Tag "non solo spiaggia"

 

Rimini. Libri: ‘Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio’. Nella rassegna ‘I maestri e il tempo’.

Rimini. Libri: ‘Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio’.  Nella rassegna ‘I maestri e il tempo’. Saranno quattro gli appuntamenti, a calendario da venerdì 15 novembre a sabato 14 dicembre, che si aggiungeranno ai primi sei organizzati a primavera con ottimo successo di pubblico. Tutti gli incontri si terranno del Salone delle feste di palazzo Buonadrata, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, punto di riferimento per gli appuntamenti culturali riminesi. L’avvio sarà venerdì 15 novembre, alle 17.30, con L’immaginario astrologico rinascimentale, che vedrà ospite lo storico dell’arte Maurizio Ghelardi, docente alla Scuola normale superiore di Pisa e allo IUAV di Venezia, che presenterà il suo nuovo volume Aby Warbug, Astrologica. Saggi e appunti 1908-1928, edito da Einaudi. Secondo appuntamento venerdì 22 novembre, con Basinio e la gara tra il greco e il latino: la corte di Rimini avamposto del Rinascimento. Ospite sarà Monica Centanni, filologa classica dello IUAV di Venezia e dell’Università degli Studi di Catania. Terzo incontro venerdì 29 novembre con Angeli e Demoni. Il cielo scolpito del Tempio malatestiano. Nell’occasione interverrà Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte, docente d’iconografia e iconologia all’ISSR di Rimini e San Marino-Montefeltro. Ultimo appuntamento sabato 14 dicembre, con l’incontro Nel cielo e sulla terra. L’Astronomicon di Basinio e altri esempi. Chiuderà la rassegna Fabrizio Lollini, storico dell’arte e iconologo dell’Università di Bologna. La rassegna è patrocinata dall’Istituto per i Beni artistici culturali e naturali della regione Emilia Romagna e dall’Ufficio scolastico riminese che, con il MiUR, riconosce la partecipazione al ciclo come crediti per la formazione del personale docente. Il ciclo 'I maestri e il tempo' si svolge grazie al contributo di Centro stampa Digitalprint e Hotel Napoleon.

Rimini, 11 novembre 2019 – Riparte con il ciclo autunnale la rassegna culturale I maestri e il tempo, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, che in questa nona edizione coglie il grande anniversario dei 400 anni della Biblioteca Gambalunga per una collaborazione che impreziosisce gli appuntamenti in calendario. Il ciclo, dal titolo Il Codice [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Rimini. Ecosistema urbano 2019: la città, nella top 20 per verde, isole pedonali, piste ciclabili e trasporto.

Rimini. Ecosistema urbano 2019: la città, nella top 20 per verde, isole pedonali, piste ciclabili e trasporto. Gli indicatori maggiormente positivi sono quelli che riguardano il patrimonio degli alberi (7° posto assoluto in Italia), l’estensione delle isole pedonali (8°, con 0.90 mq per abitante) ma anche l’offerta del trasporto pubblico locale (18°), delle piste ciclabili (19°) e il tasso di passeggeri del tpl (22°). Cresce la performance sulla raccolta differenziata (28 esima posizione, +4 rispetto alla classifica 2018) che a Rimini si avvicina all’obiettivo del 70%, nonché il tasso di motorizzazione (25°) e la categoria che ha preso in esame l’efficienza della rete idrica e le problematiche legate alla dispersione (24°). Anche le criticità che permangono sono legate ai 'rifiuti pro capite', dove la città si conferma quintultima, sulla quale pesa ovviamente il fattore delle presenze turistiche. Fattore che incide anche sull’incidentalità stradale, pur a fronte di dati che registrano una tendenza in diminuzione (sia per numero di sinistri sia per gli infortuni ad essi legati). In linea le rilevazioni sulla qualità dell’aria (PM10), con Rimini sui livelli delle città dell’intero bacino padano (per Rimini il livello del concentrazione media annua in ug/mc 27 ben al di sotto del limite di 40 ug/mc).

RIMINI. Rimini si conferma nella parte alta della classifica delle città ecologicamente più virtuose del Paese, grazie in particolare alla rete ciclabile, alle isole pedonali, all’offerta del trasporto pubblico e al numero di alberi per cento abitanti. E’ la fotografia offerta dalla speciale classifica sull’ Eco sistema urbano redatta da [...]

28 ottobre 2019 0 commenti

Rimini. Mattarella: ‘ E’ una grande emozione, essere stasera in questo meraviglioso teatro’.

