Tag "non solo arte e cultura"

 

Ravenna. Da lunedì 25, riaperti i mercatini del Forese e dal, 1 giugno, anche nelle località balneari.

Ravenna. Da lunedì 25, riaperti  i mercatini del Forese e dal, 1 giugno, anche nelle località balneari. Ora ha infatti riaperto il mercato a San Zaccaria insieme ai mercati contadini di piazza Della Resistenza, unificato per ragioni di necessità con quello di viale Farini, e di piazzale Marinai d’Italia a Marina di Ravenna. Dal 1° giugno riapriranno anche i mercati nelle località balneari. Si rammenta che tutti mercati e le attività rispetteranno le richiamate misure di contrasto al Covid-19 indicate nei protocolli di sicurezza della Regione: accessi regolamentati e scaglionati in funzione degli spazi disponibili, differenziando, ove possibile, i percorsi di entrata e di uscita; mantenimento del distanziamento interpersonale di un metro tra i clienti; individuazione di aree di rispetto, di almeno 50 centimetri, attraverso cui limitare la concentrazione massima di presenze; disponibilità e accessibilità dei sistemi per la disinfezione delle mani da posizionare accanto a tastiere e schermi touch e uso sistematico di mascherine e guanti usa e getta. Di seguito l’elenco completo dei mercati della città e del Forese con i giorni e i luoghi di svolgimento.

RAVENNA. Da oggi, lunedì 25 maggio, anche tutti gli altri mercati del forese tornano alla normalità, cioè nella versione integrale, alimentare ed extralimentare, e nelle sedi originarie, seguendo, a distanza di una settimana, la riapertura dei mercati di via Sighinolfi/piazza Zaccagnini e di piazzale Medaglie d’Oro. Ora ha infatti riaperto [...]

26 maggio 2020 0 commenti

Ravenna. D’ora in poi, calcolata l’esatta durata della sosta fruita. Per chi possiede uno smartphone.

Ravenna. D’ora in poi, calcolata l’esatta durata della sosta fruita. Per chi possiede uno smartphone. I possessori di smartphone, infatti, potranno attivare al momento dell’arrivo al parcheggio la funzione ‘sosta’ con l’app mycicero (android, ios, windows phone) e disattivarla al momento di partire.

RAVENNA & PARCHEGGI. Ora la sosta nel parcheggi pubblici della città si potrà pagare anche con lo smartphone o con una chiamata dal semplice telefonino. L’Amministrazione comunale in collaborazione con Azimut ha attivato questa modalità che offre il vantaggio di poter pagare per l’esatta durata della sosta fruita, anziché per [...]

15 gennaio 2014 0 commenti