano Montanari e Giovanni Antonini.

LUGO DI ROMAGNA, 26 settembre 2018 – Prende avvio domani la terza edizione di PURTIMIRO al teatro Rossini di Lugo, alias le ‘Feste musicali attorno all’opera barocca‘ nate per celebrare i trent’anni della riapertura in epoca moderna del Rossini avvenuta il 3 dicembre 1986. Con la direzione musicale di Rinaldo [...]

27 settembre 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R. Cento giovani musicisti per il concerto finale del Campus internazionale di musica.

Santarcangelo d/R. Cento giovani musicisti per il concerto finale del  Campus internazionale di musica. I giovani musicisti provenienti oltre che dalle diverse regioni italiane anche da Europa e Canada sono stati coinvolti in un’intensa attività musicale suddivisa in perfezionamento strumentale e vocale, musica d’insieme, crescendo in musica e orchestra, grazie alla collaborazione e al lavoro di preparazione eseguito da venti docenti. Questo fine settimana il Campus vedrà ancora diversi momenti di esecuzioni pubbliche a partire da giovedì 23 agosto con il concerto in via Battisti davanti alla sede della Pro Loco (ore 21,30), dove studenti e docenti diretti dal maestro Claudio Casadei saranno coinvolti in una performance orchestrale. Venerdì 24 e sabato 25 agosto le 'prove d’orchestra' proseguiranno al Lavatoio con inizio alle ore 20,30, per poi concludersi domenica 26 agosto con una maratona musicale a partire dalle ore 15.

SANTARCANGELO d/R. Ultimi giorni di studio e di perfezionamento per i cento giovani musicisti che partecipano al Campus internazionale di musica organizzato a Santarcangelo dall’associazione musicale ClassicAllMusic. Fino al 28 agosto – per il quinto anno consecutivo – l’Amministrazione comunale ospita infatti il Campus di musica diretto dal maestroClaudio Casadei, [...]

23 agosto 2018 0 commenti

Ravenna. Area51 Summer festival-Powered by Soundreef. Anteprima: mercoledì 25 luglio.

Ravenna. Area51 Summer festival-Powered by Soundreef. Anteprima: mercoledì 25 luglio. Un programma musicale di gran qualità - tra cui spiccano Fluxus, Andrea Chimenti e Stella Maris – e ancora djset e workshop con stimati professionisti del settore sono la colonna portante di un imperdibile appuntamento a cui si accede, anche quest’anno, rigorosamente ad ingresso libero. Tra le novità più rilevanti da segnalare ci sono il main sponsor Soundreef e il patrocinio del comune di Ravenna. 'Quella offerta da Area 51 Summer festival – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Valentina Morigi – è senz’altro una bellissima opportunità sia per i giovani del nostro territorio che per i turisti: tre serate, non solo di ottima musica, ma nelle quali sarà anche possibile conoscere più da vicino gli artisti protagonisti e altri ospiti, che della musica sono riusciti a fare non solo una passione ma un vero e proprio lavoro. Tutto questo a ingresso gratuito, quindi con una grande attenzione alla fruibilità da parte di tutti'.

RAVENNA. Un attesissimo ritorno quello di Area51 Summer festival, quest’anno protagonista di un’edizione speciale in scena tra la Darsena Pop Up e il Peter Pan, due tra le location più attive di Ravenna in cui il fil rouge è l’acqua, che unisce incredibilmente il centro della città al mare e [...]

24 luglio 2018 0 commenti

Rimini. Mercoledì 1 agosto, concerto per rivivere i concerti live dei Pink Floyd, periodo 1969-1972.

Rimini. Mercoledì 1 agosto, concerto per rivivere i concerti live dei Pink Floyd, periodo 1969-1972. Prima dei successi mondiali degli album 'The Dark Side of the moon' (1973) e 'Wish you were here' (1975), i Pink Floyd sperimentarono la propria identità progressive in varie direzioni, come avvenne nel celebre filmato 'Live at Pompeii' (1971). In quegli anni i Pink Floyd si esibivano in quattro nella formazione che li ha resi celebri composta da Syd Barret (al quale subentrò David Gilmour), Richard Wright, Nick Mason e Roger Waters, con effetti luci e scenografici psichedelici ridotti, lasciando maggiore risalto a sonorità e musica. Fino al 1972 l´atmosfera psichedelica e la sperimentazione dei sintetizzatori segnarono il successo della band. I brani selezionati saranno riproposti fedelmente utilizzando strumentazione vintage come Hammond con amplificatori Leslie originali, Farfisa Compact Duo, chitarre e bassi, effetti analogici come gli Echorec Binson, gong, amplificatori e microfoni vintage che accompagneranno il pubblico alle atmosfere dei primi concerti dei Pink Floyd.

RIMINI – Floyd Quartet sinonimo di location medievali, quindi mercoledì 1 agosto in concerto presso il castel Sismondo di Rimini in occasione della rassegna ‘Castel Sismondo estate’ grazie al patrocinio del comune di Rimini. Concerto ideato per far rivivere i concerti live dei Pink Floyd del periodo 1969-1972, composto dai [...]

16 luglio 2018 0 commenti