Tag "papa francesco"

 

Non solo calcio. Coppe, poveri noi! Volo dorato delle ‘farfalle’. Itali o Italioti, che dice lo ‘jus sanguinis’?

Non solo calcio. Coppe, poveri noi! Volo dorato delle ‘farfalle’. Itali o Italioti, che dice lo ‘jus sanguinis’? A Roma si è concluso il G 20, il summit dei grandi della Terra, con qualche defezione annunciata ( Cina e Russia), ma con un impegno italiano apprezzato dall'intero Pianeta. Non è stato un trionfo, ma neppure una debacle. Le speranze per salvare il Mondo restano tutte, intatte e con qualche ( inatteso) impegno in più di ridurre i danni causati dall'uomo ( almeno) entro metà secolo. Ora la parola passa alla Cop 26 in Scozia. La divina Federica, 33 anni, ha detto sì al suo Matteo, 30 anni. Mentre Arianna Fontana, 31 anni, otto medaglie olimpiche, rivince in Coppa. Jacques Villeneuve, campione del mondo F1 nel 1997, 50 anni, figlio del più amato campione della ineguagliabile ' rossa', ha trionfato nella Nascar Whelen Euro Series di Vallelunga. Le 'farfalle azzurre' dopo l'argento hanno vinto oro e ( un altro) argento in cerchi e clavette. Incredibile evoluzione dello Sinner , 20 anni, che un passa in avanti fa e due indietro. Nel 500 di Vienna in due set aveva praticamente demolito il furbastro Tiafoe, 23 anni, poi battuto seccamente in finale da Sverev, per poi spegnersi ( improvvisamente) e senza ragione alcuna, regalando all'avversario punti ( preziosi per l'Atp Finals di Torino) e una ( insperata) finale. Adesso Jannick dovrà rimboccarsi le maniche per rimediare i 100 punti sperperati a Vienna per entrare, a soli 20 anni, tra gli otto big del mondo della racchetta. CAMPIONATO SERIE A E COPPE. Volano Napoli e Milan. Arbitri, infortuni, Ibra più panchinaro che altro, non frenano le due squadre aspiranti squadroni. Per l'atteso verdetto si dovrà attendere il passaggio dell'Epifania, che notoriamente chiarisce le idee un po' per tutti, aspiranti e non. Continua la debacle bianconera, con un Allegri con la testa fra le nuvole e i suoi con i piedi in qualche campetto di periferia intenti a giocarsi una coppa de nonno. Tornano, in settimana, anche le Coppe. La Signora con una vittoria chiuderebbe il discorso in vetta al suo girone; mentre la Dea dovrà battere quello United che già avrebbe potuto battere nell'andata. Tre punti farebbero ( giustamente) carne e sangue. Incerto è il passaggio della Beneamata, che deve andare a replicare i trre4 punti con lo Sheriff in Moldova. Drammatica resta invece la posizione del Diavolo, mesto, derubato e senza punti in fondo al suo gruppo. Se vuol tornare alla casa sua, dovrà infilare l'uno dopo l'altro: Porto, Atletico e Liverpool. JUS SANGUINIS? L'argentino Leonel ,ad esempio, figlio di migranti marchigiani, non sa ( o finge di non sapere) chi erano certi suoi conterranei qual Raffaello, Bramante, Leopardi, per non dire del Rossini o del Mattei che nel 1953 fondò l'Eni di cui Agip divenne la struttura portante? Il Quartararo, poi, nato a Nizza, città italiana, o meglio, genovese, ceduta ai Franchi dal Cavour, figlio di gente di Trinacria, s'è mai chiesto da qual ' prodigio' ( che pochi confronti teme ) provengono i genitori suoi? Ultimamente, per farla breve, si preferisce appartenere a questo o quel popolo a seconda della migliore opportunità, dimenticando però che, al di là di quel che a noi pare più comodo, l'unica cosa certa è quello ' jus sanguinis' che nei secoli ha partorito un Dna dal quale tutto si puote fuorchè fuggire. Nel bene e nel male.

CRONACA DAL DIVANO. ( dal 1 novembre 2021). A Roma si è concluso il G 20, il summit dei grandi della Terra, con qualche defezione annunciata ( Cina e Russia), ma con un impegno italiano apprezzato dall’intero Pianeta. Non è stato un trionfo, ma neppure una debacle. Le speranze per salvare [...]