Rimini. Mattarella: ‘ E’ una grande emozione,  essere stasera in questo meraviglioso teatro’. Alle parole del Presidente ha risposto l'intervento di saluto il sindaco di Rimini Andrea Gnassi: 'Signor Presidente, la città di Rimini è piena di gioia per averLa in questo teatro che è un tempio ‘all’italiana’ della musica, uno spazio aperto di civiltà, una fabbrica di cultura, una camera della memoria collettiva. Che va al 1843 con la posa della prima pietra. Lo stesso anno dell’inaugurazione del primo stabilimento privilegiato dei bagni marini a Rimini, con il quale nasce l’industria italiana del turismo balneare. Poi il 1857: quando il teatro di Rimini apre per la prima volta le sue porte, unico teatro italiano inaugurato con una prima verdiana, l’Aroldo, alla presenza del Maestro. Più tardi, la tragedia della Seconda guerra mondiale. Che riduce Rimini e questa sala letteralmente in polvere e cenere. 386 bombardamenti; uno, quello del 28 dicembre del ’43, colpì il Teatro e uccise in due rifugi qui a fianco, San Bernardino e via Montefeltro, 86 persone. Oggi. Dopo 75 anni di ferita aperta, torna a risuonare la musica e a risplendere l’arte nel teatro Amintore Galli, ricostruito. Questo Teatro è un racconto di due secoli. Ed in qualche modo la storia del Teatro è la storia di tutta la gente di Rimini. ..'.

RIMINI. Questo il virgolettato che a nome del presidente Mattarella il suo Ufficio comunicazione ha fatto pervenire ” E una grande emozione essere stasera in  questo meraviglioso teatro restaurato e riaperto ad ascoltare un maestro come  Riccardo Muti”. Alle parole del Presidente così ha risposto l’intervento di saluto il sindaco [...]

5 agosto 2019 0 commenti

Cattolica. Nuovo orario estivo per lo sportello Hera. Ora è a disposizione per 30 ore alla settimana.

Cattolica. Nuovo orario estivo per lo sportello Hera. Ora è a disposizione per 30 ore alla settimana. L’ampliamento dell’orario di Cattolica si inserisce nel contesto di un vasto programma di investimenti di Hera sui canali di contatto che, insieme al web e al call center, riserva grande importanza anche al tradizionale servizio di sportello fisico. Lo sportello Hera di Cattolica è stato pensato con l’obiettivo di dare risposta alle esigenze di famiglie e imprese in merito alla Tariffa puntuale e per informazioni su tutti i servizi gestiti dal Gruppo Hera. I cittadini, residenti e non residenti, e le aziende potranno comunque continuare a fare riferimento agli altri sportelli Hera presenti sul territorio e al Servizio clienti disponibile al numero verde 800.999.500 (per le famiglie) e al 800.999.700 (per le aziende), dal lunedì a venerdì dalle 8 alle 22, il sabato dalle 8 alle 18. Sempre attivi, inoltre, anche i canali digitali, con Hera On Line e la app My Hera.

CATTOLICA. Lo sportello Hera di via Carlo Alberto dalla Chiesa 31 a Cattolica , al servizio in particolare delle famiglie e delle imprese dei comuni di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico e S. Giovanni in Marignano osserva un nuovo orario estivo, valido fino al 30 settembre. Il punto di contatto è [...]

25 luglio 2019 0 commenti

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra l’identità marinara della ‘Perla verde’.

Riccione. Festa della Madonna del mare. L’evento estivo che celebra  l’identità marinara della ‘Perla verde’. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club nautico ad inaugurare il programma con la presentazione del suo libro Una saggia decisione. Il naufragio della motonave Bruna (Raffaelli Editore, 2019), la narrazione di quei fatti risalenti al 1929 accompagnata dalle letture di Pier Paolo Paolizzi. Come da tradizione la festa è da tempo caratterizzata dalla veleggiata delle barche storiche di Romagna, le Mariegole, attese in porto alle 17 di sabato pomeriggio con le loro meravigliose vele colorate tra cui quelle della nostra Saviolina, il bellissimo lancione simbolo della città. La prima giornata di celebrazioni si chiude alle 21.30 (piazzetta Dante Tosi) con il concerto del coro lirico Perla verde dal titolo Regina del cielo e del mare. I festeggiamenti riprendono all’alba di domenica 21 luglio con il primo appuntamento di Albe in controluce, i concerti al sorgere del sole sulla spiaggia di Riccione (ore 5, Spiaggia del sole 86/87). Protagonista del primo live la splendida voce di Frida Neri, accompagnata da tre musicisti, Fabio Mina, flauti, Marco Roveti, percussioni, Filippo Macchiarelli, basso e contrabbasso.

