Tag "nuova scuola"

 

Rimini. A scuola senza zaino: 3 scuole, 5 classi e 140 alunni già coinvolti. Esempio ‘Montessori’.

Rimini. A scuola senza zaino: 3 scuole, 5 classi e 140 alunni già coinvolti. Esempio ‘Montessori’. perimentazioni attivate grazie all'impegno congiunto dell'Amministrazione comunale (che provvede a fornire l'arredamento e gli strumenti didattici necessari), le scuole, che mettono a disposizione i propri spazi, e le insegnanti che, autonomamente, decidono di investire energie, tempo e professionalità a servizio di un nuovo modo di concepire e vivere l'esperienza scolastica. Un progetto dunque che in poco più di due anni ha visto più che raddoppiate sia le scuole che gli alunni coinvolti. A questi vanno aggiunti quelli che potranno presto attivarsi negli spazi già previsti in fase progettuale nella nuova scuola elementare Montessori. Una scuola che nascerà dunque già predisposta a questo nuovo orizzonte didattico. Oltre alla scuola senza zaino, inoltre, nella nuova Montessori sono già previsti spazi, strumenti e arredo specifico per alunni con forme di autismo, la cui progettazione è portata avanti insieme alle Associazioni di famigliari. Spazi pensati come luoghi di approfondimento didattico e ponte potenziato verso una piena integrazione in classe.

RIMINI. La sperimentazione del progetto ‘Scuole senza zaino‘, che prevede l’abbandono progressivo dello zaino da parte dei giovani studenti e una didattica sperimentale più attenta alla condivisione degli spazi e alla partecipazione attiva degli alunni, conta ad oggi 3 scuole (le primarie di San Fortunato, le Decio Raggi di San [...]

15 gennaio 2019 0 commenti

Lugo. Telecamere Rai a scuola per raccontare il progetto ‘Immersi in un mare di aria…come volare!

Lugo. Telecamere Rai a scuola per raccontare il progetto ‘Immersi in un mare di aria…come volare! Nell’iniziativa, cominciata lunedì 28 agosto, sono state coinvolte in particolare le studentesse delle classi quinte delle scuole elementari e delle classi prime delle medie per incentivarne l’interesse verso gli studi scientifici, in risposta al bando 'In estate si imparano le stem'. L’idea nasce per promuovere le pari opportunità, contrastare gli stereotipi di genere nei percorsi scolastici, il conseguente divario nella scelta del percorso di studio e ridurre il gap di conoscenze tra le studentesse e gli studenti rispetto alle discipline stem. Per farlo vengono proposti momenti di approfondimento nel periodo estivo con modalità innovative e tecnologicamente supportate. La partecipazione al progetto è gratuita ed è riservata a 50 studenti (25 per ogni ordine di scuola) dell’Istituto di Lugo, unico assegnatario del progetto nella provincia di Ravenna. Gli studenti saranno impegnati tutte le mattine fino all’8 settembre, affrontando diversi argomenti, dall’aria e i fenomeni fisici annessi alla Robotica.

LUGO. Le telecamere del telegiornale regionale Rai hanno visitato l’istituto comprensivo Lugo1 per raccontare il progetto didattico ‘Immersi in un mare di aria…come volare!’. Giovedì 31 agosto la Rai ha infatti ripreso i ragazzi della scuola lughese alle prese con le prime giornate del progetto finanziato dal Ministero delle Pari [...]

12 settembre 2017 0 commenti