26 ottobre 2021 0 commenti

tNon solo sport. Buona Pasqua di Resurrezione a tutti! I tanti prodigi azzurri con Cortina sullo sfondo.

tNon solo sport. Buona Pasqua di Resurrezione a tutti! I tanti prodigi azzurri con Cortina sullo sfondo. Scendono invece di nuovo in pista le moto. Si diceva, ancora sulla stessa pista ( 5.38 metri), per il Gp di Doha. Nella prima Vinales ( Yamaha) ha ' fottuto' le due Ducatone di Zarco e Pecco, partito, quest'ultimo, di gran carriera per accorgersi, poi, nel finale, che di gomma ne teneva ancora poca. Difetto d'esperienza e di manico, ancora da affinare. Ma siam certi che il Pecco tal lezione ha ( ben ) incamerato e non è detto che colga una 'vittoriosa vendetta' alla seconda prova. Comunque già così lo spettacolo è buono, per diventare ottimo, almeno per noi, bisognerebbe che il Morbido non andasse in bambocce per problemi tecnici e il Vale non finisse nelle retrovie per ( l'inevitabile ) usura naturale, che balza fuor di solco quando men te la aspetti. Mentre qualche imberbe di Moto3 e Moto 2, è ora che s'affretti a darsi una mossa. Dicevamo che l'Armani stava ad imitare l'albero di Natale, e però, questa volta , sfavillando, il risultato lo ha portato a casa. Battendo la Stella Rossa ( 72/93) ha staccato ( dopo sette anni) il pass per i play off di Champions, dove dovrà affrontare una agguerrita compagnia di otto pretendenti: Barca, CSKA, Efes, Fenerbahce, Vitoria, Bayern e Real Madrid. Chi 'maraviglia' in queste ore però è l'allampato ragazzino di Sesto Pusteria, 19 anni, che al Master 1000 di Miami, ha raggiunto la finale. Per noi basterebbe anche così, dato che esperienza insegna che ( Pecco docet) a partire a tutto gas si rischia di trovarsi (poi) senza motore o gomma o altro in vista del traguardo. Infatti, a 19 anni, quel che fa il nostro ragazzo, non è male, anzi, è già qualcosa di speciale. Perchè allora non lasciarlo crescere secondo i ritmi della natura e non della gloria prematura o ( peggio ancora ) dei montepremi? E mentre il calcio valuta i suoi ( clamorosi) ammanchi, dei quali i vari celebrati procuratori poco si fregano, abbiamo salutato con gioia la terza del Mancio, che con nove punti in saccoccia può aspettare con calma gli svisserotti nostri nobili antagonisti nel mese di settembre. L' Under 21 del Nicolato, grande uomo per grandi tornei, intanto, nonostante quattro rossi che avrebbero abbattuto un toro, bastonando gli sloveni ( 0-4), s'è guadagnata il passaggio ai quarti ( 31 maggio-6 giugno) dove dovrà vedersela con la prima classificata del girone D , ovvero il Portogallo. Sullo sfondo del tutto, s'intravede Cortina 2026. In questa vigilia di Resurrezione vorremmo trattar di questo e non d'altro. Sempre più forte sale il bisogno non solo di recuperare spiritualità, ma anche una fede antica, millenaria, capace di torti e deviazioni ma anche di presenze ed opere prodigiose, che sembra tornata al centro della meditazione, con le sue ' scelte' vitali sui temi del nostro tempo ( ambiente, integrazione, dialogo tra religioni, attenzione ai più deboli ...) senza dimenticare (però ) quello che il tempo non può dare. L'anziano papa Francesco che sale in solitudine una scalea inumidita dalla pioggia e oscurata dalle ombre della sera ( forse come nessun altra volta ) ci ha fatto cogliere una vicinanza frutto non solo di secoli ma del bisogno attuale di una universale umanità che trasformi il buio del quotidiano in luminosa eternità. Buona Pasqua di Resurrezione a tutti!

LA CRONACA DAL DIVANO. Si valica marzo, si giunge alla Santa Pasqua del 4 aprile.  Saltano questo week end le auto di F1, tornano invece le moto, sempre a Losail. Sulle auto, risultati, commenti e dichiarazioni del Binotto, non c’impipa nulla. Proprio nulla. Sentire parlare della ‘rossa’ come un tempo si [...]

31 marzo 2021 0 commenti

Cesena. Viabilità: percorsi deviati per la visita di papa Francesco. 10 navette poste al servizio dei fedeli.