RICCIONE. Si aprirà con un toccante racconto di mare e marinai il fine settimana dedicato alla Festa della Madonna del mare, l’appuntamento che ogni anno, nel mese di luglio, ricorda le tradizioni, l’identità della città e la sua marineria. Sarà Rodolfo Francesconi alle 18.30 di venerdì 19 luglio al Club [...]

18 luglio 2019 0 commenti

Rimini. VI edizione di ‘Pneuma. In ascolto dello spirito’. Apertura della rassegna, mercoledì 17 luglio.

Rimini. VI edizione di ‘Pneuma. In ascolto dello spirito’. Apertura della rassegna, mercoledì 17 luglio. 6° edizione di 'Pneuma.In ascolto dello spirito'. Sarà dunque la poesia, attraverso i cui suoni e parole il mondo ci arriva con maggiore mistero e profondità, la protagonista in tutte le sue forme: come voce, musica, respiro, parola. L’apertura della rassegna, mercoledì 17 luglio (ore 21) è affidata ai Canti della spiritualità musulmana. Rumi e i salmi sufi, letti da Giuseppe Prosperi e accompagnati dai flauti di Fabio Mina. La rassegna si chiuderà mercoledì 7 agosto (ore 21), con Il ponte sospeso dei sogni, letture poetiche di Damiana Di Gennaro, poetessa 'mai sovraccarica, mai eccessiva' nelle sue tessiture tra il sogno, contemplazione e la vita reale.

RIMINI. Alla poesia è dedicata la 6° edizione di ‘Pneuma. In ascolto dello spirito’, la rassegna curata da Oriana Maroni e Mariolina Tentoni,  che propone incontri con libri, parole e musica per riflettere e dialogare sul senso dell’esistere e sulla dimensione esperienziale della ricerca spirituale, aspetti non eludibili nella vita [...]

15 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Piste ciclabili: lavori in via Coletti e avanti con la realizzazione della ciclabile su via Coriano.

Rimini. Piste ciclabili:  lavori in via Coletti e avanti con la realizzazione  della ciclabile su via Coriano. Sta giungendo a compimento infatti la procedura di aggiudicazione per la gara relativa alla realizzazione del percorso ciclabile protetto a San Giuliano Mare su via Coletti, tra il ponte sul deviatore Marecchia e il Ponte della Resistenza. Dopo l'apertura delle offerte economiche i lavori sono stati aggiudicati in via provvisoria, in attesa della verifica della documentazione richiesta, alla ditta OPERA Srl di Roma, che ha offerto un ribasso sull'importo lavori pari al 22,276%. L'importo complessivo dell'opera è dunque di 358.969,33 euro, in parte finanziato con contributo regionale. Nello specifico è prevista la riprogettazione della sede stradale di via Coletti, operando una separazione tra le diverse componenti di traffico al fine di ricavare la sede di una nuova pista ciclabile bidirezionale in sede propria e mettere a punto una serie organica di interventi volti principalmente al miglioramento della sicurezza stradale di pedoni e ciclisti, prestando attenzione anche alla qualità degli spazi e del verde pubblico. I lavori avranno inizio entro il 31 ottobre prossimo mentre la durata prevista del cantiere è di 6 mesi.

RIMINI. Mentre è in stato avanzato la realizzazione della pista ciclabile che, seguendo via Coriano, collegherà in sicurezza Villaggio San Martino alla Statale 16, si prepara alla partenza un altro intervento strategico per far crescere con nuove dotazioni la rete ciclabile cittadina. Sta giungendo a compimento infatti la procedura di aggiudicazione [...]

15 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Parco del Mare, la Giunta candida il progetto del tratto 1, tratto 2 e tratto 3 al bando regionale.

Rimini. Parco del Mare, la Giunta candida il progetto del tratto 1, tratto 2 e tratto 3 al bando regionale. Il progetto - che prevede un investimento di 18.320.400 di euro di cui 8.320.400 euro finanziati con i Fondi FSC - si inserisce in un più ampio quadro di scelte progettuali unitarie e coerenti per tutti i 6 km di Lungomare Sud che hanno come obiettivo quello dare una nuova immagine all’intera area attraverso un nuovo disegno, nuovi materiali e nuove scelte per la vegetazione, con l’inserimento di nuovi servizi e funzioni. Gli elementi caratterizzanti la nuova immagine del lungomare in oggetto sono la passeggiata a mare in doghe di legno che svolgerà la duplice funzione di proteggere dall'ingressione marina e di consentire la vista del mare; l’ampia area pedonale che accompagna l’alternarsi di funzioni e asole permeabili, le aree verdi e le isole funzionali, che richiameranno il legame identitario con il mare; un percorso ciclabile rettilineo, ampio e continuo parallelo al fronte degli alberghi. Il bando regionale prevede che i progetti che accederanno al finanziamento siano completati entro la fine del 2021.

