Tag "Parma e Piacenza"

 

Parma e Piacenza. Torna ‘Smart Future Academy’. Studenti a confronto con i big del territorio.

Parma e Piacenza. Torna ‘Smart Future Academy’. Studenti a confronto con i big del territorio. Smart Future Academy è l’innovativo progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come obiettivo aiutarli comprendere cosa vorrebbero fare da 'grandi' attraverso il contatto con straordinari personaggi dell’imprenditoria, della cultura, della scienza e dell’arte. Gli speaker porteranno sul palco virtuale la loro storia, i loro errori e i loro consigli, mostrando ai ragazzi come sia possibile raggiungere il successo. L'obiettivo è quello di contrastare la sensazione di inadeguatezza vissuta da molti giovani, dimostrando che è possibile realizzare i propri sogni, sempre con la giusta dose di formazione, aggiornamento, disciplina e costanza. Smart Future Academy è un progetto aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori e completamente gratuito, sia per le scuole che per le famiglie e valido ai fini Pcto.

PARMA E PIACENZA. Cosa faccio da grande? Quali sono le competenze del futuro più richieste? Val la pena seguire i miei sogni? Ho un’idea imprenditoriale, cosa faccio? Queste sono solo alcune delle domande che troveranno risposta venerdì 28 gennaio durante l’evento di orientamento firmato Smart Future Academy, che ormai da [...]

18 gennaio 2022 0 commenti

Satellite Uars: allarme rientrato per Parma e Piacenza.

Satellite Uars: allarme rientrato per Parma e Piacenza. Il satellite ha sorvolato l'Italia alle 3 e 40 di sabato senza rientrare nell'atmosfera, esclusa la caduta di frammenti sul territorio dell'Emilia Romagna.

REGIONE E SCIENZA.  Passata la possibilità che il territorio dell’Emilia-Romagna sia interessato dalla caduta del satellite americano UARS. In un primo momento l’Agenzia regionale di Protezione Civile, aveva deciso  in accordo con il Dipartimento nazionale della Protezione Civile, di mantenere in via precauzionale lo stato di attenzione emesso per le [...]

26 settembre 2011 0 commenti