Cesena. Viabilità: percorsi deviati  per la visita di papa Francesco. 10 navette poste al servizio dei fedeli. La linea 5, proveniente dal Cimitero, transiterà lungo l’itinerario via Padre Vicinio da Sarsina -viale Carducci – via Turchi per arrivare poi fino alla Stazione. Il ritorno sarà effettuato sullo stesso percorso. Questa deviazione sarà in vigore fino alle 21 di domenica 1 ottobre. Più complessa la situazione della linea 4, che collega l’Ippodromo all’Ospedale, e che quindi è direttamente coinvolta nei divieti di circolazione istituiti per consentire il passaggio del corteo papale. Una prima modifica sarà attuata nel pomeriggio di venerdì 29 (dalle ore 15) e nella mattina di sabato 30 settembre (fino alle ore 15): il percorso della linea 4 sarà deviato su via Curiel, via Mulini e viale Finali, viale Carducci e proseguirà sul percorso ordinario in direzione Ospedale (ritorno sullo stesso percorso).

CESENA. Anche il trasporto pubblico subirà modifiche in occasione della visita di papa Francesco a Cesena.  I primi cambiamenti scatteranno nel pomeriggio di venerdì 29 settembre quando, a partire dalle ore 15, le linee 4 e 5 cambieranno il loro percorso.  La linea 5, proveniente dal Cimitero, transiterà lungo l’itinerario via [...]

28 settembre 2017 0 commenti

Cesena. La visita di papa Francesco cambia il calendario dei mercati. Gli anticipi a venerdì 29.

Cesena. La visita di papa Francesco cambia il calendario dei mercati. Gli anticipi a venerdì 29. Modificata la data del mercato straordinario, che è stato fissato per domenica 8 ottobre e che si svolgerà in concomitanza con il Festival internazionale dei Cibi di strada in programma dal 6 all’8 ottobre. La presenza degli allestimenti del Festival del Cibo di strada in piazza del Popolo imporrà uno spostamento dell’area mercatale in occasione dei mercati ambulanti di mercoledì 4 e sabato 7 ottobre. Con la stessa delibera, inoltre, si è proceduto a cancellare il mercato straordinario del 29 ottobre, tenuto conto del fatto che il calendario di quel mese risulta già ricco di appuntamenti (oltre al mercato straordinario dell' 8 ottobre, infatti, è in programma anche la Fiera d’autunno per il 15 ottobre).

CESENA. La visita di papa Francesco a Cesena scombussola anche l’agenda del mercato ambulante. Nell’ultima seduta prima della pausa estiva. la Giunta ha approvato la delibera con  le modifiche da apportare  calendario dei mercati, in gran parte dettate proprio dalle esigenze legate all’arrivo del Santo Padre, e in particolare dalle [...]

2 agosto 2017 0 commenti

Non solo sport. Star papa Francesco. Cara ‘ rossa’, sei proprio la (re)Gina! I prodigi del maestro di Tavullia.

Non solo sport. Star papa Francesco. Cara ‘ rossa’, sei proprio la (re)Gina! I prodigi del maestro di Tavullia. La vera star di questo fine settimana pur ricco di eventi non solo sportivi è stato papa Francesco. Il Santo Padre ha percorso in lungo e in largo i vasti e problematici spazi della metropoli lombarda. Prima tappa alle 'case bianche', gli edifici popolari alla periferia di Milano. Seconda tappa in Duomo, con la benedizione dal sagrato. Terza tappa incontro con i vertici, i volontari e i detenuti del carcere di San Vittore. Quarta tappa al parco di Monza, davanti ad una folla stimata intorno al milione di persone. Quinta tappa a San Siro con l'incontro dei giovani cresimandi e delle loro famiglie. Una ' dimostrazione' , quest'ultima, della grande ed insostituibile 'proposta' pedagogica ispirata al Vangelo. Gli sport del weekend.

LA CRONACA DAL DIVANO. La vera star di questo fine settimana pur  ricco di eventi non solo sportivi è stato papa Francesco. Il Santo Padre ha percorso in lungo e in largo i vasti e problematici  spazi della metropoli lombarda. Accolto da grande calore. Prima tappa alle ‘case bianche‘, gli [...]

27 marzo 2017 0 commenti

Solidarietà e consumo consapevole: arriva anche in Emilia Romagna ‘Un pasto al giorno’, iniziativa solidale della APG23

Solidarietà e consumo consapevole: arriva anche in Emilia Romagna ‘Un pasto al giorno’, iniziativa solidale della APG23 Oltre 160 postazioni tra Rimini, Riccione, Forlì, Cesena, Ravenna, Faenza e Imola.