RIMINI. Un nuovo disegno del lungomare da piazzale Fellini a piazza Pascoli per la modernizzazione e per il rilancio del prodotto turistico e dell’arenile. La Giunta comunale candida il progetto del Parco del mare. Lungomare Sud – completamento tratto 1, tratto 2 e tratto 3 – al bando della regione Emilia [...]

12 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Notte rosa: divertimento ma anche solidarietà. Le offerte degli stand Ior con l’ Obiettivo Bellezza.

Rimini. Notte rosa: divertimento ma anche solidarietà. Le offerte degli stand Ior con l’ Obiettivo Bellezza. Due milioni e mezzo le presenze giunte da ogni parte di Italia per un’incredibile serata di divertimento: e tra i tanti, c’è anche chi ha avuto un pensiero di solidarietà verso le persone che soffrono e che non hanno potuto prendere parte ai festeggiamenti perché impegnate nella loro personale battaglia contro il cancro. A favore di questi ultimi, infatti, i volontari dell’Istituto oncologico romagnolo erano presenti in otto punti strategici di Rimini e provincia assieme ai professionisti di Obiettivo Bellezza by FORMart: a fronte di un’offerta minima di 5 euro, gli stand in questione offrivano a tutte le persone che hanno preso parte alla Notte Rosa la possibilità di distinguersi nel look con tatuaggi temporanei glitterati, trucchi fluo e colpi di rosa ai capelli. I ragazzi hanno dimostrato di apprezzare particolarmente il format dell’iniziativa: l’incasso è stato di circa 3.500 euro, che verranno appunto utilizzati a favore dei vari servizi di assistenza gratuita dei pazienti del territorio riminese. Servizi come il Progetto Margherita, con cui lo IOR dona parrucche oncologiche di pregevole fattura alle donne sottoposte a chemioterapia per preservarne la bellezza; l’accompagnamento, per mezzo del quale le persone sole o che non hanno la possibilità di accedere in autonomia alle strutture ospedaliere si possono recare a sottoporsi alle terapie grazie ai volontari-autisti della no profit; o l’assistenza domiciliare, attività di grande sollievo e aiuto per le famiglie e gli affetti di chi ha un malato in casa.

RIMINI. Grande successo per l’appuntamento più importante dell’estate romagnola: la Notte rosa, evento giunto alla quattordicesima edizione che si è tenuto questo fine settimana sui 130 km del nostro litorale per un totale di circa 400 esibizioni gratuite. Due milioni e mezzo le presenze giunte da ogni parte di Italia [...]

11 luglio 2019 0 commenti

Misano A./Riccione. Parata di 20 Super Car del Tcr Dgs Endurance. S’è così aperto un intenso weekend.

Misano A./Riccione. Parata di 20 Super Car del Tcr Dgs Endurance. S’è così aperto  un intenso weekend. Fra le novità 2019 del DTM a Misano World Circuit, anche il debutto della nuova Serie W, campionato femminile con auto monoposto equipaggiate da motore 1.8 turbo 4 cilindri. Fra le 18 donne in pista, anche l’italiana Vicky Piria con la Tatuus F3 T-318. Al centro dell’attenzione nel weekend ci sarà Andrea Dovizioso, in pista grazie alla wild card di Audi nelle gare in programma fra sabato e domenica. La casa tedesca ha preparato anche una livrea speciale per la RS5 del ‘Dovi’, reduce dal terzo posto in MotoGP al Mugello e la settimana precedente dai test a MWC, dove ha compiuto 183 giri in pista. Nel DTM il numero 4 è già occupato, quindi correrà con il numero 34. Misano ospiterà la terza gara stagionale del campionato, attualmente guidato dalla BMW M4 di Philipp Eng, seguito da vicino in classifica da René Rast con la sua Audi RS5 e Marco Wittmann (BMW M4). Sabato 8 anche i concerti di Marlon Roudette e Gabry Ponte

Misano World Circuit, 5 giugno 2019 – Altro non è che una parata con venti auto del TCR DSG Endurance, il Campionato italiano ACI riservato alle Turismo due litri turbo, ad aprire giovedì pomeriggio il lungo weekend di corse automobilistiche che a Misano World Circuit vedrà protagoniste le gare spettacolari del [...]

6 giugno 2019 0 commenti