SOLIDARIETA‘. Arriva anche in Romagna l’iniziativa “Un pasto al giorno”. Il 29 e 30 ottobre, i volontari della Apg23 saranno in 1000 piazze italiane e che, in cambio di un’offerta libera, consegneranno un pacco di pasta da poco più di 100 grammi: una vera e propria porzione, il pasto di un [...]

25 ottobre 2016 0 commenti

Non solo calcio. T’aspetti l’Inter, appare il Milan. Juve, alta e solitaria. Occhio adesso alla Champions.

Non solo calcio. T’aspetti l’Inter, appare il Milan. Juve, alta e solitaria. Occhio adesso alla Champions. Il giovin Icardi e l'Inter. Il mondiale MotoGp a Marquez, Vale e Lorenzo le sue ancelle. Ai Mondiali di ciclismo di Doha invece s'impone, per il secondo titolo consecutivo, Sagan. Cassani, allievo di mitico Martini e successore di Paolo Bettini, non riesce ad emulare i suoi predecessori. Un po' per sfortuna, un po' perchè i pesi massimi li hanno gli altri e non lui.

LA CRONACA DAL DIVANO. Quel che non t’aspetti. Si parlava male del Milan e bene dell’Inter, anche per via dello rispettive situazioni societarie, ed ecco pioverci addosso la sorpresa: il Milan batte il difficile Chievo ( 1-3) e risale la classifica fino al secondo posto ora  in coabitazione con Roma; [...]

17 ottobre 2016 0 commenti

Non solo sport. Pellè ( non Pelè) va a casa. ‘Rossa’ e ‘ Frecce’: duello ormai prossimo venturo?

Non solo sport. Pellè ( non Pelè) va a casa. ‘Rossa’ e ‘ Frecce’: duello ormai prossimo venturo? Calcio.Si è fatto male Montolivo ( sei mesi di stop) e il Milan torna ad avere problemi. Proprio nella metà campo, dove più boccheggia. E infatti se non arriveranno rinforzi ( a gennaio) dall'Oriente sarà difficile che il Diavolo possa tenere il passo della Beneamata. Il tutto, mentre Adl continua a ' sparlare' nel suo anglo-napoletano e Sabatini, ex ds della Roma, ha salutato la compagnia. Voleva cambiare il mondo, il mondo l'ha respinto.

LA CRONACA DAL DIVANO. Pellè ( e non Pelè) resta a casa. Anzi, torna in Cina, a riprendere la sua vita da novello miliardario. Il buon Ventura, sverniciato senza ritegno nel secondo tempo dell’incontro contro la Spagna, questa volta s’è messo le scarpe a punta. E ben ha fatto. Già [...]

8 ottobre 2016 0 commenti

Non solo sport. Una ‘papera’ di Gigi promuove la Spagna. Ora sarà molto più difficile vincere il Girone.

Non solo sport. Una ‘papera’ di Gigi promuove la Spagna. Ora sarà molto più difficile vincere il Girone. Papa Francesco, inaugurando in Vaticano la conferenza interreligiosa sul tema ' Sport al servizio dell'Umanità', davanti al segretario del Cio Thomas Bach, al segretario dell'Onu Ban Ki-moon e a tanti campioni mondiali, ha parlato di sport. E del suo fondamentale bisogno di moralità e trasparenza. Con un appello accorato, che sottoscriviamo in toto: ' Lottiamo contro il doping. Sarebbe triste dubitare della verità dei risultati. Diamo inoltre ai bambini la possibilità di giocare'.

LA CRONACA DAL DIVANO. La facilità con la quale tanti nostri addetti ai lavori prestino il retro all’altrui valore è disarmante. Vabbè che sia una tradizione, però. Per quel che ci riguarda, sia chiaro, non  accetteremo mai   chi s’alimenta alla fonte mai esausta di  una parabola storica che ( [...]

7 ottobre 2016 0 commenti

Roma. Il Vaticano sceglie la tecnologia e seleziona online gli artisti per il Giubileo della Misericordia.

Roma. Il Vaticano sceglie la tecnologia e seleziona online gli artisti per il Giubileo della Misericordia. I vincitori si esibiranno allo Stadio Olimpico per il Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze a Roma.

ROMA. La prima fase delle selezioni, affidate a Bewons, sarà online. I vincitori si esibiranno allo Stadio Olimpico per il Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze a Roma. Il Vaticano sceglie la tecnologia per selezionare gli artisti che si esibiranno in occasione della festa del Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze [...]

17 febbraio 2016 0 commenti